Lunedì 19 Agosto 2019
   
Text Size

Ennio Cristofaro, la serie A1 veterani vince tutte le partite

La rosa della Serie A1 Veterani con il presidente Giacomo Barbieri

Grande esordio per la serie B1 veterani a Fondi che ottiene due vittorie

Le prime partite segnano sempre il passo e iniziare un campionato con il piede giusto è molto importante. Possiamo affermare tutto questo per quel che riguarda i campionati dei veterani dell’Associazione sportiva dilettantistica “Ennio Cristofaro”. Le due squadre, impegnate nella Serie A1 e nella Serie B1, tornano a casa con un buon risultato, anche inaspettato.

Nella Serie A1 Veterani Girone B capitan Roberto Minervini, Gianfranco Dell’Omo e Massimiliano Di Giuseppe portano a casa dopo il primo concentramento giocato domenica 27 gennaio nel Palazzetto dello Sport di via Raffaello Sanzio tre vittorie su tre match giocati. Nel primo incontro la squadra casamassimese ha battuto per 2 a 3 l’Asd TT Eureka Roma, nel secondo ha battuto la Pongistica Messina per 1 a 3 e, infine, nel terzo ha superato per 3 a 2 la G. Castello. Con questi successi la compagine casamassimese si piazza al primo posto, a 6 punti, con l’altra capolista l’Asd TT Torre del Greco.

“La squadra quest'anno è competitiva – ha dichiarato il capitano Roberto Minervini – con me, Massimiliano Di Giuseppe e Gianfranco Dell’Omo abbiamo una squadra che lotta chiaramente per la salvezza, considerando che ci sono poi play-off alle prime due e playout per le ultime due, quindi se riusciamo ad evitare i playout siamo più tranquilli. Oggi sono arrivate inaspettatamente tre vittorie. Io ho vinto tutti i miei singolari, sei partite. Massimiliano Di Giuseppe è andato a segno nei due singolari determinanti, per poi vincere l'incontro con l’Asd TT Eureka e poi con la G. Castello. Infine, il doppio vinto con Gianfranco Dell’Omo contro la Pongistica Messina è stato determinante. Abbiamo portato a casa un ottimo risultato, del tutto inaspettato che ci rende sorprendentemente felici”.

La rosa della Serie B1 Veterani con gli atleti dell'Asd Vigor Velletri

Nella Serie B1 Veterani Girone G capitan Roberto De Carolis, Emanuele Mitolo e Eligio Massaro dopo il primo concentramento giocato domenica 27 gennaio a Fondi, in provincia di Latina, nella palestra dell’ITC “Libero De Libero”, ha ottenuto due vittorie su tre match giocati. La sconfitta è giunta contro l’Asd Vigor Velletri per 2 a 3, mentre i due successi, entrambi per 0 a 3 sono giunti contro l’Asd Il Circolo Etneo e contro l’Ad Fondana Tennistavolo. Con 4 punti in classifica, la squadra casamassimese si piazza al secondo posto in classifica.

“È stata decisamente un’ottima prova – ha dichiarato il capitano Roberto De Carolis – quella della nostra squadra esordiente della Serie B1 Veterani. Portiamo a casa due vittorie per 3 a 0 contro il Circolo Etneo e contro il Fondana. Emanuele Mitolo si conferma un doppista eccellente, aggiudicandosi entrambi le gare disputate. Sfiora nel singolare, dopo aver condotto per 11-10 al quinto set contro il quotato Dicomani del Velletri, una vittoria che avrebbe portato la squadra alla terza vittoria. Io ho ottenuto 3 vittorie su 4 incontri di singolare disputati e mi confermo imbattuto nel doppio. Un ringraziamento particolare va fatto al serio e corretto atleta Eligio Massaro che, prima in coppia con Mitolo e poi con me, si è aggiudicato due partite di doppio determinanti per le vittorie della esordiente formazione”.

Torneo o campionato che vai, successo che trovi. Sembra questa la regola che vale per la “Ennio Cristofaro”. Continuate così a portare in alto il nome di Casamassima sui podi e nei centri pongistici più importanti d’Italia.

DANIELE FOX

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.