Domenica 16 Dicembre 2018
   
Text Size

Pinuccio Fortunato, super-votato, ora si dimette. Terremoto AC - Entra Latrofa

Pinuccio Fortunato è stato eletto con ben 248 voti

Intervista pubblicata su "La Voce del Paese - edizione Casamassima (uno dei 10 comuni del network), sul numero del 10 luglio 2015.

 

Il terremoto continua a scuotere Autonomia Cittadina. Dopo le dimissioni del segretario Franco Pastore, che in esclusiva a “La Voce del Paese” (clicca qui per rileggere articolo e commenti) aveva rivelato episodi scottanti riguardo questa lista, le trame e i tranelli durante le ultime elezioni, adesso se ne va anche Pinuccio Fortunato che ha deciso di dimettersi da consigliere comunale eletto, annunciando le sue dimissioni dalla lista di Autonomia Cittadina.

Pinuccio Fortunato è stato supervotato ed eletto con ben 248 preferenze, conquistando un grande consenso, quindi la stima e la simpatia dei casamassimesi. Quindi, perché si dimette?

La surroga sarà fatta già al primo consiglio comunale dell’era Cessa, forse il 14 luglio. Al suo posto arriva Anna Maria Latrofa, la prima dei non eletti. Vito Mazzei (foto in basso) inoltre prende il posto di segretario pro tempore al posto di Franco Pastore, malamente allontanato da Autonomia Cittadina. 

vito mazzei autonomia cittadina casamassima

Commenti  

 
#7 Luigi 2015-07-19 13:37
E dai Mazzei, lo sai anche tu che questa bella realtà locale non ha futuro, smettila e accodati a quel movimento che tanto sta lavorando per buttare giù questo modo di governare.
Su Mazzei, mica sei un fesso che non capisce.
 
 
#6 ciccio bomba 2015-07-16 11:45
Guardi signor mazzei x me autonomia è sempre stata una caricatura. Si dice no ai partiti e poi si arraccatta tutto quello che si può. La figlia del fondatore diventa parte del direttivo nazionale di rivoluzione cristiana. Questo non è un terremoto è un cataclisma culturale, una inversione a U da codice della strada. Ci spieghi questo signor Mazzei e non c r chiacchjr ma c r fatt. Ad maiora
 
 
#5 Vito MAZZEI 2015-07-14 14:40
Oggi il "terrorismo mediatico"e il continuo ascolto dei media ci portano ad ascoltare sempre più spesso termini non appropriati al loro significato .. Cosa voglio dire ??
Terremoto e' un termine che indica senza ombra di dubbio un evento che va a distruggere un qualcosa di già esistente per un fattore esogeno ..
Aver letto e aver associato questo termine al nostro movimento ( autonomia cittadina) come già detto sopra mi sembra un termine, appunto, inappropriato ...
Nessuno di noi ha percepito la scossa ... Anzi dopo le elezioni dove siamo usciti sebbene perdenti, ma con ben 4 consiglieri di opposizione .. Abbiamo lasciato le basi per ripartire con un progetto ambizioso, nuovo, giovane, ispirato a una vision quinquennale .. Siamo sempre più sicuri che, ora inizia il nostro arduo compito: quello di essere ancora di più protagonisti per la nostra città ...sarebbe stato troppo semplice accettare l'esito delle elezioni e accettare qualsiasi linea venisse tracciata dalla maggioranza ...come in ogni squadra quando la vittoria non arriva si iniziano ad analizzare i perché ?? Ecco quello è accaduto all'interno del ns movimento : nessun terremoto lo definirei piuttosto una ventata di aria nuova composta da nuovi protagonisti con una grinta e determinazione totalmente differente dal passato ..ci terrei a precisare che non tocca a noi giustificare o trovare un perché se Pinuccio Fortunato ha già motivato le proprie dimissioni legate a questioni personali .. Anzi è da ammirare e rispettare proprio per lo spirito di squadra aver augurato e dato la possibilità a Annamaria Latrofa professionista ( che saprà leggere più di una carta ) di intraprendere una esperienza dove sicuramente la vedrà protagonista .. Concludo dichiarando che noi ci siamo senza "ma è senza se" ma portando avanti un progetto politico fatto di energia giovanile e nuove idee dove potranno avere beneficio tutti i Casamassimesi !!! L'importante e' non frenarci .. Il treno e' partito e i vagoni sono ancora da riempire di nuove idee e soluzioni ... La nostra voce la sentirete da subito.. Gli uomini fanno sempre la differenza ... Sempre e comunque !! Vito Mazzei
 
 
#4 Giulio 2015-07-14 13:56
L'ex consigliere Fortunato incapace di fare politica non avendo ottenuto un posto al sole , non avendo dato alcun risultato nella precedente esperienza politica tranne che leggere qualche commento scritto non so da chi, giustamente si è dimesso. Così non è costretto più ad assentarsi dal Consiglio Comunale
 
 
#3 A.C. 2015-07-13 15:06
Ha fatto bene a dimettersi Fortunato.
Sicuramente era a conoscenza del patto scellerato Pastore - Pignataro che ha dato risultati prevedibilmente disastrosi.
Chi sbaglia paga.
 
 
#2 politicamente deluso 2015-07-13 10:20
La coerenza va di moda in casa rodi. Prima la figlia entra nella direzione nazionale di un partito politico, in piena coerenza con la campagna elettorale, poi il più suffragato si dimette per fare posto a chi? Ma vorrei chiedere ala sig. in questione che esperienza ha? Di cosa si occupa? sa leggere le carte? Non la conosco quindi chiedo invece di giudicare. Cessa mi sa che ti sta andando bene, se anche Vito si dimette l'opposizione sarà quasi zero. Auguri al neo commissario di autonomia, anche se fino ad ora non abbiamo visto nulla. Poveri noi
 
 
#1 Casamassimesedoc 2015-07-13 09:41
Non capisco questo modo di fare politica, ci si candida come Consigliere ed una volta eletti ci si dimette?? Mah!! Probabilmente stare all'opposizione non è ritenuto gratificante??
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI