Mercoledì 19 Dicembre 2018
   
Text Size

Vito Cessa fa la differenza in tour. Martedì 26 maggio

Tappa al Covent Garden

FACCIAMO LA DIFFERENZA TOUR

 

MARTEDI’ 26 MAGGIO

 

VILLA COMUNALE DI CASAMASSIMA

 

Il candidato sindaco Vito Cessa incontrerà i cittadini 
assieme a due esperti per proporre nuove soluzioni in tema di Urbanistica

 

Casamassima, villa comunale, ore 18.30 
(in caso di pioggia l'appuntamento si terrà nel "Cantiere fuori dal comune", accanto alla sede dei vigili urbani)


Giovedì 28 maggio nuova tappa su via Conversano



Vito Cessa, candidato sindaco della coalizione di centro sinistra, continua a girare per i quartieri di Casamassima per raccogliere e conoscere i bisogni dei cittadini. L’iniziativa dal titolo “Facciamo la differenza tour” martedì 26 maggio, alle ore 18.30, prevede una tappa alla villa comunale di Casamassima, uno dei luoghi più denunciati per il suo stato di degrado. Assieme al candidato ci saranno anche gli architetti Vitangelo Ardito, dipartimento di Scienze dell’Ingegneria civile e dell’architettura del Politecnico di Bari, e Tiziana Cardinale, dottore di ricerca presso il Dicem dell’Università degli studi della Basilicata (università di Matera). 
In caso di pioggia l'appuntamento si terrà nel "Cantiere fuori dal comune", accanto alla stazione dei vigili urbani.


«L’obbiettivo è ascoltare le idee e i disagi dei casamassimesi e proporre anche delle soluzioni possibili in tema di urbanistica», spiega Vito Cessa.

 

NUOVA TAPPA - Questa sarebbe stata l’ultima tappa del “Facciamo la differenza tour” prima delle elezioni del 31 maggio, ma su richiesta dei cittadini ne è stata aggiunta un’altra pergiovedì 28 maggio su via Conversano nei pressi della fontana, alle ore 18.30.

 

“Facciamo la differenza tour” è già passato da via Bari, Barialto, quartiere Cavallerizza, Covent Garden, via Sammichele e via Tagliamento.


«L’iniziativa è stata davvero positiva, nonostante si dica che la gente sia oramai indifferente alla politica ho riscontrato tra i cittadini – aggiunge Vito Cessa -  una forte necessità di essere ascoltati e grande partecipazione durante tutte le tappe. Dato il successo mi piacerebbe dare un seguito anche dopo le elezioni a questi incontri di quartiere. Ribadisco la mia idea di un sindaco che deve stare tra la gente e non su una poltrona». 

 

facciamo la differenza tour vito cessa 1

ULTIMI COMMENTI