Venerdì 14 Dicembre 2018
   
Text Size

Entra nel vivo la campagna elettorale di Agostino Mirizio

Pubblicità Giornale

Sabato 16 maggio, il candidato casamassimese al Consiglio regionale incontrerà i cittadini presso la sede del comitato elettorale

 

Dopo la notizia della candidatura, è la volta delle presentazioni ufficiali. È così domani, sabato 16 maggio, alle 19.30, Agostino Mirizio, casamassimese in corsa per il Consiglio regionale, incontrerà i suoi concittadini presso la sede del comitato elettorale in via Pasolini 1. Il trentottenne, consulente tributarista di professione con una lunga militanza politica alle spalle, è candidato nella lista civica 'Oltre con Fitto', che sosterrà Francesco Schittulli presidente.

Data la rilevanza dell'appuntamento - se si considera che in caso di elezione Casamassima sarebbe finalmente rappresentata in ambito regionale - tra gli ospiti attesi all'evento si annoverano personaggi del calibro di Antonio Distaso, Michele Boccardi e Nuccio Altieri, oltre che politici locali e comuni cittadini.

"Ho allestito questo comitato - ci ha riferito Mirizio - per confrontarmi con la gente del mio paese, che mi auguro risponda positivamente alla mia candidatura decidendo di sostenermi. Ciò significherebbe non affidarsi, come spesso accade, a candidati 'predatori', che vengono da noi, si accaparrano tutti i voti che possono e poi vanno via perdendo di vista i bisogni del nostro territorio, bensì ad una persona presente, attiva e che vuole vedere crescere questi luoghi".

In settimana già un altro appuntamento decisivo in vista delle elezioni aveva atteso Mirizio, che lo scorso lunedì, presso il multicinema Galleria di Bari, ha preso parte all'evento di chiusura della presentazione provinciale dei candidati al Consiglio regionale della Lista 'Oltre con Fitto'. Si è trattato di un vero e proprio tour elettorale tra la gente che, inaugurato pochi giorni prima a Brindisi, ha emblematicamente toccato tutte le città pugliesi.

Le manifestazioni hanno costituito l'occasione per presentare il nuovo simbolo e i candidati ma soprattutto "per lanciare la sfida ad andare 'oltre' le attuali logiche politiche". Al Galleria, alla presenza di Raffaele Fitto e Francesco Schittulli, insieme ai parlamentari, agli amministratori locali e ai candidati regionali, al microfono il nostro concittadino ha posto in primo piano le principali esigenze, politiche e non, della Puglia.

"Chi assumerà la guida di un nuovo centrodestra - cosa che spero avvenga molto presto - dovrà essere un soggetto che non considera i momenti delicati come fasi di epurazione ma come occasioni di confronto e di crescita", ha voluto sottolineare, aggiungendo che "a Fitto mi lega proprio il voler cambiare il centrodestra di oggi per renderlo capace di proposte costruttive per il futuro".

Agostino è, assieme ad altri professionisti pugliesi, uno dei candidati più giovani al Consiglio regionale per 'Oltre con Fitto'. "Siamo una lista che crede nei giovani, uno su tutti Raffaele Fitto, che a soli 45 anni ha tantissima esperienza politica alle spalle", ha affermato, precisando quindi che "giovane età non è sinonimo di inesperienza ma spesso di competenze e forza di volontà".

"Da parte nostra - ha dichiarato Mirizio - c'è l'impegno e la speranza di intraprendere un percorso che poco per volta possa portare a determinare in modo consapevole le scelte. Io non sono per le decisioni prese a caso ma con coscienza e condivise. In un periodo storico come questo in cui per alcuni sembra non contare la vittoria di un candidato rispetto ad un altro, sono dell'idea che ciascuno possa nel proprio piccolo essere artefice della scelta migliore per  la Puglia".

 

 

 

 

 

ULTIMI COMMENTI