Lunedì 23 Settembre 2019
   
Text Size

TRA POCHE ORE SCADONO I TERMINI PER LA CONSEGNA

speciale_elezioni_2011

Le operazioni di consegna delle liste si chiudono alle 12.00 di oggi, dopo un periodo assai movimentato. I primi a consegnare, Vito Rodi e i suoi 32 ieri mattina; il Movimento 5 stelle è arrivato circa un paio d’ore dopo, mentre ieri sera è toccato al Pdl. Silenzio (a ieri sera) sul versante centrosinistra. Una stranezza, questa, assai curiosa per la storia casamassimese che ricorda nel tabellone delle liste il PCI come tradizione al numero 1. I tempi cambiano ed evidentemente anche le abitudini. C’è da dire, tuttavia, che da qualche anno non vale più la regola della coda dalla notte prima per accaparrarsi “quella” posizione, ora tocca al sorteggio stabilire l’ordine.

Nelle prossime ore saremo in grado di pubblicare le liste e di approfondire i programmi amministrativi.

Le ultime settimane sono state improntate a nervosismi diffusi e dichiarazioni “che lasciavano intendere”; per le strade cittadine ora comincia la fase del fermento e della caccia all’ultimo voto. Ci auguriamo che la campagna elettorale si mantenga su toni dignitosi e che non si assista ai carichi di bestiame all’ultima forchetta.

Intanto abbiamo intercettato la frangia “minore” della sinistra, i segretari di partito di Sel, Nica Lilli, Prc, Vito Mangialardi, e Idv, Giovanni Busco.

La sinistra, stavolta, si presenta con due candidati. Come mai?

Siamo stati impegnati per mesi nel tentativo di realizzare il sogno di un centrosinistra finalmente unito per poter competere con questo centrodestra legato a logiche affaristiche che poco hanno a che fare con il bene di Casamassima. L' unica condizione necessaria era quella di attuare, attraverso la scelta del candidato sindaco, una discontinuità con il passato: passato e discontinuità che non possono essere superati, secondo noi, con la scelta dello scorso vicesindaco.


Avete tenuto fede a quanto anticipato: che se non aveste condiviso la scelta del candidato sindaco avreste deciso di restare appartati, dunque..

Fino all'ultimo istante possibile abbiamo offerto la disponibilità a un punto d'incontro su un candidato che esplicitasse il distacco con il passato.

Qual è l'espressione del vostro candidato sindaco? Cosa rappresenta per lo schieramento e gli obiettivi di governo?

La scelta di una figura che unisce esperienza politica, trasparenza, coerenza, sicurezza del rispetto dei valori condivisi.

Sel-Rifondazione-Idv. Il programma in 3 punti focali.

Uno sviluppo sostenibile per Casamassima: attenzione ai problemi della sanità, convivenza multietnica, vivibilità del territorio urbano, recupero della vocazione agricola del territorio di Casamassima…

Commenti  

 
#10 redazione 2011-04-19 11:47
Gentile Francesco,
grazie per la richiesta. Stiamo aspettando che anche il centrosinistra faccia le sue presentazioni e renderemo pubbliche tutte le liste.
 
 
#9 francesco 2011-04-19 11:14
si potrebbe avere per cortesia una panoramica completa delle liste
ve ne sarei grato!!!!
 
 
#8 claudia 2011-04-17 20:57
ma avete letto le liste sulla gazzetta??? almeno la metà dei nomi sono vecchie conoscenze!!! a questo punto la domanda è: ma quello che è successo negli ultimi mesi nn ha insegnato niente a nessuno???
 
 
#7 uno dei .... tanti 2011-04-17 17:07
Per "osservatore" , disattento, aggiungo io.
Da qunado e da quanto, caro "osservatore" ti risulta che il PD faccia parte della sinistra?
 
 
#6 osservatore 2011-04-16 20:07
Per "uno dei .... tanti": ti rode o ti "rodi" che la sinistra sia spaccata? Avete amministrato Casamassima le due ultime volte non perchè la sinistra ha vinto ma solo perchè alcuni della destra vi hanno appoggiato: ricordatelo!!!
 
 
#5 francesco 2011-04-16 16:49
sono curioso di vedere la composizione delle liste per appoggiare la lista che ha piu' novita' perche' i baroni della politica casamassimese sia di destra di sinistra e delle liste civiche hanno fatto solo danno...
spazio ai giovani e ai volti nuovi
 
 
#4 Marilena Rodi 2011-04-16 15:28
uno dei... tanti: grazie per la segnalazione del refuso su 14, provvediamo a correggere.


Sulla presentazione della lista della Federazione di sinistra, grazie per la segnazione. Finalmente vi sentiamo.
 
 
#3 uno dei .... tanti 2011-04-16 15:12
Carissima Marilena Rodi,
le informazioni che un giornalista dovrebbe dare dovrebbero essere "vere" e corrispondere alla realtà. Già nelle prime 5 righe del suo "pezzo" vi sono grossi strafalcioni:
1) La presentazione delle liste finisce alle ore 12 e non alle 14;
2) Ieri, venerdì, dopo la presentazione della lista a Lei omonima, e quella del Movimento 5 stelle, c'è nè stata anche un'altra......... quella della Federazione della Sinistra.
Ma perchè prima di scrivere non si informa meglio?
Alla fine scopriremo che solo le liste OMONIME sono le Grandi, mentre quelle che raccolgono al loro interno la vera opposizione agli interessi comuni dei partiti di maggioranza relativa, sono considerate da Lei "minori".
Buon lavoro Sig.ra Rodi........
 
 
#2 francesco 2011-04-16 10:14
la vera novita' di questa tornata elettorale e' la spaccatura della sinistra cosa veramente inusuale che potrebbe spianare la strada al centro destra che alla resa dei conte e' stata brava anche con sacrificio e strappi interni a presentarsi compatti e coesi a far fronte comune per vincere dopo anni di oblio.

Io credo che il cittadino per dare una sferzata alla politica locale dovrebbe rompere con il passata o dare la propria preferenza a gente nuova che si e' presentata in tutte le liste perche' chi ci ha governato per 20 anni e piu' clamorosamente fallito .......
Quindi la scelta del candidato sindaco e' delle segreterie di partito e dei poteri forti ma la giunta e il consiglio che si creeranno saranno diretta espressione del popolo.
Ecco perche' esorto tutti i casamassimesi a scegliere nelle liste presentate gente nuova.
 
 
#1 cristantielli giusep 2011-04-16 10:09
SCADUTO IL TERMINE. Ora analizziamo le liste. Chi sono i candidati?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.