Mercoledì 19 Dicembre 2018
   
Text Size

Casamassima nel cuore dell’Unione Europea

Casamassima- Fabio Rella e Adriano Bizzoco a Bruxelles in qualità di rappresentanti del Partito Democratico

Articolo pubblicato su “La Voce del Paese” in edicola la settimana scorsa

Adriano Bizzoco e Fabio Rella a Bruxelles, in qualità di delegati provinciali del Partito Democratico. Difendere l’Italia dai formaggi fusi e dalle sottilette

C'erano anche i casamassimesi Adriano Bizzoco e Fabio Rella nella delegazione provinciale di giovani del PD che, con l'on. Liliana Ventricelli, si sono recati a Bruxelles, ospiti di Andrea Cozzolino e Elena Gentile, eurodeputati del PD. I giovani, al loro arrivo hanno partecipato ad un seminario organizzato da Andrea Cozzolino in una delle aule in cui si riunisce la commissione europea, con la possibilità di confrontarsi con il responsabile della camera di commercio italo-belga, che ha presentato loro il progetto Erasmus per i giovani imprenditori. “Questo progetto dà la possibilità a giovani imprenditori non ancora consolidati – ci spiega Bizzoco – attraverso l'utilizzo del portale, di poter sottoporre la loro progettualità alle camere di commercio transnazionali (come quella italo-belga), che realizzano il matching tra la proposta dell'imprenditore e le imprese, permettendo loro di trasferirsi presso l'azienda per alcuni mesi, facendo esperienza imprenditoriale, grazie anche ai finanziamenti dell'UE. Non si tratta di un semplice stage, perché gli interessati hanno la possibilità di partecipare e scoprire il piano manageriale dell'impresa”. A Bruxelles i due giovani delegati hanno conosciuto “Garage Erasmus”, una fondazione internazionale che si sta strutturando in tutti i paesi dell'Unione, anche a livello regionale. La fondazione nasce per essere un network tra tutti i cittadini UE che hanno partecipato al progetto Erasmus, con lo scopo di favorire le sinergie professionali post-laurea all'interno dell'Europa. Altrettanto utile è stato il confronto con i responsabili dell'associazione Europa 2020, che svolge attività di informazione quotidiana, sulle attività e le iniziative della Commissione (finanziamenti, bandi, ecc) attraverso una newsletter molto seguita, nella quale traducono gratuitamente in italiano queste informazioni, in genere comunicate in inglese sul sito, che sono molto utili sia per le imprese che per gli enti locali. Nel corso dell'incontro si è discusso della possibilità di fare degli stage nell'associazione e nel Parlamento europeo, visto che Europa 2020 punta molto anche sull'attività di formazione.Infine Bizzoco e Rella hanno partecipato ad un briefing politico, in cui si è parlato delle posizioni tenute dal PSE nella vicenda greca (conclusasi poco prima con l'accordo tra Atene e la Commissione) e all'incontro tra una delegazione del ministero italiano delle attività produttive e una delegazione italiana del PSE, in cui l'eurodeputata Elena Gentile ha spiegato il suo impegno all'interno del Parlamento europeo, soffermandosi sulla direttiva europea che riguarda l'utilizzo del latte in polvere nella produzione dei formaggi. Ha spiegato come si sta difendendo il ruolo guida dell'Italia nel settore agroalimentare nell'UE per far sì che le misure siano limitate a prodotti industriali come formaggi fusi e sottilette, cercando di difendere anche quelle produzioni tipiche italiane, che ad oggi, purtroppo, non sono tutelate e protette dai disciplinari di produzione. “La nostra è stata un'esperienza formativa, oltre che politica. A Bruxelles si respira veramente un'aria internazionale e si riesce anche a superare la concezione, che spesso si ha, di un'Europa come di un qualcosa di lontano e di astratto”, così concludono Bizzoco e Rella, tracciando un bilancio di questa tre giorni presso il Parlamento Europeo.

 

MARCO LOSETO

Casamassima- Fabio Rella e Adriano Bizzoco a Bruxelles in qualità di rappresentanti del Partito Democratico (2) Casamassima-Fabio Rella e Adriano Bizzoco

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI