Libera Casamassima replica: “Nica Ferri è confusa”

Casamassima- Giuseppe Nitti- Nica Ferri- LIberacasamassima

Articolo pubblicato su “La Voce del Paese” in edicola la settimana scorsa

“Rilascia dichiarazioni scomposte”. Ecco la replica del portavoce di LC, Alessio Nitti

 


Riceviamo e pubblichiamo la replica di LiberaCasamassima alla nota inviata a Casamassimaweb dalla dott.ssa Nica Ferri.

Ecco il testo integrale a firma di LiberaCasamassima.

“Le precisazioni del Sindaco, che abbiamo atteso con il dovuto rispetto, in merito alle vicende che hanno portato alla formazione della Giunta, smentiscono con lampante chiarezza le dichiarazioni confuse e scomposte che da tempo va rilasciando la d.ssa Nica Ferri, eletta nella lista di LiberaCasamassima, creando grave imbarazzo e non pochi danni al Sindaco, alla Lista, alla coalizione e alla sua stessa immagine di "Signora".

Basti pensare che da un lato afferma che le avrebbero promesso la presidenza del consiglio, salvo poi dimenticarsene quando denuncia che quell'incarico , che "dovrebbe essere libera espressione della volontà dei consiglieri " le sarebbe stato sottratto nelle segrete stanze. Uno strabismo che in verità ha accompagnato la d.ssa Ferri di frequente negli ultimi tempi.

Vero è che la d.ssa Ferri non ha ancora spiegato pubblicamente a noi e ai cittadini perchè una persona di valore come Lei che si Candida a fare il Sindaco "perchè arriva il momento nella vita in cui devi mettere le tue conoscenze a servizio della tua comunità", dopo aver perso le primarie, abbia rifiutato di fare con coerenza l'assessore nonostante i ripetuti inviti del Sindaco fino all'ultimo minuto, di scegliersi un incarico di governo. Ma forse non lo ha confessato neppure a se stessa.

Ci dispiace dover assistere a questo incalzare quotidiano di malcelato nervosismo da parte di Nica Ferri ma colga, se ancora può, il nostro invito a fare una serena analisi degli avvenimenti e mettersi umilmente al servizio della comunità di Casamassima secondo i propri talenti, senza troppo preoccuparsi della sua immagine che rimarrà intatta se solo saprà far cessare tanto autolesionismo”.

 

ALESSIO NITTI

PORTAVOCE DI LIBERACASAMASSIMA