Martedì 14 Agosto 2018
   
Text Size

Tennistavolo, la Puglia trionfa al Ping Pong Kids

Tennis tavolo Casamassima

La “Ennio Cristofaro” firma la prima vittoria pugliese nel torneo nazionale

Casamassima e l’Associazione sportiva dilettantistica “Ennio Cristofaro” ancora una volta sono stati i protagonisti assoluti del tennistavolo nazionale. A Terni, alla diciottesima edizione del Trofeo Teverino Ping Pong Kids, la delegazione pugliese, composta per tre quarti dai casamassimesi, Flavio Lavermicocca, Sofia Minurri e Marina Misceo con Antonio Monaco dell’Asd TT L’azzurro Molfetta, hanno conquistato il trofeo.

Al Palatennistavolo “Aldo De Santis” della città umbra, da venerdì 25 maggio a domenica 27 i quattro atleti pugliesi si sono distinti in diverse prove, tra cui quelle motorie a tempo per verificare le abilità sportive generali dei giovanissimi sportivi e gli scontri diretti con gli altri avversari di categoria nel singolo e nel doppio. Ognuno dei quattro atleti ha dato il meglio di sé, dando il contributo alla vittoria finale del torneo.

Nelle varie prove Antonio Monaco, nel settore GM2, ha conquistato il terzo posto nel singolo maschile. Marina Misceo, la più piccola delle casamassimesi, nel settore GF2, ha ottenuto il secondo posto nel singolo femminile. Insieme i due atleti, nel settore, hanno vinto il doppio misto della loro categoria, classificandosi primi. Nel settore 1, invece, Sofia Minurri e Flavio Lavermicocca hanno conquistato il terzo posto nel doppio misto. Per quanto riguarda le prove motorie, invece, Antonio Monaco e Sofia Minurri hanno ottenuto il terzo posto nella loro categoria. Nelle classifiche finale comparate del Ping Pong Kids, nel settore GM2 Antonio Monaco è giunto terzo, nel settore GF2 Sofia Minurri terza e, infine, nel settore GF2 Marina Misceo prima. A queste posizioni vanno segnalate le ottime performance di Flavio Lavermicocca che ha mostrato tutto il suo talento nascente.

Al termine del torneo, nelle classifiche complessive di tutte le prove e i match, la delegazione pugliese ha conquistato il primo posto in classifica, regalandosi, dopo il terzo posto dello scorso anno, per la prima volta in questo torneo la vittoria generale, superando il Friuli-Venezia-Giulia e il Lazio. Tutto ciò è stato reso possibile ancora una volta dalla forza dei piccolini della “Ennio Cristofaro” che hanno realizzato delle sorprendenti performance in grado di garantire nel futuro conferme e vittorie, seguendo le orme dei più grandi, che quest’anno si sono affacciati per la prima volta anche in scenari internazionali.

“È stata una vittoria inaspettata – ha dichiarato il responsabile tecnico Gianluca Abbaticchio – I nostri atleti hanno realizzato delle ottime prestazioni, regalandoci grandi emozioni. Ci siamo inseriti nel giro di due anni in una lunghissima egemonia delle regioni del nord, sia nella Coppa delle Regioni sia nel Ping Pong Kids. Conquistare il terzo posto lo scorso anno e ottenere il primo posto in questa edizione è stato veramente un risultato epico. In tutto ciò Casamassima ha avuto un ruolo centrale, portando in finale per la Puglia tre atleti della Ennio Cristofaro su quattro posti disponibili. L’ottimo lavoro svolto in questi anni sta dando i primi frutti e speriamo di ottenere nuove soddisfazioni negli anni a venire”

Le attività del tennistavolo casamassimese continuano nel Palazzetto dello Sport di via Raffaello Sanzio. Lunedì 28 maggio, nel primo pomeriggio, sono state eseguite le premiazioni del progetto “Racchette di classe”. Il progetto, realizzato in collaborazione con il secondo circolo didattico “Gianni Rodari”, ha come obiettivo quello di avvicinare i piccoli studenti al mondo del tennistavolo. Nel primo pomeriggio i giovani studenti che hanno partecipato a questo corso hanno ricevuto dei premi.

DANIELE FOX

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI