Mercoledì 19 Dicembre 2018
   
Text Size

Ecco i nuovi assessori di Cessa sindaco. Andrea Palmieri vicesindaco - I VOSTRI NUMEROSI COMMENTI

assessori giunta vito cessa giunta cessa

Ecco gli assessori di Vito Cessa sindaco

 

Aggiornamento ore 9:00 del 29 giugno 2015 - Dopo la presentazione di sabato scorso, oggi dovrebbero essere firmati i decreti di nomina degli assessori. Continuate a commentare numerosi.

 

Aggiornamento ore 20:00 del 27 giugno 2015 - 

nostri inviati Valeria Marangi e Amo Casamassima hanno partecipato alla proclamazione dei nuovi assessori della giunta Cessa. Confermate le nostre indiscrezioni, pubblicate in anteprima su “La Voce del Paese – ediz. Casamassima” nelle edicole da ieri.

 

I NUOVI ASSESSORI sono: Rocco Bagalà, Andrea Palmieri, Antonietta Spinelli, Francesco Cristofaro e Silvia Lioce. Tre assessori in quota Partito Democratico e due per la lista civica Vito Cessa per Casamassima.

A dispetto dei pronostici, Andrea Palmieri oltre ad aver ricevuto l’Assessorato, sarà anche vicesindaco, quindi braccio destro del primo cittadino Vito Cessa.

ROCCO BAGALÀ: Assessore Attività Produttive, Politiche Agricole, Industria, Marketing territoriale e personale.

ANDREA PALMIERI: Vicesindaco. Assessore ai Lavori Pubblici, Urbanistica, Edilizia residenziale pubblica, Assetto del territorio, Infrastrutture e contratti e appalti.

ANTONIETTA SPINELLI: Assessore Servizi Sociali, politiche del Lavoro, Anziani, Volontariato, Pari Opportunità, Famiglia e Infanzia.

FRANCESCO CRISTOFARO: Assessore Pubblica Istruzione, Cultura, Turismo e Centro Storico.

SILVIA LIOCE: Assessore Contenzioso, Innovazione e Informatizzazione, Servizi Demografici ed Elettorali.

VITO CESSA: Sindaco con deleghe al Bilancio, Tributi, Polizia Municipale, Rifiuti, Verde Pubblico, Beni confiscati, Sport e Partecipazione.

Restano fuori Sel e Realtà Italia.

Per effetto della nomina nell’esecutivo, entrano in consiglio, in seno alla maggioranza, i primi dei non eletti, che sono: Pasqua Borracci, Arianna Zizzo e Antonio Manzari (Partito Democratico). 

La maggioranza attorno al sindaco Cessa durante il primo discorso via web

 

assessori giunta vito cessa giunta cessa

 

Commenti  

 
#48 Sandro 2015-07-06 14:27
Che pensiero profondo dividere la delega al Commercio da quella alle Attività Produttive.
In questo modo il bravo Sindaco ha pensato di risolvere il conflitto d'interesse di Bacalà. Bravo sindaco. Bravo davvero. Lei si che rappresenta in pieno quel 20% scarso di popolazione caprina che l'ha votata.
 
 
#47 Per Lioce 2015-07-04 10:06
Cara Lioce, moglie dell'ing Musaiosomma sempre molto critico con tutte le passate amministrazioni sulla vicenda Barialto ex Parco dei Principi, ora che Lei è in amministrazione, addirittura in Giunta, non ha più scusanti: deve risolvere la questione Barialto, senza se e senza ma !
 
 
#46 informazione utile 2015-07-02 21:49
E' stata già rettificata la nomina di Bagalà, qualcuno che capisce a Bari ha fatto notare che non si può scindere Commercio da Attività Produttive.
E adesso come la mettiamo?
Il conflitto d'interessi vale solo se sei di destra?
 
 
#45 Ristoratore 2015-06-30 13:53
Tra cuochi e pescivendoli in amministrazione, il piatto è ben servito dallo chef ai giovani di questo paese ed anche a molti adulti che hanno votato una minestra unica e prelibata in arte culinaria.
Peccato che la pentola ha bruciato qualcuno o qualcuna degli aiutanti schef.
 
 
#44 Emmo 2015-06-30 11:33
Come direbbe il buon Emilio Fede: "che fffigura di..."
 
 
#43 Mulinex 2015-06-30 11:08
Cessa è stato costretto a fare il pieno di deleghe alla faccia di alleati, giovani fanciulle emozionate, signore più stagionate, neoarrivisti del pamper e vecchi militanti delusi.
Costretto perchè i pretendenti erano troppi e il PD batteva cassa con chi ha bisogno di arrotondare per vivere. Perfino 2 assessori esterni.
I vecchi e nuovi compagni delusi si preparino adesso a zittire e alzare la mano a comando.
Inizia l'era del grande comandante protagonista Cessa e della comparsa Bizzoco.
Ubi maior minor Cessat.
 
 
#42 Considerazione 2015-06-30 11:05
Sono suscettibili i nuovi amministratori,
erano abituati bene solo a denigrare l'attività degli altri e della scorsa amministrazione.
Cosa pensavano solo di stare in un cantiere di chiacchiere.
Devono capire, accettare e prendersi le critiche.
Poi se hanno la coda di paglia come si usa dire, possono starsi a casa tranquillamente eviteranno i danni che sono in itinere di fare.
 
 
#41 Spinellone 2015-06-30 10:49
Con Bagalà al personale potranno finalmente partire i corsi di formazione linguistica per il personale comunale. In tal modo si favorirà l'internazionalizzazione del Comune e delle attività produttive.
Al corso di Italiano parteciperà anche l'assessore, garantito.
 
 
#40 casalino 2015-06-29 20:31
Bagalà Assessore Attività Produttive, Politiche Agricole, Industria, Marketing territoriale e personale? Ahahahahahahahahahahah Ci sarà da divertirsi inizia lo spettacolo. Maschere e conduttore possono invitare e W l'auchan.
 
 
#39 Max 2015-06-29 15:40
Eleggono al comune vecchi Volponi della politica e non vi va bene perché sono sempre i soliti, ed eleggono persone nuove che non hanno esperienza nella politica e non vi va bene perché sono inesperti... ma avete mai pensato di andare a...
Non saranno tutti il massimo della simpatia ma voi la mattina allo specchio vi siete visti??
Fateli lavorare e poi giudicate... frustrati!!
 
 
#38 Curiosa 2015-06-29 15:22
Scusi sig. Sindaco, ma a Bagalà non poteva assegnargli un altro assessorato cosi evitava tutte queste polemiche? Poi, cortesemente potrebbe spiegarmi la differenza tra attività produttive e commercio, sarà che sono tufa ma non riesco proprio a capirla. Grazie.
 
 
#37 insomma 2015-06-29 14:21
ma insomma ci sono due assessori esterni e nessuno se ne accorge. Cristofaro e Lioce non sono eletti consiglieri. Sono esterni.
Allora qual è questa nuova logica? Bho! Assessore esterno è un tecnico! Con cessa invece sono diventati di nomina politica. E quale politica? Mi sa che non dura!!!!
 
 
#36 commerciante 2015-06-29 13:49
La sera della chiusura dei comizi, mi sono preso la briga di ascoltarli tutti. Non ho mai nascosto ad amici e parenti che il più giovane il Nanna mi fece la migliore impressione, e se non ricordo male fu l'unico a denunciare la presenza di un dipendente della multinazionale. Oggi a distanza di tempo ripenso a quelle parole e al coraggio che quel ragazzo ha avuto nel denunciare tutto dal palco. Continuo a seguire il Nanna, anche se non l'ho votato x la nefasta presenza del Birardi. Consiglio al giovane di staccarsi dall'ex sindaco, solo così potrà realmente prendere il volo. Le idee ci sono, il coraggio anche ma il Birardi non va bene. Cmq come immaginavo Cessa mi ha profondamente deluso, e il bello è che non ha ancora iniziato, speriamo faccia pochi danni.
 
 
#35 icarus 2015-06-29 12:57
Non oso immaginare che tipo di commenti avremmo letto se avesse vinto rodi e Company, non ci va mai bene niente, non saranno loro a cambiare un paese ma bensì dobbiamo essere tutti noi a farlo, ma Come vedo dai commenti il discorso del casamassimese é sempre lo stesso "invidia e gelosia"...
 
 
#34 MICHY 2015-06-29 11:52
Peccato ho votato e fatto votare Vito Cessa ma le sue scelte sono indifendibili.Che delusione'
 
 
#33 Verita 2015-06-29 11:32
Ma Ferriero Gianni,
non era colui che sputava veleno su qualche componente politico storico di Casamassima r della vecchia maggioranza.
Leggevo viaggi a sbafo in aereo, commenti di altro tipo etc etc.
Adesso si è riconvertito e piange come un coccodrillo.
Adesso proponga ai suoi amati di rinunciare ai gettoni di presenza ,sopratutto delle svariate commissioni che faranno.
Cosa si aspettava caro signor Ferriero???
Questo è quello che lei merita insieme ad altri.
 
 
#32 Enienteadesso 2015-06-29 10:37
Sig. Sindaco, ma lei sa che cosa è il bilancio? E la Tasi, l'Imu, la Tari?
Forse lei ha solo bisogno del Taxi per accompagnarla nella REALTA'
 
 
#31 Belfagor 2015-06-29 10:32
Dopo la schiusa delle uova di struzzo, ecco apparire anche i neonati di coccodrillo.
Chi lascia il vecchio per il nuovo, sa quello che lascia ma non sa quello che trova. E i cocci sono suoi.
 
 
#30 Paolo 2015-06-29 10:20
I più ottusi di tutti? Gli imbecilli che inneggiano al duce, alla destra, a Salvini, alla Meloni, a tutti i buoni avi della razza loro e hanno votato Cessa e PD per cambiare.
 
 
#29 Maria 2015-06-29 09:06
E' arrivato il paladinio direttamente da Auchan....Casamassimesi caproni ne vedremo di belle.......Mha quanto durerà'.....? La pazienza ha sempre un limite
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI