Domenica 09 Dicembre 2018
   
Text Size

Piccoli architetti… è grande festa

DSCN8003

 

Anche quest’anno la cerimonia di consegna delle lauree dei Piccoli Architetti per il Paese Azzurro è stata inserita nell’evento Il Balcone Fiorito nel Borgo Antico, precisamente nella prima giornata, sabato 27 maggio, nella bella cornice ad archi di Palazzo Monacelle allestita con teli azzurri svolazzanti.

 

Con il consueto entusiasmo stellare i “laureandi” sono stati accolti all’imbocco di via Roma dalla equipe Pro Loco, che li ha accompagnati in questo percorso di studio del Borgo Antico fatto di lezioni, sopralluoghi, laboratori, e che per l’ottava volta ha visto partecipi entrambe le scuole elementari con 203 alunni.

Dopo aver fatto indossare a ogni bambino il tipico cappellino da muratore fatto con carta di giornale, si è formato il corteo diviso per classi, che ricordiamo sono per il 1° circolo Didattico Marconi le Quarte a-b-c-e-f-g e per il 2° Circolo Didattico Rodari le Quarte a-b-c. A capofila di questo corteo, parte dei due gruppi di alunni che si sono esibiti all’ultima Pentolaccia Casamassimese con una tematica inerente al progetto e a Casamassima, Cartoline dal Paese Azzurro e Le ciliegie, che si sono esibite nel grande piazzale di Monacelle, riscuotendo un lungo applauso, in apertura della cerimonia presentata da Luna Pastore, una delle istruttrici, che ha passato la parola a Marilina Pagliara, Isa Nanna, Isa De Tommaso, Gabriella Birardi Mazzone, Massimo Nanna, ognuno dei quali ha illustrato il tema che ha seguito: studio dei materiali, edilizia tipica, indagine sociologica, arredamento tipico, mappatura case azzurre ristrutturate.

 

È seguita quindi la consegna dei Diplomi di Laurea ai Piccoli Architetti, immortalata dal socio junior, promettente fotografo, Massimiliano Nanna, alla fine della quale è stato dato il taglio del nastro alla Mostra delle tavole dei lavori da parte del vicesindaco Angela Di Donna, presente a tutta la cerimonia e che ha manifestato molto interesse per i lavori, complimentandosi per il progetto e invitando i piccoli architetti a conoscere e amare sempre le proprie radici per costruire un futuro migliore. Alla cerimonia ha presenziato anche il neo Presidente Pro Loco arch. Antonio Pastore e la neo componente del Direttivo dott.ssa Lucia Creatura.

 

Il progetto Piccoli Architetti per il Paese Azzurro, può senz’altro definirsi un progetto di alleanza pedagogica tra scuola e istituzioni che invita all’educazione al patrimonio e all’acquisizione della identità con la bellezza e le radici del nostro territorio, che in ambito scolastico diventa più stimolante, specie se è un progetto dinamico, finalizzato alla conoscenza, tutela e valorizzazione del territorio. Con orgoglio possiamo dire che i risultati sono grandiosi, avendo risvegliato l’interesse verso il nostro borgo antico che, anche se lentamente, diventa sempre più blu, cominciando ad attirare turisti curiosi che troviamo gironzolare sempre più numerosi tra i caratteristici vicoli e chiassi alla ricerca del Paese Azzurro.

 

Tutte le foto al completo sono visibili sulle pagine Facebook Pro Loco Casamassima e Il Paese Azzurro.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI