Domenica 17 Dicembre 2017
   
Text Size

“Open Città di Bari”: il “Karate Club” si distingue ancora una volta

18982979_1379432278761152_1907851903_n

 

È l’ennesimo successo quello che ha visto protagonista, lo scorso 4 giugno, presso il Palaflorio di Bari, il “C. S. Karate Club Casamassima”, che ha partecipato, riportando diverse vittorie, alla terza edizione dell’evento “Open Città di Bari”, una gara di karate dedicata ai kata, che, lo ribadiamo, si caratterizzano per una serie di movimenti preordinati e codificati a rappresentare varie tecniche e tattiche di combattimento reale contro avversari immaginari, evidenziandone i principi e le opportunità di esecuzione (spazio, tempo e velocità).

18928108_1379411442096569_2089235907_n18944943_1379412262096487_178585204_n18945425_1380665668637813_261143144_n

 

Organizzata dal Csen (Comitato provinciale Bari Settore Karate) e dedicata alle più svariate categorie di karatechi, divisi per età (Bambini, Fanciulli, Ragazzi, Esordienti, Cadetti, Juniores, Seniores e Master), la competizione ha annoverato 26 società partecipanti per un totale di 230 iscritti, tra cui ben 24 bambini e ragazzi del nostro centro sportivo, che si sono distinti sia nelle gare individuali che in quelle a squadra. A riportare risultati degni di nota sono stati soprattutto nelle individuali Serena Ferrante (prima classificata Bambini, femminile, cintura gialla), Diego Mingone (primo classificato Bambini, maschile, cintura gialla), Siria Bonelli (seconda classificata Fanciulli, femminile, cintura gialla), Dario Risoli (terzo classificato Bambini, maschile, cintura bianca), Cesare Tempesta (terzo classificato Fanciulli, maschile, cintura bianca), Roberta Calabrese (seconda classificata Esordienti A, femminile, cintura verde/blu), Marika Amleto (terza classificata Esordienti A, femminile, cintura verde/blu), Emanuela Masulli (terza classificata Esordienti A, femminile, cintura marrone), Teresa Liotino (terza classificata Esordienti A, femminile, cintura gialla), Teresa Magnifico (prima classificata Esordienti B, femminile, cintura marrone) e Rosalba Lafirenza (terza classificata Juniores, femminile, cintura nera), mentre nel kata a squadre il trio composto dalle giovanissime Amleto, Calabrese e Leone, che, cintura verde/blu in vita, si sono piazzate prime nella categoria Esordienti A.

 

A distinguersi in quest’ultima competizione, aperta a tutti i tesserati Fijlkam, è stata ancora una volta la ‘quota rosa’ del “Karate Club”, guidato dalla maestra italo-slovacca Marcela Remiasova, presidente e tecnico responsabile. Ma non solo. Anche i più piccoli hanno dato il meglio di sé e si sono distinti classificandosi ai primi posti. Il prossimo appuntamento che attende gli atleti del centro sportivo è fissato per il 17 giugno a Corato con una nuova gara di kata. Da non dimenticare sono anche gli esami, che avranno luogo il prossimo 2 luglio a Molfetta e che saranno validi per l’ottenimento della cintura di 1° Dan regionale. Un traguardo atteso da tutti i karatechi e che sarà raggiunto, in quest’occasione, da 9 giovanissimi casamassimesi.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI