Domenica 17 Dicembre 2017
   
Text Size

Centro storico e multe in eccesso

Rino Carelli

 

Durante il Consiglio comunale di lunedì 26 giugno, Rino Carelli (Nuovi Orizzonti) in una delle sue interpellanze ha lamentato l’eccesso di multe che il Comune sta facendo, dal momento che il consigliere ha ravvisato un trend di maggiorazione delle sanzioni. Carelli, seppur tra le righe, accusa dunque l’Amministrazione di voler in questo modo “fare cassa”.

Su questa interpellanza, ad ogni modo, il Sindaco si riserva - non se ne capisce bene il motivo - di rispondere durante il prossimo Consiglio comunale. Rino Carelli passa a leggere un’altra sua interpellanza riguardante il centro storico ed in particolare la rimozione dei divieti di sosta. Risponde Cessa: «Non posso essere molto preciso perchè l’ufficio che si occupa del centro storico è in ferie». Ma poi continua: «Il centro storico va di certo salvaguardato ed è nostro interesse farlo, ma non si può mettere un divieto se poi non offri un’alternativa valida. Per questa ragione io ed il Comandante della Polizia Municipale, il dottor. Ivano Eramo, stiamo studiando un piano dettagliato del traffico, che riguarderà non solo il centro storico ma tutto il territorio urbano».

Insomma gli abusati verbi e le stanche locuzioni “faremo”, “stiamo per”, “a giorni provvederemo” - tipici dell’attuale amministrazione - non sono mancati neppure in questa seduta consiliare.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI