Venerdì 17 Agosto 2018
   
Text Size

Presentata la Giunta Nitti, a Petroni la delega di vicesindaco

Giunta Nitti 2018 - da sx: Michele Loiudice, Azzurra Acciani, Anna Maria Latrofa, il sindaco Giuseppe Nitti, Maria Montanaro e Gino Petroni

Azzurra Acciani, Anna Maria Latrofa, Maria Montanaro, Gino Petroni e Michele Loiudice. Sono i cinque assessori della giunta guidata dal sindaco di Casamassima, Giuseppe Nitti.

Il primo cittadino ha firmato il decreto di nomina che assegna ad Acciani, architetto 29enne, le deleghe a cultura, pubblica istruzione, politiche per il centro storico, turismo, programmazione e gestione di eventi e manifestazioni.

Latrofa invece, ingegnere 37enne, si occuperà di urbanistica, lavori pubblici e infrastrutture, assetto del territorio, edilizia privata, edilizia residenziale pubblica, piano e gestione dell’arredo urbano, manutenzione del patrimonio e pubblica illuminazione.

Montanaro, avvocato 39enne, ha ricevuto le deleghe a contenzioso, personale, bilancio, finanza e tributi, gestione amministrativa del patrimonio, contratti e appalti, informatizzazione e innovazione tecnologica.

Petroni, commerciante 53enne a cui è stata attribuita anche la qualifica di vicesindaco, guiderà i settori di commercio e artigianato, agricoltura, politiche per lo sviluppo economico e il lavoro, politiche per la tutela del consumatore.

Loiudice, funzionario Inps 59enne, si interesserà invece di servizi sociali alla persona, politiche per la famiglia, dell’infanzia e degli anziani, pari opportunità, rapporti con le associazioni e volontariato, sport e trasporti di carattere sociale.

Il sindaco Nitti, inoltre, ha tenuto per sé le deleghe a sicurezza dei cittadini e polizia municipale, progetti strategici per la città, comunicazione istituzionale, sanità, servizio di igiene urbana, ambiente, verde pubblico, protezione civile, politiche energetiche, relazioni con le parti sociali, partecipazione del cittadino.

In virtù di queste nomine, e in considerazione del fatto che gli assessori – per accettare le deleghe – si devono dimettere dal ruolo di consiglieri comunali, entrano a far parte della pubblica assise cittadina Vito Mazzei e Michael Barbieri (lista Rivoltiamo Casamassima), Salvatore Nacarlo (Autonimia cittadina), Nicola Guerra (Civicamente) e Michele Azzone (Giuseppe Nitti Sindaco).

Il consiglio comunale sarà dunque così composto: in maggioranza Pinuccio Valenzano, Giuseppe Capone, Marida Lerede, Michele Azzone (Giuseppe Nitti Sindaco), Alessio Nitti, Salvatore Nacarlo, (Autonomia cittadina), Franco Pastore, Vito Mazzei, Michael Barbieri, (Rivoltiamo Casamassima) e Nicola Guerra, (Civicamente), oltre ovviamente al sindaco Giuseppe Nitti.

In minoranza, invece, Agostino Mirizio e Monica Portaccio (Forza Italia e Fratelli d’Italia), Antonello Caravella e Giuseppe Patrono (Movimento cinque stelle), Antonietta Spinelli e Andrea Palmieri (Fra voi con Antonietta Spinelli e Partito democratico).

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI