Venerdì 14 Dicembre 2018
   
Text Size

Il nostro viaggio nel mondo dello sport casamassimese

sport generica

La parola a Mario Manzari, titolare della Palestra Gymnikos, e Tiziano Trimigliozzi, istruttore dell’Asd Mxa CrossFit

C’è ancora molto da scoprire nel mondo delle associazioni sportive locali. Ricchi di curiosità e ricchi di sete di conoscenza, prosegue il nostro viaggio nello sport casamassimese.

Abbiamo intervistato altri due membri di altre due associazioni sportive di Casamassima. A loro abbiamo chiesto: quanto tempo fa è nata la vostra associazione sportiva? Dove praticate le vostre attività sportive? Quali sono i migliori risultati raggiunti? Quanti sono i tesserati e di che età? Quali sono gli obiettivi sportivi e associativi per questo nuovo anno di attività? Avete in mente un grande evento da realizzare nel nostro paese? Qual è il vostro sogno nel cassetto?

 

Mario Manzari, titolare della Palestra Gymnikos

Il titolare della Gymnikos Mario Manzari

La Palestra Gymnikos è nata nel 1994. La nostra sede è in via Campania 21 a Casamassima durante tutto l’anno. Durante la stagione estiva facciamo dei corsi per bambini dal nome “Estate Mondiale”, usando varie strutture sportive esterne.

Ad oggi contiamo circa 200 tesserati al mese che hanno un’età molto varia, compresa tra i 5 e i 75 anni. Ognuno di loro fa lo sport più adatto alle sue inclinazioni e alle sue possibilità. Infatti, proponiamo un programma ricco di discipline come spinning, fit&box, bodyfit & cardiofitness, functional training, ginnastica dolce, tonification, zumba, kangoo, balli di gruppo, wing chun, postural, body flying e pilates.

In questi 24 anni abbiamo ottenuto diversi risultati prestigiosi, tra cui un primo posto nelle gare Fipe, Federazione italiana pesistica, di sviluppo muscolare area Sud, un quinto posto alla gara nazionale di distensione su panca, un nono posto alla Spartan Race e, infine, gli ottimi piazzamenti ottenuti questa stagione alla Salento Wild Run.

L’obiettivo sportivo della stagione è quella di creare una squadra compatta ed eterogenea di OCR, Obstacle Course Race, nella quale anche le ragazze saranno protagoniste. Inoltre, per la prossima estate stiamo programmando un’ampia proposta per i bambini che riguarderà lo sport, il mare e la natura. Stiamo facendo un tentativo per aprire un corso di spinning in collaborazione con l’Uic della Puglia, Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti.

Il nostro sogno nel cassetto è quello di dare lo spazio giusto a tutti i tipi di sportivi che guardano allo sport come uno strumento di benessere e non solo con un fine estetico.

 

Tiziano Trimigliozzi, istruttore dell’Asd Mxa CrossFit

L’Associazione sportiva dilettantistica “Mxa CrossFit Casamassima” è nata il 14 luglio 2017. Esercitiamo le nostre attività sportive presso il nostro box che è situato nel Centro commerciale “Il Baricentro”, precisamente nel Lotto 8 Modulo 6.

L'istruttore dell'Asd Mxa CrossFit Casamassima Tiziano Trimigliozzi

La nostra principale attività fisica è il crossfit. Per chi invece è un po’ scettico, o per chi ha delle problematiche fisiche e non può eseguire determinati movimenti del crossfit, è la stessa disciplina che si adatta alle persone. Il crossfit utilizza movimenti funzionali, ovvero azioni che pratichiamo nella vita quotidiana come sederci su una sedia, sollevare o lanciare un oggetto. Cerchiamo di adattare questa pratica sportiva per migliore lo stato di benessere delle persone.

Gli atleti iscritti alla nostra associazione sono circa un centinaio e la maggior parte di loro è over 30, dato un po’ contrastante rispetto alla pratica sportiva che si fa in un box crossfit. Al momento di atleti che gareggiano nelle gare ci sono solo io. Ho partecipato a molte gare regionali e nazionali. Il miglior risultato conseguito è il quarto posto all’Apulia Smash di Putignano nel 2017.

Il nostro obiettivo stagionale è quello di portare i nostri atleti a gareggiare nelle gare regionali e nazionali. Ne è un esempio Marina Gazzilli che il prossimo sabato 14 e domenica 15 dicembre parteciperà alla Warriors Box, una gara nazionale che si terrà a Monopoli. Io proverò a fare un buon piazzamento alla “The fall series throdown”, gara che si terrà sabato 7 e domenica 8 dicembre a Monza. Un altro nostro atleta e istruttore, Giovanni Micucci, si sta preparando per partecipare all’Iron Man nel periodo di settembre 2019. Si tratta di una gara di triathlon che comprende un percorso costituito da 3,8 chilometri di nuoto, 180 chilometri in bici e 42,2 chilometri di corsa.

Al momento non abbiamo in mente di organizzare eventi sul territorio locale, ma ricevendo una buona proposta potremmo collaborare con altre associazioni. Il nostro sogno nel cassetto resta quello di trasmettere il più a lungo possibile il vero significato del crossfit e di avvicinare quanta più gente possibile, giovani e adulti, a questa disciplina e anche a chi pratica altri sport. Il crossfit, infatti, serve a migliorare le proprie capacità fisiche e atletiche. Purtroppo, però a causa dell’influenza dei media come televisione, social network e You Tube, molto spesso non viene valutato positivamente perché viene visto soprattutto l’aspetto agonistico di questo sport e quindi gli atleti che si allenano più di una volta al giorno e che fanno di questa disciplina una professione vengono spettacolarizzati come super eroi. In realtà è semplice gente comune che allenandosi costantemente e con impegno ha raggiunto alti livelli.

DANIELE FOX

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI