Venerdì 24 Novembre 2017
   
Text Size

Presentata la maglia ufficiale 2017 dell’Asd “MaximaBike Mtb”

Il team 2017 dell'Asd Maximabike Mtb

 

Un’invasione di colore giallo nell’auditorium delle “Officine Ufo”, questa è la fotografia offerta dall'evento tenuto dall’associazione sportiva dilettantistica “MaximaBike Mtb” presso il Laboratorio urbano di Via Amendola nel pomeriggio di sabato 25 marzo. L’associazione in questione, che opera sul territorio da ben 8 anni, ha infatti presentato la maglia ufficiale di questa nuova stagione, colorando il palco di giallo.

Il presidente dell’associazione,Tommaso Carissimo, nel pomeriggio di festa ha presentato ai soci i nuovi tesserati e ha consegnato all’intero team la nuova divisa. Al termine della cerimonia, dopo la consueta foto di gruppo e un piccolo momento conviviale, abbiamo chiacchierato con lui e con il vicepresidente Marco Pesce.

Quali attività caratterizzeranno quest’anno la Maximabike?

Uno scatto della gara di Gravina in Puglia

“Di sicuro – ha esordito Tommaso Carissimo – una parte delle nostre attività sarà dedicata alla partecipazione alle gare del calendario sportivo agonistico. Come gli altri anni, inoltre, parteciperemo a diverse manifestazioni del territorio che vedranno come protagonisti sia i grandi che i più piccoli. Il nostro team, composto da 45 tesserati provenienti da tutta la provincia di Bari, effettuerà anche escursioni il sabato e la domenica e almeno una volta al mese ne faremo una fuori regione”.

Quali eventi avete in programma nell’immediato?

“Come associazione – ha spiegato invece Marco Pesce – organizziamo e collaboriamo a vari eventi sul territorio casamassimese e provinciale. Al momento, oltre le gare e le escursioni nei weekend, abbiamo in programma la partecipazione a tre grandi eventi. L’8 aprile prenderemo parte alle “Bike Days”, evento organizzato da Decathlon Casamassima. Il 14 maggio poi saremo a Bari per l’edizione 2017 di “Bimbimbici”, una manifestazione organizzata dalla Fiab (Federazione italiana amici della bicicletta Onlus). Infine riproporremo a Casamassima, in collaborazione con le scuole locali, “Iniziamo dai ragazzi”, manifestazione che giunge quest’anno alla sua quinta edizione”.

In cosa consiste “Iniziamo dai ragazzi”?

“Come gli altri anni – ha spiegato il presidente – sarà una giornata dedicata allo sport e allo stare insieme. Questa edizione si svolgerà a Largo Fiera e si caratterizzerà per una gara a misura di bambino, con tanto di consegna del kit iniziale, della pettorina e di premi al traguardo. Il tutto non ha però una finalità agonistica: con le nostre attività cercheremo di coinvolgere i bambini nella pratica di questo sport sano e pulito, tentando di staccarli per un po’ dalle moderne tecnologie e dall’utilizzo frequente degli smartphone e degli apparecchi elettronici. In molte manifestazioni abbiamo notato che alcuni di loro, nonostante l’età, non sanno ancora andare in bici. Il nostro obiettivo è quello di farli divertire e di avvicinarli a questa salutare pratica sportiva”.

Domenica 26 marzo, il giorno dopo della presentazione ufficiale, alcuni atleti della “Maximabike” hanno partecipato alla prima gara dell’ “Ironbike”, che si è svolta a Gravina di Puglia, nelle vicinanze della Masseria Vado Carrara, percorrendo 35 km tra il bosco Difesa Grande e la Murgia. Si è trattato di 35 km molto veloci, costituiti da discese e salite con tratti tecnici.

I partecipanti del team si sono piazzati in ottime posizioni: per la categoria M3, Fabio Panarese al 6° posto, Luigi Rana al 21° e Piero Martello al 28°; per la categoria M4, Michele Fiore al 18° posto; per la categoria M5, Francesco Lamacchia al 12° e Domenico Ruscigno al 13°; infine per la categoria M6 Cleto Di Rella al 7°, per un totale di circa 500 iscritti! Un applauso va agli atleti per questo ottimo risultato e un grande in bocca a lupo per il futuro.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI