Venerdì 14 Dicembre 2018
   
Text Size

Rino Carelli è solo all'opposizione

Cattura

 

La maggioranza si regge sul filo dei continui ‘ricatti’ e gli oppositori sono poco “autonomi”… Casamassima è in una trappola: l’attività amministrativa è ferma, il paese peggiora e il sindaco Cessa è irresponsabile, davanti a questa apocalisse temporeggia.

L’unico a fare una opposizione che possa definirsi tale è il consigliere Rino Carelli, che però è solo, e il post con fotomontaggio ironico del segretario PD Bizzoco (vedi foto) ne è la certificazione.

Forse ha ragione proprio Carelli (vedi intervista a pagina 4-5) nell’osservare che a tanti conviene questo stato di standby… questo continuo ‘ricattare’. Una strategia della tensione per conservare gli equilibri, le poltrone.E semmai se ne liberasse una, ci sarebbero altri in fila a occuparla… perché no, anche dalle fila delle minoranze.

Ci sono sempre ‘richieste’ e aut aut da soddisfare, e così si tiene il ‘morto’ attaccato alla spina.

E poi ci sono ipocrisie, abbandoni strategici di aule: abbandonare l’aula e stare al gioco del temporeggiare in modo così spudorato è stato un po’ come nascondersi dietro un dito. In questo caso, dietro allo schienale chino delle poltrone

E ci sono tante altre stranezze, come quella dei revisori che cambiano opinione… a tal proposito,sappiate che il Bilancio è la Bibbia di una amministrazione, perciò i consiglieri potrebbero staccarsi da quelle poltrone che inutilmente (per i cittadini) occupano, solo se sentissero minacciato il proprio patrimonio, perché l’unica responsabilità che gli è rimasta è quella patrimoniale… del resto si sono dimostrati degli irresponsabili.

Per il bene della collettività, raccogliete i Ferri e liberate Casamassima e i Casamassimesi!

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI