Domenica 16 Dicembre 2018
   
Text Size

Corso di formazione micologica: “buona la quinta”, ancora una volta ad opera dei Fungai

Casamassima- corso di formazione per fungai2 - Festa delle famiglie e dei bambini

 

Articolo pubblicato su “La Voce del Paese” in edicola la settimana scorsa

Terminata anche questa edizione con gli esami finali e la consegna degli attestati. 

Intanto sabato scorso grande partecipazione di pubblico alla Festa delle famiglie e dei bambini.

 

Tre giorni (21, 22 e 24 settembre) per diventare ufficialmente idonei alla raccolta dei funghi. È per questa ragione che l'associazione “Fungai Casamassima” ha dato vita per la quinta volta, presso le Officine Ufo, al Corso di formazione micologica, un appuntamento che ancora una volta ha riscosso un'elevata partecipazione di pubblico, attestando un ulteriore aumento delle iscrizioni rispetto alle precedenti edizioni, con ben 65 corsisti, molti dei quali provenienti da paesi limitrofi come, ad esempio, Adelfia, Triggiano, Acquaviva delle Fonti, Bari, Modugno e addirittura Molfetta.

 

Patrocinato dal Comune di Casamassima, in collaborazione con l'associazione “La compagnia del fungo” di Noci, il corso, formativo (12 ore totali) o di aggiornamento (7 ore), a seconda delle esigenze specifiche dei partecipanti, è stato dedicato allo studio delle specie fungine e della legislatura che ne regola la raccolta ed è stato finalizzato, rispettivamente, all'ottenimento dell'attestato di idoneità all'identificazione delle specie fungine e, conseguentemente, del permesso regionale alla raccolta o al rinnovo del permesso stesso.

 

Spettatore dell'iniziativa, al termine della fase d'aula, il vicesindaco Andrea Palmieri, che ha fatto visita ai partecipanti, sottoposti, dopo l'ultima ora di lezione, ad una prova d'esame scritta consistente in un questionario riassuntivo della materia trattata. Recandosi presso il proprio Comune di residenza, i corsisti potranno ora ricevere, o rinnovare, il tesserino abilitante alla raccolta, che ha una validità di tre anni ed è utilizzabile su tutto il territorio della Puglia.

 

Sempre i Fungai, già lo scorso sabato, 19 settembre, si erano resi protagonisti di un'altra bella iniziativa: un pomeriggio di giochi e svago per grandi e piccini attraverso l'ideazione e la realizzazione della Festa delle famiglie e dei bambini, un appuntamento giunto alla sua seconda edizione e caratterizzato per la presenza di una serie di attrazioni.

Location dell'evento è stato il centro cittadino, precisamente via Roma e piazza Aldo Moro, dove a partire dalle ore 17 si sono dislocate una serie di attività divise per fasce orarie: gonfiabili, giostrine e giochi a cura del centro ludico L'albero Magico, animazione, giochi internazionali e divertimento a cura del Laboratorio urbano Officine Ufo, stand gastronomici con popcorn, panzerotti e frittelle, sfilata di Mascotte dei cartoni animati, sorprese, premi e spettacolo di danza dell'Asd Le Cignette.

 

La manifestazione, organizzata anch'essa con il patrocinio del Comune di Casamassima, ha riscosso un grande successo di pubblico e si è caratterizzata per la collaborazione di numerose associazioni casamassimesi: la Pro Loco, Tradizioni Puglia, il gruppo Panzerottari si nasce, Amo Casamassima, l'asd Le Cignette, la ludoteca L'Albero Magico e le Officine Ufo.

Raggiunto l'obiettivo prefissato dai Fungai e dal loro presidente, Leonardo De Iure: regalare ai bambini un evento dedicato interamente a loro, durante il quale divertirsi gratuitamente, nella speranza, però, che presto anche la villa comunale possa essere nuovamente recuperata e utilizzata per questo genere di manifestazioni, in quanto area verde in cui i più piccoli possono giocare liberamente, senza incappare in alcun pericolo.

 

Francesca Dell'Aia

 

 

 

 

Casamassima- corso di formazione per fungai-1 - Corso di formazione micologica Casamassima- corso di formazione per fungai3 - Festa delle famiglie e dei bambini 3

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI