Mercoledì 19 Giugno 2019
   
Text Size

Nuovi successi per il nuoto casamassimese

I master al Trofeo Aquarius di Canosa di Puglia

I master del Dharmha conquistano medaglie al 12° trofeo Aquarius Di Canosa Di Puglia

Ripetersi è sempre difficile ma quello che hanno fatto gli atleti del Dharmha a Canosa di Puglia è stato semplicemente stupefacente. Alla dodicesima edizione del Trofeo Aquarius, gli atleti della società di nuoto casamassimese tornano a casa con un fortino di medaglie e una nuova esperienza di vita agonistica.

Alla manifestazione hanno partecipato più di 400 atleti e 35 società provenienti da tutte le regioni d’Italia, per un appuntamento sportivo molto importante. Al termine delle gare, riservate agli atleti con più di 25 anni di età, il Dharmha ha conquistato il sesto posto in classifica delle società, con la vittoria di 11 medaglie d’oro, 7 di argento e 6 di bronzo.

Cosimo Liurgo ha conquistato due ori, uno nei 50 metri farfalla e uno nei 100 metri rana. Chiara Valentino ha vinto l’oro nei 100 metri rana e un bronzo nei 100 metri misti. Rodolfo Del Frassino ha ottenuto due ori uno nei 100 metri stile e l’altro nei 200 metri stile. Pierpaolo Milano ha conquistato un bronzo nei 50 metri dorso, mentre tre argenti li hanno conquistati Tamara Novac, nei 100 metri misti, e Massimo Roncò nei 200 metri stile e nei 100 metri farfalla. Altri tre ori sono giunti da Michele Fornaro, nei 100 metri farfalla, e da Rosvania Cisternino, nei 50 metri rana e nei 50 metri stile. Mancano ancora all’appello l’argento di Barbara Rana nei 50 metri rana, l’oro e il bronzo di Lucilla Pavone rispettivamente nei 50 metri rana e nei 50 metri stile, Sabino Radicci con due bronzi nei 50 metri rana e nei 50 metri stile, Andrea Tamburrano con l’oro nei 50 metri rana, Marina Orfino oro nei 200 metri misti, Giovanni Iacobellis argento nei 200 metri misti, Franco Losito nei 200 metri misti e Mauro Ascatigno argento nei 50 metri stile. Al termine di questa lunga lista va aggiunto il bronzo conquistato nella staffetta da Marco Lenoci, Marco Temperato, Pierpaolo Milano e Sabino Radicci.

“Sono davvero soddisfatto – ha dichiarato il tecnico Andrea Tamburrano – del risultato ottenuto, per l’impegno dei ragazzi e per la coesione di gruppo, che in ogni gara fa la differenza. I miei atleti sono un motivo di orgoglio per il loro mister e per la società del presidente Beppe Tatone”.

Le gare della società del nuoto casamassimese non si fermano qui. Numerosi sono infatti gli appuntamenti che vedranno in vasca le varie categorie. Si parte domenica 7 aprile con i Master, impegnati nel Trofeo “Paolo Pinto” al Cus di Bari e domenica 5 maggio a Gioia del Colle per il Trofeo Framaross. Gli agonisti saranno protagonisti, invece, di una manifestazione regionale primaverile sabato 13 e domenica 14 aprile. In bocca a lupo!

DANIELE FOX

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.