Mercoledì 19 Giugno 2019
   
Text Size

17 ciclisti casamassimesi alla Granfondo di Siena

capozzo

Stefano Capozzo al primo posto nella categoria M8

 

Considerata dagli organizzatori e dai corridori la “classica più a nord del sud d’Europa”, la Gran Fondo Strade Bianche di Siena è una gara ciclistica agonistica e amatoriale più importante del ciclismo italiano. A tale gara non poteva mancare all’appello l’Associazione sportiva dilettantistica “SC Casamassima” del presidente Lino Radogna


Con più di 5 mila iscritti, la quarta edizione della gara per amatori ha continuato a riscuotere successo, grazie anche all’impeccabile organizzazione. Caratterizzata da due percorsi, la Gran Fondo lunga 139,2 chilometri, con 31,4 chilometri di strade bianche, e la Medio Fondo lunga 86,6 chilometri, con 21,6 chilometri di strade bianche, la gara ha avuto come punto di partenza e come di punto di arrivo la città toscana di Siena. Durante entrambi i due percorsi, ad essere protagonisti della gara, oltre le scorribande degli atleti, anche la bellezza dei colli senesi e i paesaggi naturali della Regione Toscana.

Nell’edizione 2019 sono stati ben 17 gli atleti con la maglia della società casamassimese, portando a casa un ottimo risultato e un’ottima prova. 11 hanno scelto il percorso lungo, mentre altri 6 il percorso breve. Nella Gran Fondo buona prova di Vitorocco Iacovelli, giunto 351esimo con un tempo di 4 h, 28 m, 47 s. A seguire, alla 953esima e alla 955 posizione Stefano Capozzo (vincitore della categoria M8) e Lino Radogna, con un tempo di 4 h, 54 m, 46 s, alla 1006esima posizione Michele Fiermonte (4 h, 57 m, 35 s), alla 1035esima posizione Paolo Barone (4 h, 59 m, 18 s), alla 1251esima posizione Vito Orofino (5 h, 6 m, 41 s), alla 1833esima posizione Nunzio Gioioso (5 h, 31 m, 4 s), alla 1922esima posizione Giuseppe Milillo (5 h, 34 m, 46 s), alla 1923esima posizione Paolo Antonio Maria Attolini (5 h, 34 m, 47 s), alla 2472esima posizione Luciano Canicattì (6 h, 19 m, 51 s) e, infine, alla 2528esima posizione Aldo Angelico (6 h, 24 m, 47 s). Nella Medio Fondo alla 627esima posizione è giunto Donato Fortunato, con un tempo di 3 h,25 m, 14 s, seguito alla 719esima posizione da Antonio Petrone (3h, 32 m, 31 s), alla 761esima posizione da Giovanni Birardi (3 h, 35 m, 24 s), alla 959esima posizione da Andrea Verna (3 h, 49 m, 10 s), alla 1074esima posizione da Francesco Lucente (3 h, 58 m, 53 s) e alla 1427esima posizione da Andrea Angelico (4 h, 59 m, 11 s). Il primo casamassimese arrivato al traguardo, tesserato però con l’Asd Pedale Elettrico di Matera, è stato Angelo Petruzzi, giunto 114esimo il tempo di 4 h, 12 m e 1 s.

“È stata una bellissima gara – ha dichiarato il presidente Lino Radogna – organizzata nel miglior dei modi. In nessuno dei due giorni abbiamo trovato la pioggia e questa ci ha fatto correre in maniera ottima. I partecipanti a questa Gran Fondo sono aumentati. Solo dalla nostra società ne abbiamo portato 17 atleti iscritti. Il risultato della gara è stato ottimo e con Stefano Capozzo abbiamo conquistato anche un primo posto di categoria. Adesso abbiamo in programma il campionato regionale e tante altre gare nazionali in giro per l’Italia nei prossimi mesi”.

I ciclisti casamassimesi non si fermano mai. Dopo la Toscana, domenica 17 marzo tornano su strada, esattamente a Carovigno, in provincia di Brindisi, per la prima tappa del Giro dell’Arcobaleno. Oltre l’appuntamento con il campionato regionale pugliese ci sono in programma altre gare come la Granfondo Colnago di Desenzano del Garda di domenica 7 aprile, la classica 9 colli di domenica 19 maggio, la Gran Fondo Stelvio Santini di domenica 2 giugno e l’impegnativa Maratona delle Dolomiti di domenica 7 luglio. Insomma amici ciclisti, vi auguriamo una buona pedalata in lungo e in largo per Puglia e per tutta l’Italia.

DANIELE FOX

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.