Venerdì 14 Dicembre 2018
   
Text Size

Ennio Cristofaro: un weekend dal sapore agrodolce

Ennio Cristofaro

La squadra di A2 perde 4 a 0 contro il Prato. Conferme per la B2 e le due squadre di C1

La pallina nel tennistavolo è rotonda e può succedere veramente di tutto, ma contro una grande squadra bisogna ammettere la sconfitta. Sabato 24 e domenica 25 novembre, presso il Palazzetto dello Sport di via Raffaello Sanzio, l’Associazione sportiva dilettantistica “Ennio Cristofaro” ha dato vita alla quinta giornata dei campionati nazionali e regionali.

La sfida di domenica pomeriggio ha visto come protagoniste la formazione di “Ennio Cristofaro”, una delle sorprese della Serie A2 di quest’anno, e la forte l’Asd “Il Circolo 2010 Prato”. In un campo, diventato una bolgia grazie al crescente numero di tifosi pronto a supportare i giocatori di casa con trombe e oggetti rumorosi, ha avuto inizio il match. La prima sfida, quella tra capitan Roberto Minervini e il nigeriano Jamiu Azeez Olugbenga è terminata 2 a 3 (9-11, 12-10, 7-11, 11-4, 8-11). Il raddoppio pratese è giunto nella sfida fra il nigeriano casamassimese Hassan Arishekola e Lorenzo Ragni. Quest’ultimo ha battuto 0 a 3 Hassan (10-12, 7-11, 3-11). Nella terza sfida ha provato a dare fastidio ha visto impegnati il campano della “Ennio Cristofaro” Maurizio Massarelli contro il cinquantasettenne Fatai Adeyemo. Il match, molto combattuto, è terminato 2 a 3 (11-8, 4-11, 11-9, 10-12, 6-11). Infine, per l’ultima sfida sono scesi in campo il baby talento Antonio Pellegrini e Lorenzo Ragni. Il match è finito 1 a 3 (5-11, 2-11, 11-8, 3-11).

“Complimenti al Prato – ha dichiarato Roberto Minervini – una squadra allestita per vincere il campionato, l’hanno dimostrato sul campo. È composta da tre atleti di indiscusso valore. Il 4 a 0 finale però è molto pesante perché è un risultato un po’ bugiardo. Maurizio Massarelli contro Fatai Adeyemo aveva la partita nelle mani. Sul punteggio di 2 a 1 e 9-5 si è rilassato un po’ e ha permesso a un campione del genere di rimontare. Io ho giocato la partita in un modo stratosferico, me lo dico da solo. Ho giocato forse il mio miglior tennistavolo degli ultimi 5 mesi, perdendo per un soffio all’ultimo set il match. Erano due partite che finendo diversamente ci avrebbero portato sul 2 a 2 e adesso avremmo raccontato un’altra storia. Antonio Pellegrini ha fatto un ottimo match contro Lorenzo Ragni, nonostante le diverse posizioni in classifica e l’esperienza”.

“Siamo una squadra compatta – ha proseguito il capitano – e ora che abbiamo questa ricevuto questa sconfitta ci proiettiamo alla partita di domenica 2 dicembre in casa contro Roma. Dobbiamo vincere per mantenere la posizione in classifica. Nonostante la sconfitta siamo terzi e se avessimo vinto saremmo diventati primi o se avessimo pareggiato saremmo stati secondi, ma con i “se” e con i “ma” non si va avanti. Onore ai vincitori che sono proiettati alla vittoria del campionato ma noi remeremo ancora e diremo la nostra”.

La classifica del Girone B della Serie A2 vede al primo posto, imbattuta, l’Asd “Il Circolo 2010 Prato” a quota 10 punti, seguita dalla “Marcozzi Cagliari” a 7 punti e dalla “Ennio Cristofaro” a 6 punti. Domenica 2 dicembre si gioca la sesta giornata del campionato e la società casamassimese ospiterà in casa la “King Pong Farmacia S. Anna” di Roma alle ore 15:00.

Per una squadra che perde, le altre tre squadre nazionali della “Ennio Cristofaro” vincono e convincono, aprendo nuovi scenari inattesi in società. Vittoria sul filo di lana per la squadra del Girone F della Serie B2. La “Ennio Cristofaro B” batte 5 a 4 la “Ssdtt Lanciano Apd Casalbordino”, ottenendo così la sua quinta vittoria di fila. Sugli scudi casamassimesi Imre Buss e Antonio Giordano, autori di 2 punti a testa, e Alain Buccolieri. La squadra è prima in classifica con l’Asd “Fiaccola A Castellana Grotte” a quota 10 punti. Nella sesta giornata, domenica 2 dicembre affronterà in casa alle ore 10:00 la “TT Lu Ping Pong - Utopia Sport”. Nel Girone P di Serie C1 doppio successo per la “Ennio Cristofaro C” e per la “Ennio Cristofaro D”. La prima ha vinto in casa contro il “Circolo Tennistavolo Molfetta” per 5 a 2. Protagonista del successo Massimiliano Di Giuseppe (3 punti) e Roberto De Carolis (2). La seconda, invece, ha ottenuto il successo fuori casa a Matera contro l’Asd “Colmarboys TT Matera” per 3 a 5. Grande protagonista Giovanni Losito, autore di 3 punti, e Domenico Lavermicocca e Vincenzo De Sario, con un punto ciascuno. Dopo 5 gare la classifica del Girone P di Serie C1 vede appaiati a 10 punti la “Ennio Cristofaro C” e l’Asd “Fiaccola B Castellana Grotte”. Alle loro spalle la “Ennio Cristofaro D” a quota 8 punti. Entrambe domenica 2 dicembre saranno impegnate domenica 2 dicembre in casa alle ore 10:00 nei match decisivi contro l’Asd “Fiaccola B Castellana Grotte” e contro l’Asd “Colmarboys TT Matera”.

È piacevole sottolineare un risultato giunto da una delle squadre della società casamassimese che milita nel Girone D della Serie D2. La “Ennio Cristofaro 8”, composta da Flavio Lavermicocca, Valentina Leogrande, Sofia Minurri, Ginevra Cappella, Leonardo e Sofia Episcopo, è al primo posto in classifica a quota 9 punti. Nell’ultimo match giocato a Castellana Grotte contro l’Asd “Fiaccola E” la formazione ha vinto per 2 a 4, grazie ai punti di Flavio Lavermicocca (2) e Valentina Leogrande (2). I baby fenomeni casamassimesi stanno vincendo match contro atleti molto più grandi di loro, a testimonianza dell’eccellente vivaio prodotto e coltivato nel tempo dalla “Ennio Cristofaro”. Che dire, insomma, buona fortuna a tutti, ai più grandi e ai più piccini.

DANIELE FOX

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI