Lunedì 18 Giugno 2018
   
Text Size

Karate, continua il sogno di Teresa Magnifico

Corrado Radogna e Teresa Magnifico

La giovane casamassimese si è qualificata alla fase finale del Campionato Italiano

Continua la favola della karateka casamassimese Teresa Magnifico, l’atleta quindicenne dell’Associazione sportiva dilettantistica “Centro Sportivo Karate Club”, allenata dalla maestra Marcela Remiasova. Domenica 20 maggio, al PalaPoli di Molfetta, ha conquistato il pass per il Campionato italiano cadetti per la categoria Kata.

Nella città adriatica Teresa Magnifico ha preso parte, insieme al suo compagno di società Corrado Radogna, aiCampionati regionali cadetti per la categoria Kata. Corrado Radogna non ha disputato la gara nella categoria cadetti maschili, a causa di un infortunio durante il riscaldamento. Teresa Magnifico, invece, ha vinto il primo turno del pool per 5 a 0, battendo Arianna Salerno dell’AsdZanshin e perdendo il secondo turno per 4 a 1 contro Miriam Gato dell’AsdKiMugon. Sulla sconfitta in questo turno è pesato moltissimo un po’ la sfortuna e alcuni problemi fisici causati da alcuni malesseri.

Al termine della gara, però, l’atleta casamassimese è giunta settima nella classifica generale e ha così conquistatoil pass per la fase finale nazionale che si terrà al PalaPellicone di Lido di Ostia, in provincia di Roma, sabato 2 giugno. Al torneo, organizzato dalla Fijlkam, Federazione italiana judo lotta karate arti marziali, parteciperanno le migliori 60 atlete d’Italiae Teresa Magnifico cercherà di conquistare un ottimo piazzamento nell’Olimpo del kata italiano.

“Nonostante la sfortuna e lo stato di forma non eccellente – ha dichiarato MarcelaRemiasova – noi non ci scoraggiamo e andiamo avanti verso il nostro prossimo obiettivo. Vogliamo portare a casa un ottimo risultato dal torneo romano e per ottenere questo daremo il massimo”.

DANIELE FOX

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI