Venerdì 14 Dicembre 2018
   
Text Size

La Maximabike Mtb alla nona Marathon Foresta Mercadante

Maximabike Mtb  (1)

Nel bosco pugliese i bikers casamassimese hanno dato vita a una gara avvincente e ricca di sorprese

Siamo a Cassano delle Murge ed esattamente alla Foresta di Mercadante. A molti di noi nel sentire il nome di questo luogo vengono subito in mente le domeniche e le festività passate a giocare a pallone o a mangiare un picnic nel bosco, immerso nella natura. Per gli atleti dell’Associazione sportiva dilettantistica “Maximabike Mtb” rappresenta un favoloso campo di gara naturale. Infatti, così è stato domenica 30 settembre, in occasione della 9a Marathon Foresta Mercadante. Valida come 9a tappa dell’Iron Bike 2018, sono stati ben 13 i bikers casamassimesi che hanno partecipato alla gara.

Questa speciale maratona si rivela ogni anno come un appuntamento fisso per questo tipo di sport. La manifestazione è stata organizzata dal Biking Team Cassano, con il patrocinio di alcuni enti locali come il Comune di Cassano delle Murge, la Regione Puglia, Arif, Agenzia Regionale Attività Irrigue Forestali, il Parco Nazionale dell’Alta Murgia e il Coni Puglia, ha visto la partecipazione di 550 atleti provenienti da tutta la Puglia. Due i percorsi previsti dagli organizzatori, dislocati nel bellissimo territorio della foresta e della zona murgiana. Il primo, destinato ad agonisti e amatori, era di 73 chilometri e prevedeva un dislivello di 1700 metri, mentre il secondo, destinato ad amatori ed escursionisti, era di 47 chilometri e prevedeva un dislivello di 850 metri.

Maximabike Mtb  (2)

Nella categoria Ebike Vito Mancini ha ottenuto il nono posto. Tra gli escursionisti Fulvio Gadaleta, nella categoria Esc, si è classificato terzo. Per quanto riguarda la Marathon, nella categoria M3 Fabio Panarese si è classificato 30esimo, nella categoria M5 Michele Fiore si è classificato 21esimo e, infine, nella categoria M7 Cleto Di Rella ha conquistato il podio, posizionandosi al secondo posto. Nella Mediafondo, invece, Daniele De Mattia, per la categoria Elmt, si è classificato 12esimo. Nella categoria M4 Bruno Carlo e Guido Francesco di Salvatore sono giunti rispettivamente 15esimo e 19esimo. Nella categoria M5 il presidente Tommaso Carissimo si è classificato 16esimo. A seguire al 18esimo e al 20esimo posto Quirino Sidella e Francesco Paolo Macchia. Sono giunti fuori tempo massimo al traguardo altri due atleti dell’Asd Maxima Mtb, Piero Martello e Giampaolo Sciacovelli.

“La gara – ha dichiarato il presidente Tommaso Carissimo – è stata organizzata molto bene dal Biking Team Cassano e noi tutti quanti siamo riusciti ad arrivare al traguardo. Siamo soddisfatti del risultato ottenuto. Siamo riusciti a conquistare anche un podio con Cleto Di Rella nella Marathon nella categoria M7”

Adesso i bikers casamassimesi attendono l’ultima prova dell’Iron Bike 2018 ad Altamura domenica 14 ottobre.

DANIELE FOX

Maximabike Mtb  (3)

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI