Martedì 10 Dicembre 2019
   
Text Size

Ennio Cristofaro, weekend ricchi di gare per i pongisti casamassimesi

TT (7)

Gli atleti conquistano podi e medaglie in giro per l'Italia

Sono stati tre weekend ricchi di eventi pongistici quelli dell'Associazione sportiva dilettantistica Tennistavolo “Ennio Cristofaro”. La società casamassimese ha giocato su più fronti su tutto il territorio nazionale, conquistando vittorie e medaglie in giro per l'Italia.

TT (1)

Sabato 19 e domenica 20 ottobre gli atleti di prima, seconda e terza categoria sono stati protagonisti a Terni, in Umbria con il primo torneo nazionale stagionale. Nel torneo di terza categoria si è messo in evidenza Alessandro Piaccione, che ha conquistato il secondo posto. Nel torneo assoluto Roberto Minervini è giunto fino a quarti, classificandosi quinto, un risultato davvero eccellente per il capitano molfettese. Tobi Samuel Falana è giunto agli ottavi. Tommaso Maria Giovannetti e Antonio Giordano sono giunti ai sedicesimi di finale. Questi due atleti, durante le varie fasi del torneo, hanno battuto il numero 23 d’Italia Marco Antonio Cappuccio. Antonio Pellegrini, non avendo passato il girone, ha partecipato al tabellone di consolazione, giungendo al secondo posto. Grazie a questi risultati la società casamassimese è giunta seconda nella classifica delle società.

A San Severo, invece, si è giocato il torneo nazionale di quarta categoria. Nel singolare, ai sedicesimi di finale è giunto Giovanni Losito. Roberto De Carolis, invece, si è fermato ai trentaduesimi di finale. Lo stesso atleta però, con il compagno di squadra Claudio Motolese, ha conquistato il secondo posto nel doppio.

TT (6)

A San Nicola La Strada, in provincia di Caserta, si sono svolti, invece, il torneo di quinta e di sesta categoria. Nel sesta categoria si è laureato vincitore Alessandro Paulangelo. È giunto terzo Matteo Acito. Si è arreso ai quarti di finale Eligio Massaro e agli ottavi di finale Flavio Lavermicocca e Andrea Misceo. È arrivato ai sedicesimi di finale Ilian Fabrizio Ertugral. Nel torneo di sesta categoria è giunto ai sedicesimi di finale Alfredo Clemente. Grazie alla somma di questi risultati la “Ennio Cristofaro” ha vinto la classifica delle società.

TT (4)

Sabato 26 e domenica 27 ottobre si sono svolti i campionati nazionali, regionali e provinciali. La Serie A2 è stata impegnata sabato 26 ottobre a Norbello, in provincia di Oristano. Dalla Sardegna giunge per la squadra di capitan Roberto Minervini una sconfitta per 4 a 1. Il capitano, con Tobi Samuel Falana, Antonio Pellegrini e Tommaso Maria Giovanetti, non sono riusciti a battere la formazione sarda. L’unico punto della giornata è stato messo a segno dal nigeriano Tobi Samuel Falana. Con 2 punti la formazione di Casamassima è nelle parti basse della classifica e domenica 17 novembre alle ore 15:00 affronterà in casa l’Asd TT Torre del Greco dell’ex Hassan Arishekola.

TT (5)

È stata sconfitta per 5 a 4 anche la Serie B2. La formazione capitanata da Roberto De Carolis e composta da Antonio Giordano, Alan Buccolieri, Alessandro Piaccione e Giovanni Pellegrini si è arresa contro l’Asd Circolo Tennistavolo Molfetta. A segno Antonio Giordano (3 punti) e Alan Buccolieri. Domenica 17 novembre, in concomitanza con la Serie A2, la squadra casamassimese affronterà l’Asd TT Torre del Greco. Vogliamo regalarvi una piccola curiosità. Nel campionato provinciale di Serie D2 si è svolto nel Girone E il derby tra la “Ennio Cristofaro P” e la “Ennio Cristofaro O”. La partita si è giocata al Palazzetto dello Sport di via Raffaello Sanzio giovedì 24 ottobre. La curiosità risiede tutta nelle squadre. Nella squadra “P” militano i grandi della società, Giacomo De Carolis, Michele Iannone, Nicola Bruno, Vincenzo Mannarino e Nicola Meneghella. La squadra “O” è composta dalle piccole, ovvero Marina e Olga Misceo, Sofia Episcopo e Angela Leogrande. La partita è finita 5 a 1 per i grandi, ma ha lasciato una emozione indelebile nella società. Dopo la pausa nell’ultima giornata di campionato, tornerà in campo anche la formazione della Serie C1. In casa sabato 9 novembre capitano Vincenzo De Sario e compagni affronteranno l’Asd TT Pegasus. Domenica 10 novembre torneranno in campo le ragazze della Serie B Femminile. A Vasto, in provincia di Chieti, si svolgerà il secondo concentramento. In ottica internazionale Antonio Giordano e Tommaso Maria Giovannetti hanno svolto uno stage di due giorni a Formia. I due talenti della “Ennio Cristofaro”, atleti della nazionale juniores, stanno giocando il “2019 ITTF Junior Circuit” in Ungheria a Szombathely, un nuovo importante passo in nazionale per i due campioni della società.

TT (8)

“A Norbello – ha dichiarato il capitano Roberto Minervini – abbiamo affrontato la squadra più accreditata a vincere il campionato. A scendere in campo Tobi, Giovannetti e Pellegrini. Alla fine il risultato è stato netto, un 4-1 per i padroni di casa con l’unica vittoria di Tobi. Adesso dobbiamo concentrarci sul prossimo impegno di campionato. Affronteremo in casa il Torre del Greco dell’ex Hassan Arishekola, che a dispetto della classifica resta, per valore della squadra, tra le prime due del girone. Invito tutti i nostri fan a non perdere questo splendido incontro, che si terrà domenica 17 novembre alle ore 15:00”.

TT (3)

Infine, da venerdì 1 a domenica 3 novembre si è svolto a Terni, in Umbria, il torneo unificato di quarta, quinta e sesta categoria. Nel torneo di quarta categoria Roberto De Carolis è giunto ai 128esimi di finale. Nel torneo di quinta categoria eccellente secondo posto di Alessandro Paulangelo, che si è fermato solo in finale contro l’ex “Ennio Cristofaro” Danilo Dmitri Faso. Ai sedicesimi di finale sono giunti Matteo Acito e Flavio Lavermicocca. Ilian Fabrizio Ertrugal e Andrea Marra si sono fermati ai 32esimi di finale. Andrea Misceo e Salvatore Ladisa, arrivando terzi nel girone, sono approdati al tabellone di consolazione. Il primo è giunto fino agli ottavi di finale, mentre il secondo si è fermato ai 32esimi. La società ha concluso il torneo al quarto posto nella classifica delle società.

“Con le emozioni a mille – ha raccontato il tecnico Vincenzo De Sario – e con la consapevolezza di aver fatto bene, abbiamo affrontato due dei tornei più importanti della stagione. Dopo aver preso consapevolezza dei risultati della scorsa annata sportiva nei tornei regionali, il nostro atleta Alessandro Paulangelo è stato catapultato in questa stagione prima in un campionato nazionale, quello di C1, poi in due tornei nazionali, vincendo quello di San Nicola la Strada e arrivando secondo a Terni. L’atleta ha mostrato una crescita sportiva e si è meritato questi risultati eccellenti. Ha giocato contro atleti più forti di lui. Arrivando in finale in Umbria ha già guadagnato il diritto di partecipare ai campionati italiani di quarta categoria, categoria superiore alla sua.Ora non ci resta che affinare gli artigli per i prossimi obiettivi e dar lustro alla nostra dirigenza e a tutta la nostra comunità casamassimese”.

DANIELE FOX

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.