Sabato 18 Novembre 2017
   
Text Size

“La Voce del Paese”: un giornale sempre più ‘partecipato’

laboratorio ufo main

 

Sabato 12 novembre in programma un laboratorio formativo gratuito di comunicazione giornalistica per insegnanti, associazioni e cittadini attivi, organizzato dalle “Officine Ufo” e dalla nostra testata giornalistica


Dotarsi, nel lavoro come nell'associazionismo, di strumenti concreti per comunicare e promuovere le proprie attività e iniziative. È solo uno, forse il più rilevante, tra gli obiettivi del laboratorio formativo di comunicazione giornalistica, rivolto a insegnanti, associazioni e cittadini attivi, che avrà luogo sabato prossimo, 12 novembre, dalle 16 alle 18, presso le “Officine Ufo”.

Il Gruppo Comunicazione del laboratorio urbano casamassimese e i redattori della nostra testata, che è partner di progetto nella nuova gestione delle “Ufo”, sono quindi lieti di invitarvi a partecipare a questa occasione di incontro, aggregazione e scambio di idee. Per informazioni e adesioni non esitate a contattare la segreteria al 340 7808808 o a inviarci una e-mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 

L’IDEA

Questo laboratorio risponde alle esigenze di una società in cui la promozione della propria immagine e delle proprie attività sono ormai indispensabili. Enti pubblici e privati, grandi e piccole aziende, associazioni nazionali e locali devono formare o dotarsi di persone al loro interno che sappiano operare nel campo della comunicazione.

Il laboratorio risponde alle esigenze e al desiderio della nostra testata di trasformarsi a livello locale da spazio virtuale a dinamico spazio reale, proponendovi di diventare voi stessi protagonisti dell’informazione interattiva e partecipata su Casamassima.

 

IL LABORATORIO

Vi apriamo le porte e vi invitiamo a prendere parte a un vero e proprio laboratorio, progettato e curato da Francesca Dell’Aia e Luna Pastore de “La Voce del Paese/Casamassimaweb”, con l’obiettivo di farvi muovere i primi passi nel mondo della comunicazione attraverso la redazione di comunicati stampa e l'apprendimento di tecniche comunicative da utilizzare sui diversi canali di diffusione a disposizione, come carta stampata, web e social network.

Le finalità nello specifico sono: conoscere e saper usare gli strumenti base tradizionali per la promozione di eventi, iniziative e progetti; imparare le tecniche di scrittura e di comunicazione su carta stampata e web; impostare una campagna di comunicazione per eventi e attività.

 

OBIETTIVI

Al termine del laboratorio, i frequentanti saranno in grado di preparare comunicati e altri materiali utili alla comunicazione di un evento/attività, stabilire rapporti di collaborazione con alcune testate, scrivere report dettagliati e divulgativi dell’attività svolta e infine svolgere lavoro di redazione durante l’evento/attività stesso, elaborando materiali di archivio utili in futuro.

 

CONCEPT

Il termine ‘giornalismo partecipativo’ indica la forma di giornalismo che vede la ‘partecipazione attiva’ dei lettori, invitandoli a collaborare direttamente. Qualcuno ritiene che il giornalismo partecipativo non abbia qualità di contenuti e sia poco autorevole. Noi non crediamo che sia così, anzi riteniamo che costituireste una vera ricchezza per il nostro giornale e per l’intera cittadinanza, che potrebbe così beneficiare di esperienza, competenze e sensibilità.

Francesca Dell’Aia - Luna Pastore

laboratorio ufo loc

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI