Venerdì 14 Dicembre 2018
   
Text Size

L'Asd De Cataldo al Collegiale regionale

Collegiale di ginnastica artistica di Brindisi

Non si finisce mai di imparare. Sabato 22 settembre l’Associazione sportiva dilettistica “De Cataldo” ha partecipato al terzo collegiale regionale di ginnastica artisticaper la sezione maschile. A Brindisi, presso la palestra dell’Associazione sportiva dilettantistica “La Rosa”, i tecnici della società di ginnastica casamassimese Nico Losito, Carmela Campanelli e Isabel Genchi. A dirigere i lavori Saverio Martina, direttore tecnico della ginnastica artistica regionale, con gli esperti tecnici Nicola Costa e Rosanna Bonzi.

Il collegiale di ginnastica artistica non è altro che un incontro di tutte le associazioni federali in cui si fanno aggiornamenti tecnici e pratici. Queste lezioni sono svolte da tecnici federali e partecipano ad esse i ginnasti più bravi della regione, quelli che partecipano alla categoria Gold, e gli atleti delle società partecipanti. Durante questi incontri, oltre alle prove tecniche, si dà molta importanza anche ad altri fattori cruciali per la crescita e la formazione degli atleti. Infatti, non è un caso che nei futuri collegiali si svolgeranno lezioni che avranno come oggetto di studio anche l’approccio dal punto di vista psicologico e daranno nozioni di pronto soccorso e di assistenza durante i piccoli infortuni. Inoltre, nella città salentina si è parlato anche degli ultimi aggiornamenti per quanto riguarda le qualifiche di ogni tecnico e di come si può passare al livello superiore.

“Siamo tornati carichi di stimoli e di nozioni – ha dichiarato il responsabile tecnico Nico Losito – non solo dal punto di vista tecnico. Abbiamo vissuto una giornata in un luogo dove si vive e si respira la vera ginnastica artistica, una vera palestra ricca di attrezzi e di ultima generazione. Abbiamo collaborato con tecnici federali che hanno esperienza nel settore mondiale ed europea e questo è molto importante. Anche un semplice esercizio, spiegato da loro, diventa un nuovo insegnamento sia per noi tecnici sia per i nostri atleti. Nei prossimi collegiali cercheremo di portare anche i nostri giovani ginnasti, per far vivere anche a loro un’esperienza del genere, molto positiva sotto tutti i punti di vista”.

Insomma, quella di sabato è stata una nuova giornata di formazione che è servita ai tecnici della società casamassimese per dare un nuovo impulso alle sue attività. La “De Cataldo” si appresta a vivere una nuova stagione sportiva tra nuove lezioni e gare agonistiche. Buon lavoro ai piccoli e ai grandi ginnasti.

DANIELE FOX

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI