Martedì 21 Novembre 2017
   
Text Size

Borraccino: Verso la soluzione la vicenda della Casa della Salute di Casamassima

Foto Amo Casamassima

 

 

"A breve dovrebbe definirsi l'annosa vicenda della Casa della Salute di Casamassima, realizzata grazie ad un considerevole investimento pubblico ed ancora non inaugurata. La questione era stata affrontata anche da noi di Sinistra Italiana nell’ottobre del 2016 con un'interrogazione regionale a firma del sottoscritto consigliere regionale.

Apprendiamo che la problematica recentemente è stata affrontata in incontri che hanno visto la presenza, tra gli altri, del dott. Leo Caroli, all’uopo incaricato dal Presidente Emiliano, e del dott. Giovanni Gorgoni.

Sono stati assunti degli impegni la cui realizzazione passa tuttavia attraverso due riunioni formali: quello di un C.P.A. (Comitato Permanente Aziendale) e quello di un C.P.R. (Comitato Permanente Regionale), che dovranno essere precedute da un ulteriore incontro col dott. Caroli e il dott. Gorgoni, con il coinvolgimento delle OO.SS. della Medicina Generale, da tenersi entro la fine del mese corrente. Affinché venga rispettata questa tempistica, ho inviato una pec al Direttore Generale della ASL di Bari, dott. Vito Montanaro.

Ci auguriamo, così, che nel prossimo mese di settembre si concluda l’intera procedura, e si possa vedere in funzione finalmente l’investimento pubblico effettuato. L’avvio della “Casa della Salute” di Casamassima rappresenta una risposta concreta ed efficace al bisogno di salute dei cittadini. Occorre dare finalmente una risposta definitiva alle esigenze di questa numerosa comunità che da troppi anni aspetta che questo progetto si concretizzi".

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI