Venerdì 19 Luglio 2019
   
Text Size

L'AMMINISTRAZIONE CADE, IN PRIMAVERA SI TORNA ALLE URNE

casamassima-porta-orologio

11 consiglieri comunali, e quindi la maggioranza degli stessi, stamani, a poche ore dalla riunione consigliare, prevista questo pomeriggio alle 17.00, hanno firmato le dimissioni. Un atto che porta con sé amarezza e liberazione al contempo.

E ora, fino a nuove consultazioni elettorali previste nella primavera 2011, sarà un commissario prefettizio a guidare le sorti della cittadina.

I consiglieri dimessi sono quelli che all'ultima tornata costituivano la cordata di centrodestra. Il ricompattamento pare sia arrivato a seguito di un generale e forte malcontento cittadino.

Commenti  

 
#16 casamassimese doc 2010-12-09 18:07
caro informatissimo, concordo pienamente con te. ricorda, però, che i partiti a casamassima li muovono gli uomini!!!
saluti
 
 
#15 informatissimo 2010-12-09 11:16
Caro casamassimese doc non ho detto che il tuo candidato in pectore è un burattino e comunque ti garantisco che ho avuto modo di conoscerlo personalmente e più di quanto tu possa immaginare. Quanto alla parentesi Carelli ......... evito di esprimere il mio parere sul discorso della squadra; con ben quindici Consiglieri su venti e qualche esterno, tutte persone capaci, si poteva mettere su una buona squadra! Il problema principale sono i partiti e le loro imposizioni!!!
 
 
#14 casamassimese doc 2010-12-07 19:58
forse ho capito a chi ti riferisci, ma hai sbagliato persona!
non mi firmo,come tu non ti firmi, per evitare strumentalizzazioni. non ho nulla a che fare con quel paese. non mi dispice essere confuso con la person che tu credi!! circa il sindaco, non è onesto dire che è un burattino, le persone bisogna conoscerle. ritengo che un buon sindaco senza una buona squadra non è utile per il paese. ricorda l'esperienza carelli???? forse anche lui non andava bene???? lui, da signore, è andato via perchè non aveva UNA SQUADRA DI FIDUCIA. servono tante brave persone!!! in passato abbiamo avuto personaggi "in gamba", ma bisognava corrergli dietro.
mi piace dialogare con te, alla prossima
 
 
#13 informatissimo 2010-12-07 12:54
Caro casamassimese doc ritengo che tu sia uno di quelli che hanno fatto "distinguere" il voto (io lo chiamo disgiunto) ma sono convinto di due cose:
1. ci vuole carattere e preparazione in ambito amministrativo per fare il Sindaco!!
2. il tuo caro candidato Sindaco in pectore del 2008 dovrà attendere ancora e, fortunatamente, tantissimo!!!
Casamassima merita gente preparata e che sappia prendere le decisioni, non servono spettacoli di marionette e burattinai, quelli li andremo a vedere in qualche altra piazza!! Nonostante ti firmi "casamassimese doc" sento un accento turese!! Hai parenti da quelle parti? Buona giornata
 
 
#12 casamassimese doc 2010-12-05 19:37
caro informatissimo,io da cittadino ero fra la gente durante il periodo elettorale, non ascoltavo gli illustrissimi personaggi che tu stimi. bene, in quel momento, con il sindaco in pectore, avremmo avuto almeno il 60% dei voti. ricordati che come sindaco hai bisogno di una persona rispettata e che si colloca fra la "gente". allora non c'era bisogno di convincere di distinguere il voto, la gente era predisposta. ti dirò che al ballottaggio molti non hanno votato perchè schifati.le analisi dopo ogni elezione si fanno, così puoi valutare quasi obiettivamente.
alla prossima
 
 
#11 informatissimo 2010-12-03 18:47
Egregio Casamassimese doc, noto che pur professandoti come un cittadino senza le mani in pasta e non di parte sei a conoscenza di retroscena che pochi conoscono!!! Il Montanaro è stato eletto con i voti del centro destra tra cui ritengo siano presenti anche i propri, certamente tra questi non c'è il TUO!!! Confermo le accuse rivolte al candidato in pectore ed ai suoi amici per cognizione diretta e per amici intendo quella "lobby" che viene ospitata nella sede dell'ex Forza Italia! Dall'analisi del voto si evince una sola cosa: Forza Italia ha tradito il centro destra!! I politici che hai nominato e che volevano Montanaro come candidato sono quelli che gli hanno fatto ottenere il 49,2% al primo turno; non lo hanno e non lo hanno fatto votare quei politici che sapevano di non poter gestire a proprio piacimento il Montanaro (vedi lobby)!! Secondo te quei soggetti non hanno spostato cento voti? A Montanaro ne servivano ottanta per vincere!!! Quanto all'attività amministrativa del Montanaro non sono in grado di risponderti ma ritengo che se ha fatto qualcosa certamente esiste una valida motivazione! Quanto alle primarie lasciamole stare ..... sono un'invenzione della sinistra!
 
 
#10 ciccio 2010-12-02 19:52
carissimi, ritengo che la vite breve di questa amministrazione era già segnata dal giorno del suo insediamento. Non possiamo farci governare da persone che pensano solo a salvaguardare i propri interessi.
Io penso da cittadino casamassimese, che bisogna dare una pulita ai politici (se così bisogna chiamarli) di casamassima, in quanto ci sono molte persone che non servono in quanto vecchie e decrepiti.
Largo a un governo di giovani.
i vecchi lasciamoli a casa ad accudire i nipoti.
 
 
#9 casamassimese doc 2010-12-02 19:09
gent.mo "informatissimo", da cittadino senza mani in pasta, e di parte come te forse non sono informato. mi fai venir voglia di qualche domanda, solo per capirci meglio!
-con che voti il pres del cons è stato eletto??
-le astensioni in consiglio che permettono a una risicata maggioranza di andare avanti, è considerato da te un atteggiamento di opposizione?
-forse non sai che il pres del cons ha votato a FAVORE il consuntivo 2009!!!
-ritieni che questi comportamenti equivoci avevano bisogno di un accordo!!
per quanto riguarda il candidato sindaco in pectore di due anni fa: nessuno si permetta di dire che lui e i suoi amici,e non mi riferisco solo a quelli di partito, hanno fatto votare la sx; forse non si sono tagliati le vene per montanaro, un candidato perdente, come si è dimostrato, ma certamente hanno fatto votare pdl; ti invito a fare l'analisi del voto dei candidati e te ne accorgerai.
ma poi, chi voleva montanaro?: pignataro,ferri,birardi,episcopo,mirizi, camasta (pace alla sua anima), boccardi,padalino,montanaro padre e zio, i vertici pdl di rutigliano, non dicevano di vincere sicuramente!!!quanta gente!! quindi, ricordati che il montanaro ha PERSO per suo grande merito e non perchè un gruppo di amici ha detto di non votarlo!!! così forti??
ATTENZIONE ADESSO!!!!
IO SPERO NELLE PRIMARIE, COSI' CAPIRAI!!!!!!!
saluti alla prossima
 
 
#8 informatissimo 2010-12-02 09:56
Caro Casamassimese doc da quello che leggo nel Suo intervento mi rendo conto che Lei è una persona disinformata sui fatti realmente accaduti! In primis mi riferisco alla Sua proposta di rispolverare il candidato Sindaco di due anni fa che, a Suo parere, si sarebbe fatto da parte con tanta delusione. Probabilmente non é a conoscenza della circostanza che quel "soggetto" amato e onesto, pur essendo di centro destra, ha fatto, insieme ad alcuni suoi "amici di partito" campagna elettorale per il centro sinistra!! Quando parlava di tradimento si riferiva a questa circostanza, vero???? Quanto alla posizione dei Montanaro non mi risulta che gli stessi abbiamo firmato accordi politici con il centro sinistra nè che abbiano mai fatto parte della maggioranza. L'amministrazione è caduta in quanto non sono stati rispettati gli accordi politici sottoscritti con i Moderati e non sono state date risposte concrete alle numerose richieste di intervento presentate dai cittadini a causa del clima conflittuale esistente all'interno della maggioranza.
 
 
#7 Teresa Antonicelli 2010-12-01 20:17
Non c'è da stupirsi, quando non si ha il giusto sostegno sin dall'inizio, non si ha l'indipendenza per governare, ma si è sempre sotto scacco. Le coalizioni, sono frutto del nostro sistema legislativo, che danno potere alle minoranze, ma non consentono pianificazioni a lungo termine e non danno possibilità di lavorare serenamente.
Questo paese ha bisogno di ARIA NUOVA, di qualcosa di radicale e di lavorare ad un elenco di priorità che non siano Barialto, Baricentro, Auchan... ma che abbiano in testa "L'INTERESSE DEL PAESE", che mirino a creare l'identità perduta di un paese.
Ultmimamente si sono formate tante associazioni che hanno espresso il DISSENSO, perchè non partire da loro, nel COGOVERNARE, il paese, come si è spesso detto, ma mai fatto.
 
 
#6 Vincenzo 2010-12-01 00:27
Era nell'aria da diverso tempo tutto questo è accaduto,ma quale sono state le vere cause? Si possono pensare tante ipotesi delle loro attese dimissioni, ma tutto questo certo resterà nella storia della politica di Casamassima, come quella dell'anatra zoppa (unica in Italia) che ha permesso ancora una volta di assegnare i pieni poteri alla sinistra che dopo aver governato per 5 anni con l'amministrazione De Tommaso (altri 10 in passato sempre con gestione sinistra) doveva completare l'opera di sfacelo nel paese,s'intuisce subito che quando un giocattolo nasce storto, non c'è modo di renderlo diritto, a lungo andare si è rotto come è giusto che succedeva,la gioia travisata nei volti dei vincitori che quel giorno inneggiavano alla vittoria, ora si è trasformata in tragedia consapevoli di aver lasciato il paese in gravissime situazioni economiche e socio-culturali. Cosa augurarsi? certo sarà molto difficile riparare a quello che è stato compiuto, si dovrà ereditare una situauzione drammatica,come cittadino canditato alle passate elezioni e non eletto, spero e mi auguro che nelle prossime amministrative la gente non guardi al simbolo ma alla figura della personsa che vuol bene operare per il bene dei cittadini e del paese....anche se molti scettici restano nel loro dubbio, provare per credere.....
 
 
#5 Giuseppe 2010-11-30 20:15
Ma come mai questo^ ?
 
 
#4 Mimmo 2010-11-30 17:25
ci vuole un'amministrazione TECNICA e non politica per poter gestire al meglio le poche, ma non credo che siano poche, risorse di questo paese.
Comunque è già tanto per voi essere arrivati a dicembre. :P
 
 
#3 casamassimese doc 2010-11-30 12:51
gent.mi, ritengo che l'epilogo di quest'amministrazione era già scritto il giorno in cui si è formata, mi meraviglio sia durata tanto. ricordiamo che due anni e mezzo fa il candidato sindaco del centro destra, l'illustre montanaro, appoggiò il sindaco eletto senza maggioranza,l'illustre de tommaso, in compagnia di altri due illustri personaggi: montanaro cugina e nanna (leggi tripoli). fu messa una pezza alla famosa anatra zoppa. questo è stato il primo tradimento, avevano tradito noi cittadini. adesso, con l'ultimo tradimento, è stato ripristinato il volere del paese. qualcuno osserverà: ma il centro destra si fiderà ancora di questi personaggi?? io spero di no, oggi li lascerei pascere altrove, il lupo il pelo perde non il vizio. non voglio dilungarmi, ma inviterei i partiti del cd a rispolverare la candidatura a sindaco di due anni fa, persona amata e onesta che si è fatto da parte con tanta delusione. invito i vecchi personaggi come pignataro, episcopo, ferri, birardi, tripoli (un disfattista, sa solo distruggere) e columbo di mettersi da parte per far spazio ad altri personaggi. consiglierei di fare delle primarie per sindaco.
 
 
#2 chedelusione 2010-11-30 10:53
vergogna mista a delusione. poi ci si meraviglia se nessuno crede più nella politica. complimenti sindaco!
 
 
#1 sindaco 2010-11-30 04:35
qualche dettaglio in più sulla vicenda?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.