Domenica 17 Dicembre 2017
   
Text Size

A Casamassima si riaccende la fiamma della speranza

Franco Pignataro e Vito Franco Reginella

Il comunicato di Pignataro e Reginella. La Destra Storica si sta riorganizzando

A Casamassima si sta realizzando il miracolo della ricostruzione e del rilancio di quel patrimonio umano, storico, culturale e ideale della Destra Storica, che nella nostra cittadina affonda le sue radici nella lunga e gloriosa storia del MSI e nella qualificata e vincente esperienza di Alleanza Nazionale.

Accogliendo e condividendo il messaggio politico di Giorgia Meloni, un gruppo di cittadini, molti dei quali nuovi alla politica, hanno sottoscritto la propria adesione a Fratelli D’Italia - Alleanza Nazionale.

Un passo importante verso il consolidamento di quelle forze di centro-destra, molto spesso divise e litigiose, in un territorio che ha subito per tantissimi anni il mal governo del centrosinistra e che ha assistito inerme all’epilogo fallimentare dell’ultimo governo cittadino.

Un epilogo che di fatto consegna nelle mani della Destra la grande responsabilità di restituire a Casamassima quei tratti fondanti di una identità perduta, un sistema di regole certe di convivenza, un modello di amministrazione trasparente, una burocrazia meno zelante e più produttiva, una dimensione quotidiana più ordinata e ricca di socialità.

Per ripristinare una Comunità che dialoghi con sé stessa e rispetti l’ordine delle buone regole e della convivenza, sarà necessario l’esempio di amministratori ligi al dovere che non concedano sconti o eccezioni, senza sé e senza ma.

Per questo, la nostra Comunità non si può più permettere amministratori improvvisati, ma sarà necessario selezionare una classe politica preparata, rinnovata nelle idee, proiettata nel futuro, che possa offrire la necessaria esperienza e che garantisca una buona amministrazione. E soprattutto non rinneghi le nostre radici e la nostra Comunità.

Sarà necessario, un accurato lavoro di selezione, condivisione e formazione, perché non si potrà più consentire a nessuno, come già avvenuto in passato, di svegliarsi al mattino e con tanta semplicità, incoscienza e irresponsabilità, pensare di guidare una macchina complessa quale è il Comune.

Auspichiamo per noi, per le altre componenti di centro-destra e per quelle forze civiche che vorranno condividere un percorso comune, una profonda autocritica, un bagno di umiltà, un brainstorming di serietà, affinché si possa essere credibili e rispondere adeguatamente alle forti aspettative della gente.

A breve il gruppo “Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale” di Casamassima organizzerà un incontro-manifestazione, alla presenza del Portavoce Regionale dott. Marcello Gemmato e del Portavoce Provinciale dott. Filippo Melchiorre, avviando di fatto la fase di consolidamento della propria presenza sul territorio e pianificando una serie di iniziative pubbliche per definire un programma realistico per la città.

Crediamo fortemente nella possibilità di allargare la partecipazione ad altri cittadini facendo leva su coloro che in passato hanno creduto nelle ragioni della Destra. E chi ha creduto, ha vissuto un sentimento, un’emozione, una passione che non si dimentica.

Vito Franco Reginella - Coordinatore Cittadino di FdI - AN

Franco Pignataro - Portavoce Cittadino di FdI - AN

Commenti  

 
#1 Marino 2017-09-25 15:08
Riuscirà la destra a riorganizzarsi? Una volta era forte a Casamassima poi Fini ha distrutto tutto. Staremo a vedere.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI