Giovedì 28 Maggio 2020
   
Text Size

Apulia Ocr Series 2019, tanti gli atleti casamassimesi in gara

Team WorkOut 70010

A Poggiorsini hanno sfidato il caldo, le discese, le salite e gli ostacoli con la loro forza fisica e di volontà

“Essere forti per essere umili”. È questo il motto dell’Apulia Ocr Series, il campionato dell’Iron Cross regionale. Si è svolta a Poggiorsini, comune in provincia della Bat, la seconda tappa del campionato di questa disciplina che continua a vivere un momento magico e che continua a conquistare sempre più consensi anche sul territorio casamassimese. Sabato 20 luglio nel territorio dell’Alta Murgia ai confini con la Basilicata si è svolta la Templerace Evening Edition 2019.

Team Dharmha

30 team per un totale di 234 atleti, di cui 176 uomini e 58 donne, hanno dato vita a una gara faticosa e dura lunga più di 10 chilometri e composta da più di 20 ostacoli di vario genere. Per Casamassima i partecipanti sono stati 25, appartenenti a tre team diversi. Per il team Gymnikos hanno partecipato il capitano Bruno Tonelli, Vicky Maniglio, Isa De Tommaso, Margherita De Tommaso, Andreea Popa, Pasquale Sidella, Giuseppe Manzari e Roberto Porfido, mentre per il team Dharmha c’erano il capitano Marilena Milano, Bruno Michele e Nicola Petranca. Infine il team WorkOut70010, quello più numeroso, composto dal capitano Stefano Berardino, Giuseppe Marsala, Luca Bruno, Fabrizio Favia, Giusy Delledera, Stefano Pierri, Alessandro Pierri, Vito Iacono, Vincenzo Campagna, Rosanna Patrono, Sonia Simini, Gianmarco Sgobba, Anna Caiazzo e Rocco Fortunato.

“Siamo assolutamente soddisfatti dei risultati ottenuti – ha dichiarato il capitano del Team Gymnikos Bruno Tonelli – Il team cresce sempre di più e come allenatore sono fiero dei miei allievi. Il territorio di Poggiorsini, ricco di sali e scendi e con diversi dislivelli, e il caldo battente hanno rappresentato le vere difficoltà di questa gara. Infatti, la competizione non è stata dura dal punto di vista tecnico degli ostacoli, ma per il percorso creato tra le colline dell’Alta Murgia locale”.

Team Gymnikos

“L’organizzazione è stata impeccabile – ha commentato il capitano del Team Dharmha Marilena Milano – Noi siamo sempre molto soddisfatti del risultato perché ogni volta ci mettiamo alla prova e sfidiamo I nostri limiti. Di volta in volta l esperienza si sta rivelando sempre più avvincente. Alla gara di Poggiorsini la nostra squadra era composta da soli tre “guerrieri”, ma abbiamo onorato il nostro team ugualmente. Alla base di tutto, per quel che ci riguarda, c’è sempre il divertimento. Le gare sono solo delle prove personali, delle sfide con sé stessi, e se vogliamo, con la natura, ma lo scopo è puramente goliardico”.

“Poggiorsini – ha raccontato il capitano del Team WorkOut70010 Stefano Berardino – è a detta di tutti la tappa più dura del circuito OCR Puglia. Nonostante tutto, gli atleti del team si sono cimentati in questa fantastica esperienza, ottenendo risultati eccellenti. Il gruppo con cui lavoro sta crescendo in tutti i sensi e sono davvero contento. Mi hanno regalato un sacco di emozioni. E' stata una gara dura ma entusiasmante, abbiamo stretto i denti e dato il massimo come sempre. Siamo molto soddisfatti dei risultati ottenuti. La condivisione di questo genere di esperienze inevitabilmente lega le persone. Il legame si instaura non solo tra i membri di una stesso ambiente sportivo, ma anche tra tutti i partecipanti, permettendo così uno scambio che ti arricchisce come atleta e soprattutto come persona. Il nostro unico rammarico è il non essere riusciti a concludere tutti la tappa, a causa di un infortunio che non ha permesso ad una nostra atleta di proseguire. Comunque l'accaduto non ci ferma e saremo tutti pronti per la prossima tappa”.

Dopo le fatiche di Poggiorsini gli atleti casamassimesi sono pronti ad affrontare la terza tappa del campionato regionale, prevista per domenica 6 ottobre a Palo del Colle. Lì si effettuerà la “Iron Cross Strong Edition”. Gli atleti sono pronti ad affrontare nuovi ostacoli e nuove difficoltà, aiutandosi l’un l’altro e cercando di scoprire chi sarà il perfetto “Iron”, magari uno dei tanti atleti casamassimesi partecipanti, chissà. Intanto “in bocca a lupo” e gridiamo insieme “Viva lo Sport” e “Forza Casamassima”.

DANIELE FOX

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.