Martedì 18 Giugno 2019
   
Text Size

“Ennio Cristofaro”, buone prove dei pongisti casamassimesi in giro per l’Italia

Alessandro Paulangelo

Alessandro Paulangelo conquista il terzo posto al torneo di sesta categoria di Colleferro

La “Ennio Cristofaro” continua la sua marcia trionfale di vittorie da Nord a Sud. Gli atleti della società del tennistavolo casamassimese sono stati protagonisti dei vari tornei sparsi in giro per la penisola italiana, collezionando buone prove su più fronti.

A Terni sabato 16 e domenica 17 marzo, al Palazzetto dello Sport “Aldo De Santis” si è svolto il torneo di terza categoria e degli assoluti. Nella prima categoria citata Antonio Giordano, dopo aver superato il girone a pieni risultati, si è fermato ai quarti di finale. Nella categoria “Assoluti” i protagonisti sono stati i tre giocatori della Serie A2 Maurizio Massarelli, Hassan Arishekola e Antonio Pellegrini. I primi due si sono fermati rispettivamente ai quarti e agli ottavi di finale, mentre Antonio Pellegrini è stato bloccato ai quarti di finale del tabellone di consolazione. Nella classifica per società la “Ennio Cristofaro” è giunta al sesto posto.

Celeste Leogrande prima nel tabellone di consolazione di Terza Categoria

Sempre nel medesimo weekend, a San Nicola La Strada, in provincia di Caserta, è andata in scena la “Giornata rosa”, un torneo dedicato esclusivamente al mondo pongistico femminile. Marina Misceo, in quinta categoria, è giunta fino agli ottavi del tabellone principale. Nel tabellone di consolazione ottimo terzo posto per Sofia Episcopo. Si sono fermate agli ottavi nello stesso tabellone Olga Misceo, Ginevra Cappella e la piccola Angela Leogrande. Nella quarta categoria ottimi risultati sono giunti da Valentina Leogrande, uscita ai quarti di finali del tabellone principale, e da Sofia Minurri, uscita agli ottavi dello stesso tabellone. Laura Ricci, invece, ha terminato la sua gara agli ottavi di finale del tabellone di consolazione. Celeste Leogrande, l’unica atleta casamassimese impegnata nella terza categoria, ha conquistato il primo posto nel tabellone di consolazione. Con questi risultati la “Ennio Cristofaro” si è classificata decima nella classifica delle società partecipanti al torneo.

Il terzo posto nel tabellone di consolazione di Sofia Episcopo nel torneo di quinta categoria

Infine, a Colleferro, in provincia di Roma, si è svolto il torneo di quinta e di sesta categoria. Andrea Carlone e Flavio Lavermicocca hanno conquistato entrambi la qualificazione alla fase di eliminazione diretta, fermandosi il primo agli ottavi di finale, mentre il secondo ai trentaduesimi di finale. Nella sesta categoria non hanno passato il girone Matteo Acito, Andrea Misceo e Michelangelo Saracino. Salvatore Ladisa ha concluso il suo torneo ai sedicesimi di finale, seguito poi da Andrea Marra e Fabrizio Gioino negli ottavi di finale. Alessandro Paulangelo ha conquistato un favoloso terzo posto, regalando punti per la classifica delle società. La “Ennio Cristofaro” è giunto al torneo laziale al quarto posto.

“Dopo l’ottimo primo posto conquistato da Alessandro Paulangelo – ha dichiarato il tecnico Vincenzo De Sario – nel torneo regionale di Lecce, la società chiese a me e al mio gruppo di atleti di alzare l'asticella e e di intensificare gli allenamenti. La programmazione e il nuovo obiettivo ci hanno dato entusiasmo. A Colleferro, questa volta al torneo nazionale, Paulangelo ottiene un terzo posto meritatissimo. Il podio è un risultato stupendo per me, per tutto il mio team e la società in toto. L’atleta non partiva tra i favoriti, ma come dico io “basta lavorare e si ottengono risultati di grande valore”. Lui dal canto suo, ha tirato fuori la grinta e l'agonismo che lo contraddistinguono. Ora l'asticella dovrà assolutamente alzarsi ancor di più. Il ringraziamento mio e del mio team rimane sempre verso il mio mentore e Amico Giacomo Barbieri, unica personalità che sa tirare fuori da noi il meglio. Voglio ricordare anche il risultato degli altri atleti impegnati in questo torneo, Andrea Carlone, Flavio Lavermicocca, Andrea Marra, Fabrizio Gioino e Salvatore Ladisa”.

Mentre gli otto atleti della nazionale casamassimese, Dmitri Danilo Faso, Flavio Lavermicocca, Marina Misceo, Sofia Minurri, Valentina e Celeste Leogrande, Antonio Giordano e Antonio Pellegrini, sono impegnati al “2019 Italian Junior & Cadet Open – Premium Circuit” da giovedì 20 a domenica 24 marzo, gli altri atleti casamassimesi partiranno nel penultimo weekend di marzo per il torneo open di Vasto. Dedicato alla seconda, alla terza, alla quarta, alla quinta e alla sesta categoria maschile e femminile, la manifestazione abruzzese sarà un ottimo banco di prova in vista dei Campionati italiani giovanili di Terni che si terranno a fine mese. Che dire, buon lavoro e portate altre vittorie a casa.

DANIELE FOX

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.