Domenica 27 Settembre 2020
   
Text Size

IL CASAMASSIMA SCENDE AL SECONDO POSTO

Il Casamassima fa il suo esordio casalingo in campionato allo Stadium davanti alla propria tifoseria e al sindaco, Mimmo Birardi.
Contro la super corazzata San Severo, D'Ermilio schiera il tridente d'attacco Giovannielli-Carrassi-Pinto. Tra i pali, l'under Castagno. I foggiani si presentano con bomber Escobar e la coppia di difesa Irmici-Matera.
L'avvio è fulminante. Dopo 2' Carrassi penetra in area e viene atterrato. Per Marinuzzi di Taranto calcio di rigore ed espulsione di Nardella. Dagli undici metri, Alessandro Giovannielli spiazza Cilumbriello, per il primo gol stagionale. Sulle ali dell'entusiasmo al 12', è ancora Giovannielli a mancare lo specchio della porta da buona posizione. Al 18' Demola sguscia via, serve l'attaccante gialloblu ma la mira è imprecisa. Due minuti più tardi, azione fotocopia ma ancora una volta Giovannielli calcia oltre la traversa. Il San Severo s'affaccia dalle parti di Castagno alla mezz'ora. E lo fa con la punizione vincente di Rufini che s'insacca sotto l'incrocio. Il Casamassima non ci sta e sul finire del primo tempo tocca a Nicola Pinto cogliere il palo interno dando l'illusione del gol. Nella ripresa, il San Severo rimane in 9 per doppia ammonizione di Conte. Tuttavia al 58' è il pimpante Lasalandra a creare scompiglio in area gialloblu. Dopodichè s'assiste al monologo gialloblu. Al 62', la spettacolare botta di Giovannielli si stampa sull'incrocio dei pali. Al 66', su assist di Pinto, la conclusione a giro del bomber gialloblu viene smanacciata in angolo dall'intervento prodigioso di Cilumbriello. Al 78' la girata volante di Barucchelli non trova per centrimetri lo specchio. Nel finale tocca a Pinto sfiorare il gol vittoria ma la sfera termine di poco fuori. Per i gialloblu, un esordio casalingo positivo sia per la qualità e sia per la quantità di gioco prodotta contro un San Severo, duttile e candidato alla vittoria del titolo finale. Domenica prossima, le api saranno impegnate nuovamente a Rutigliano.

TABELLINI

CASAMASSIMA - SAN SEVERO 1-1
(2' rig.Giovannielli, 30' Rufini)

CASAMASSIMA - Castagno, Colella, Demola, Amoruso, Ricci, Lattarulo (55' Milella), Cavallaro (77' Grandolfo), De Giosa, Pinto, Giovannielli, Carrassi (61' Barucchelli). A disp. Fanelli, Scarano, Santelia, Fazio. All. D'Ermilio

SAN SEVERO - Cilumbriello, Termine, Nardella, Irmici, Matera, Rufini, Pelullo (52' Lasalandra), Conte, Escobar (49' De Cesare), Da Bellonio (80' Terrone), Stango. A disp. Coccia, Vocale, Fantasia, Salerno. All. Zinfollino

AMMONIZIONI:
Colella, Giovannielli, De Giosa - Cilumbriello, Irmici
ESPULSIONI:
al 2' Nardella per fallo da rigore; al 49' Conte per doppia ammonizione
RECUPERO:
+2' ; +5'
ARBITRO:
Marinuzzi di Taranto coadiuvato da Malagnino di Taranto e Aurora di Molfetta

 

I RISULTATI DELLA SECONDA GIORNATA

Real Alberobello - Atletico Mola 0-2
Atletico Bovino - Torremaggiore 0-1
Real Bat - Canosa 0-2
San Giovanni Rotondo - Castellana 1-1
Casamassima - San Severo 1-1

Minervino - Nuova Andria 1-1
Sporting Altamura - Polimnia 1-0
Cellamare 2005 - Virtus Bitritto 0-2
Ascoli Satriano - R.Rutiglianese 1-1

CLASSIFICA

Atletico Mola 6
Virtus Bitritto 6
Sporting Altamura 6
Canosa 6
Casamassima 4

R.Rutiglianese 4
San Severo 4
Torremaggiore 3
Nuova Andria 2
Polimnia 1
Cellamare 1
Castellana 1
San Giovanni Rotondo 1
Real Bat 1
Minervino 1
Ascoli Satriano 1
Real Alberobello 0
Atletico Bovino 0

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.