Venerdì 14 Dicembre 2018
   
Text Size

Dalle ceneri della lista "Vito Cessa per Casamassima" nasce "Civicamente"

Civicamente Casamassima logo


Leonardo Rubino e Nicola Guerra costituiscono il nuovo movimento

Durante un intervista apparsa sul numero scorso della nostra testata, Leonardo Rubino, commentando le sue dimissioni come coordinatore della lista civica "Vito Cessa per Casamassima", aveva affermato che la situazione era comunque "in evoluzione". Su quell'affermazione, parsa sul momento un po' ermetica, ora si fa chiarezza. Rubino, insieme a Nicola Guerra - ormai ex Presidente della Lista Vito Cessa per Casamassima - e al consigliere Raffaele Bellomo hanno lasciato la Lista per fondarne una nuova. «Nasce Civicamente, un nuovo Movimento che raccoglie per ora sei membri fuoriusciti dalla Lista Civica Vito Cessa per Casamassima», annunciano Nicola Guerra e Leonardo Rubino ai nostri taccuini.

Si legge infatti nel comunicato, a firma di Nicola Guerra, che «la dirigenza della Lista Vito Cessa per Casamassima ha sentito il bisogno di far emergere un proprio chiaro e distinto profilo politico». A seguito delle dimissioni di Leonardo Rubino e delle motivazioni da lui esposte in data 15 Aprile, anche il Presidente Nicola Guerra ha optato per la stessa strada: Nicola Guerra ha così rassegnato le sue dimissioni meno di dieci giorni dopo, precisamente lo scorso 23 Aprile. Si legge nel comunicato di Nicola Guerra: «Condividendo totalmente l'analisi dei fatti e delle circostanze, i Membri del Direttivo Sabino Verna, Barbara Genova e Antonio Milillo hanno rassegnato anch'essi le loro dimissioni, succedute dalle rispettive uscite dal Movimento Civico Vito Cessa per Casamassima. Rendo noto, altresì, che nella stessa data ho raccolto la dichiarazione di uscita dal Movimento dei soci Leo Rubino e Bellomo Raffaele».

Nuova crisi per la compagine guidata da Vito Cessa? Forse, ma non "a viso aperto": nel comunicato viene infatti precisato che rimane ferma la volontà di collaborare con la maggioranza di governo. Tuttavia, si legge che i membri del direttivo hanno riscontrato «non poche difficoltà per vedere riconosciuta la legittima dignità politica del movimento in rapporto al risultato elettorale espresso». Questa dunque la genesi e i presupposti alla base della nascita del nuovo Movimento "Civicamente", che vede come coordinatore pro tempore Nicola Guerra. Quanto al consigliere Bellomo, anche lui socio fondatore di "Civicamente", si ribadisce che nonostante l'uscita dalla civica del primo cittadino, egli rimane politicamente parte attiva della coalizione di centro sinistra.

Il Movimento appena fondato nasce dalla sottoscrizione dello Statuto da parte dei soci fondatori. Subito ribaditi, come è giusto che sia, i principi ispiratori di "Civicamente": trasparenza, concretezza, dialogo, imparzialità, giustizia e legalità, sostenibilità, rispetto delle tradizioni, solidarietà, rispetto per l'ambiente e convivenza civile. Le finalità del Movimento, invece, vanno nella direzione del benessere e del progresso, dello sviluppo ecosostenibile, della crescita culturale e lavorativa dei cittadini.

Una crisi di maggioranza "camuffata"? Forse. In attesa di nuovi colpi di scena, ai quali la politica casamassimese ci ha di certo abituati, ci limitiamo ad augurare buon lavoro alla nuova realtà politica.

VALERIA MARANGI


Il  Comunicato

Nella giornata di ieri 25 aprile 2016, data importante per la ricorrenza della "Festa della Liberazione", a Casamassima è nato un nuovo Movimento Civico promosso e voluto da un gruppo di Cittadini che, dapprima candidati nella Lista Elettorale "Vito Cessa per Casamassima" e successivamente soci fondatori dell'omonimo Movimento Civico, intendono proseguire un percorso avviato nella campagna elettorale di maggio 2015, affinché la Società Civile partecipi attivamente all'organizzazione sociale, politica ed istituzionale della comunità casamassimese dandosi come obbiettivo primario la tutela e la valorizzazione del territorio Comunale. Ispirato ai valori politici di trasparenza, concretezza, dialogo, imparzialità, giustizia e legalità, sostenibilità, rispetto delle tradizioni, solidarietà, rispetto per l'ambiente e convivenza civile, persegue finalità di benessere e progresso, in termini di sviluppo ecosostenibile, crescita culturale e lavorativa di tutto il territorio comunale di Casamassima e dei suoi abitanti. Garantisce ascolto, dialogo, collegialità, informazione, trasparenza e partecipazione alle decisioni, puntando ad un Governo della comunità non subordinato a logiche di partito, ma attento ai bisogni della persona ed alla tutela del territorio in cui i Cittadini devono essere i Protagonisti ed unici referenti delle decisioni di chi amministra.

Il Movimento Civico "Civicamente" è nato con la sottoscrizione dello Statuto da parte dei Soci Fondatori, i quali, all'unanimità, hanno affidato l'incarico di Coordinatore Politico pro- tempore al Sig. Guerra Nicola.

Tra i Soci Fondatori, si annovera la presenza del Consigliere Comunale in Carica Sig. Bellomo Raffaele che, in data odierna, con comunicazione istituzionale, ha reso noto agli Organi preposti la sua uscita dal Movimento Civico VCPC e la sua adesione al Movimento Civico "Civicamente", rimanendo politicamente parte attiva della coalizione di centrosinistra, fedele al programma elettorale amministrativo di coalizione ed ai valori già condivisi o rappresentati, nei mesi scorsi, dall'ex dirigenza del Movimento Civico VCPC, anch'essa confluita nel nuovo Movimento Civico "Civicamente".

Il Coordinatore Politico Pro Tempore
Nicola Guerra

 

<p>Il Comunicato del nuovo Movimento "Civicamente"

<p>Nella giornata di ieri 25 aprile 2016, data importante per la ricorrenza della "Festa della Liberazione", a Casamassima è nato un nuovo Movimento Civico promosso e voluto da un gruppo di Cittadini che, dapprima candidati nella Lista Elettorale "Vito Cessa per Casamassima" e successivamente soci fondatori dell'omonimo Movimento Civico, intendono proseguire un percorso avviato nella campagna elettorale di maggio 2015, affinché la Società Civile partecipi attivamente all'organizzazione sociale, politica ed istituzionale della comunità casamassimese dandosi come obbiettivo primario la tutela e la valorizzazione del territorio Comunale. Ispirato  ai valori politici di  trasparenza, concretezza, dialogo, imparzialità,  giustizia e legalità, sostenibilità, rispetto delle tradizioni, solidarietà, rispetto per l'ambiente e convivenza civile, persegue finalità di benessere e progresso, in termini di sviluppo ecosostenibile, crescita culturale e lavorativa di tutto il territorio comunale di Casamassima e dei suoi abitanti. Garantisce ascolto, dialogo, collegialità, informazione, trasparenza e partecipazione alle decisioni, puntando ad un Governo della comunità non subordinato a logiche di partito, ma attento ai bisogni della persona ed alla tutela del territorio in cui i Cittadini devono essere i Protagonisti ed unici referenti delle decisioni di chi amministra.

<p>Il Movimento Civico "Civicamente" è nato con la sottoscrizione dello Statuto da parte dei Soci Fondatori, i quali, all'unanimità, hanno affidato l'incarico di Coordinatore  Politico pro- tempore al Sig. Guerra Nicola.

<p>Tra i Soci Fondatori, si annovera la presenza del Consigliere Comunale in Carica Sig. Bellomo Raffaele che, in data odierna, con comunicazione istituzionale, ha reso noto agli Organi preposti la sua uscita  dal Movimento Civico VCPC e la sua adesione  al Movimento Civico "Civicamente", rimanendo politicamente parte attiva della coalizione di centrosinistra, fedele al programma elettorale amministrativo  di coalizione ed ai valori già condivisi o rappresentati, nei mesi scorsi, dall'ex dirigenza del Movimento Civico VCPC, anch'essa confluita nel nuovo Movimento Civico "Civicamente".

<p>Il Coordinatore Politico Pro Tempore

<br>Nicola Guerra

 

Commenti  

 
#1 Jovanotti 2016-05-06 10:55
...secondo me con un bell'assessorato rientra tutto....forza...FACCIAMO LA DIFFERENZA!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI