Mercoledì 21 Novembre 2018
   
Text Size

Rizzi è il nuovo segretario cittadino della Lega

Leo Rizzi Lega casamassima

"Portiamo avanti con coerenza il percorso politico già intrapreso"

"Ho scelto la Lega di Salvini perché è un partito di respiro e identità nazionali. Un partito dal quale ogni cittadino italiano può sentirsi rappresentato e tutelato, del quale condivido idee, principi e programmi, che sono portati avanti con coerenza, qualità ormai rara in politica". Il neosegretario cittadino della Lega di Salvini, il 42enne Leo Rizzi, sposato e padre di una bimba, spiega così la sua adesione a questa espressione politica.

"Non dimentichiamo – osserva ancora Leo Rizzi – che la Lega sta portando avanti i programmi attraverso i quali si è proposta agli elettori alle ultime politiche, raccogliendo ampio consenso. E questo è segno di profondo rispetto nei confronti della cittadinanza. In chiave casamassimese daremo seguito a un percorso intrapreso ormai da tempo, che porteremo avanti seguendo la via del dialogo e della collaborazione, dove possibile, con tutte le altre forze politiche che si troveranno a condividere la nostra linea. Entro dicembre apriremo anche la nostra sede qui a Casamassima: attualmente contiamo già una trentina di tesserati, gente giovane, con grandi competenze e per larga parte nuova sulla scena politica. Adesso cercheremo, con i fatti, di andare incontro alle esigenze delle cittadinanza".

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI