Giovedì 28 Maggio 2020
   
Text Size

I ciclisti casamassimesi approdano sulle Dolomiti

I tre atleti tagliano il traguardo insieme

La Sc Casamassima termina la prima parte di stagione e si prepara ad affrontare nuove sfide da settembre

Ciclismo

Sono uno dei scenari più belli d’Italia, con i loro paesaggi montani e il loro mix perfetto tra fauna e flora. Parliamo delle Dolomiti, il gruppo montuoso appartenente alle Alpi Orientali e che l’Unesco ha dichiarato patrimonio dell’umanità per la loro incontaminata bellezza e natura. Come ogni anno, l’Associazione sportiva dilettantistica “Società Ciclistica Casamassima” ha partecipato con tre dei suoi atleti alla 25esima edizione della Sudtirol Dolomiti Superbike.

La manifestazione sportiva ha raccolto sui monti ai confini tra il Trentino Alto Adige e il Veneto sabato 13 luglio più di 4300 iscritti, provenienti da tutte le province italiane e da alcuni paesi europei. Suddivisa in due percorsi, uno corto di 60 chilometri e uno lungo di 110 chilometri, la gara è stata costituita da salite e discese, svolta tra l’asfalto, lo sterrato e i sentieri di montagna, e ha toccato le località più belle della zona come Villabassa, Versiaco, San Candido, Monte Elmo, Sesto, Dobbiaco.

Ciclismo 2

Il presidente Pasquale Radogna con Stefano Capozzo e Giovanni Birardi hanno effettuato il percorso lungo in un tempo pari a 7 ore, 53 minuti e 39 secondi, tagliando il traguardo insieme e giungendo al 988esimo posto. Lo scorso 30 giugno Nicola Muschitiello, altro atleta iscritto alla società ciclistica casamassimese, ha partecipato alla Dolomitica Brenta Bike di Pinzolo, in provincia di Trento, una gara di 62 chilometri percorsi sulle cime tra la Val Rendena e Madonna di Campiglio. Il ciclista ha chiuso la competizione al 205esimo posto, stabilendo il tempo di 5 ore, 7 minuti e 42 secondi.

“Con questa gara, organizzata in maniera perfetta – ha dichiarato il presidente Pasquale Radogna – abbiamo portato a termine la prima fase della stagione agonistica nella quale ogni mese, a partire da marzo, siamo stati impegnati fuori regione. Il bilancio è decisamente positivo sia per gli appuntamenti ai quali siamo stati presenti sia per l'ingresso in società di 4 nuovi appassionati. Adesso affronteremo agosto, che propone un calendario ridotto di eventi, per poi fiondarci dal 21 al 23 settembre nella partecipazione alla VII edizione della "Granfondo del Gallo Nero", la gara che si sviluppa all'interno del magnifico territorio del Chianti in Toscana, dove saremo presenti con 15 atleti. Naturalmente non sarà solo ed esclusivamente un evento di ciclismo, ma l'occasione per prendere parte ai numerosi eventi collaterali come passeggiate tra i vigneti, visite alle cantine e degustazioni di questo vino che ormai è tra i più apprezzati”.

DANIELE FOX

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.