Mercoledì 12 Dicembre 2018
   
Text Size

ESCLUSIVO - Vito Rodi candidato sindaco con 6 liste. ECCO QUALI

vito rodi post

 

ESCLUSIVO - LA VOCE DEL PAESE - CASAMASSIMAWEB

Vito Rodi è ufficialmente il candidato sindaco di centro-destra. Anche se la notizia viene tenuta nascosta, è ufficiale e in esclusiva la pubblichiamo per voi, così potete già cominciare a meravigliarvi, perché in politica davvero tutto è possibile!

Concorrerà alla carica di primo cittadino con sei liste, che sono le seguenti: Autonomia Cittadina; Rivoltiamo Casamassima (lista civetta di Autonomia Cittadina); Nuovi Orizzonti (Fratelli d’Italia ed ex Forza Italia, gli stessi mandati a casa proprio da Vito Rodi); Unione Sociale (ex Udc, Pinuccio Massaro e company); Noi Giovani per Casamassima (lista tirata all’ultimo da Langmann), Cambia Casamassima di Nacarlo, che prima aveva abbandonato, e ora rientra all’ovile.


Approfondimenti e altre news scoppiettanti come sempre solo qui e sul prossimo numero de La Voce del Paese.

 

Commenti  

 
#20 considerazione2... 2015-05-07 09:18
Umilmente dico che non frequento la politica ma mi piace essere informata\o di quello che avviene nel paese in cui risiedo,faccio la spesa,socializzo,esco con amici e magari anche per una pizza fatta dal "sig.pizzaiolo"Langmann... mi dispiace leggere commenti abbastanza retorici su come si fa politica partendo oramai da presupposti diversi da quelli che furono i bei tempi dove la sede comunale era già cosa fatta e le elezioni solo una formalità..Purtroppo con dispiacere noto che c è sempre arroganza di possesso da parte degli Avi che fanno difficoltà a lasciare spazio\posto a dei giovani che se non iniziano da qualche parte non acquisiranno mai quel bagaglio cosi' importante quale l'esperienza.Per cortesia non attaccatevi ai siti riciclati del 2011,al pizzaiolo,alla ipocrisia del voler essere e voler fare sempre tutto su tutti in assoluto,cercate di allentare la presa e dare possibilità a chi vuole dare un contributo al paese e che, nella sua completa ingenuità, politicamente parlando,sa' dove va incontro,ma lavorativamente parlando dimostra che il suo lavoro lo sà fare e anche bene,fare una buona pizza è un arte che andrebbe spiegata e imparata acquisire le buone basi per avviare attività imprenditoriali proficue è sinonimo di intelligenza...Prendere una laurea e sfruttarla per fare solo politica quello si che è davvero deprimente...cordiali saluti.
 
 
#19 Tranquilli 2015-05-03 13:29
Il giovane Langman sta forse dando fastidio ai giovani del Pd, loro come al solito si sentono i migliori ed autorizzati a tutto.
Gli altri sono nullità,
Come si sentono toccati si accendono le code, basta leggere il commento dello scrivente 17 un commento privo di senso e mal interpretato.
Altro che faziosità!!
 
 
#18 Principiante 2015-05-02 22:33
Veniamo a capo e ricominciamo. Quante volte abbiamo sentito dire che ‘stiamo lavorando per voi’? Fa nulla se i giardinetti sono invasi da immondizia e il verde è selvaggio e le strade sono sporche dissestate e non esistono parchi per i bambini e le aree verdi sono abbandonate e la gestione dei rifiuti è fallimentare e le scuole cadono a pezzi e la sicurezza non esiste etc etc. Fa nulla se negli ultimi 10 anni abbiamo avuto l’impressione che il tempo si fosse fermato .
BASTA siamo STANCHI !!!!! Via la zavorra !! Via i professionisti della politica ... Via i soliti personaggi ... Via chi sa fare politica .. Via chi è' già stato sul comune di Casamassima !!!
Ora tocca a noi !!! Giovani ,inesperti di politica ,lavoratori ... Daremo il meglio di noi stessi con l'esempio quello che è' Sempre mancato agli amministratori di Casamassima ... Noi ci siamo e vi renderemo Casamassima diversa con un progetto vincente !!! SIAMO i VERI. GIOVANI ... Quelli che vogliono fare la differenza !!!
 
 
#17 Sconsiderato 2015-05-02 19:13
CONSIDERAZIONE , riconoscibilissimo dalla presunzione, l'arroganza e la velenosità gratuita che si legge nello stupido commento.
Stavolta le preferenze potrà contarle sulle dita di una mano, e chissà se ciò non servirà ad abbassargli la cresta. Eppure di figuracce ne ha già fatte tante in questi ultimi anni.
Al tempo, misero pagliaccio parlante.
Il signor Langman, concludo, non ha beneficiato di un posto di lavoro dal politico ... e qui mi fermo!
 
 
#16 Luigi Farina 2015-05-02 15:43
___________
Per # "Considerazione"
E mi dica Lei con che competenze si sono seduti fino ad ora i consiglieri comunali a Casamassima. La laurea (presunta) di questi uomini inetti Le ha assicurato per caso un paese meno immondezzaio di quello che è adesso? Le cosiddette competenze di questi uomini Le ha assicurato agevolazioni, strutture, e  servizi? La risposta è desolantemente NO e Lei lo sa bene.

Le ha assicurato solo una Giunta di improvvisatori, quando c’erano e quando miracolosamente sedevano in Consiglio Comunale. Le ha assicurato una Giunta al servizio del feudatario che è al di là della Statale e da cui prendevano ordini e direttive.

Se Lei inizia a bollare come incompetente un PIZZAIOLO (come Lei definisce), allora vorrei vederla quando avrà bisogno di un IDRAULICO, o di un MURATORE, o di un CALZOLAIO. Secondo il suo credo neanche loro potrebbero fare politica eppure l’Italia è piena di professionisti, che fanno comunque un mestiere rispettabile, e che siedono in consigli comunali.

Se Lei pensa che costoro non possano sedere in consiglio comunale, allora bisognerà che qualcuno Le spieghi un po’ di cose sulla politica e del Paese in cui vive.

Pensi piuttosto che fino ad ora Lei si è tenuto avvocatucoli da strapazzo, geometri affaristi, commercianti di dubbia competenza come Assessori. E quelli non l’hanno presa in giro?

La lista di Langmann porterà acqua al mulino del neo-Sindaco, ben venga, vuol dire che il neo-Sindaco ascolterà le istanze e i consigli che i fautori della lista gli porteranno. Il metodo d’Hondt è matematica, la politica è “polis”, è città, è “cittadini”. E glielo spiego come farebbero nelle scuole materne con i libri didattici, nella città c’è il netturbino, c’è il falegname, c’è il salumiere, c’è l’ingegnere, e ognuno ha bisogno di tutti…

Ciò di cui veramente non sentiamo il bisogno è di chi pontifica dall’alto di un piedistallo, desine maledicere malefacta ne noscant tua, sa com’è ogni tanto anche i pizzaioli studiano. Buon lavoro, qualunque esso sia.
 
 
#15 Marisa m. 2015-05-02 13:09
È bellissimo vedere tutti questi giovani interessarsi al proprio paese. Credo che questa elezione farà la storia non ci sono mai stati tutti questi giovani candidati, speriamo bene per tutti perché il futuro dipende tutto da voi giovani ,noi ci metteremo tutto l'impegno a darvi fiducia e voi tutto il vostro meglio . Ragazzi io sono con tutti voi ,fatevi valere.
 
 
#14 Zappatore 2015-05-01 19:22
Quanti cazzi di statisti a questo giro. Tutti a Casamassima proliferano.
E sono più gli statisti commentatori che gli statisti candidati.
Dedicatevi all'agricoltura con la zappa che serve manodopera non pensante.
 
 
#13 x luigi farina 2015-04-30 20:21
Sig.Luigi Farina noto che con veemenza è entrato in questa discussione.
Non me ne voglia, il suo ragionamento non fa una piega, come si suol dire,
ma mi faccia capire una cosa: con quali competenze gli eventuali consiglieri che esprimerà la vostra lista (ne dubito fortemente) andranno a sedersi nel palazzo di città?
Riferirete dei sogni di langmann? Delle sue pizzerie? Di come si impasta una pizza?
tutto qui.
Se Langmann capisse di politica avrebbe fatto una scelta ben più ponderata e di certo non quella di mettere su una lista per far conseguire benefici SOLAMENTE al candidato sindaco.
Ma non sto qui a spiegarvi il c.d. metodo d'hondt...che invece il vostro candidato conosce bene.
Quindi alla fine la morale della favola è...
OGNUNO FACCIA IL SUO MESTIERE...VI STANNO PRENDENDO IN GIRO.
Buon lavoro.
 
 
#12 riccardo 2015-04-29 22:21
Che dire dopo la rottura tra pignataro e carelli la vedo dura per vito Rodi...
 
 
#11 olmo 2015-04-29 20:05
ma cos'e la raccolta delle patate!!!!!!!!!!!
 
 
#10 Luigi farina 2015-04-29 18:21
CARO Sig.che si è identificato col nick "CONSIDERAZIONE"(probabilmente, perchè non ha il coraggio di metterci la faccia,come la maggior parte dei politici attuali ,locali e nazionali),ci tengo a premettere che faccio parte dell'indotto del Sig.Giuseppe Langmann e non "PIZZAIOLO" come lei con aria di superiorità l ha identificato. Sicuramente sarò di parte,terrei a dirle ,però,col cuore e non con arroganza alcuna,che il sig."PIZZAIOLO" GIUSEPPE LANGMANN,con il suo modo di operare,la sua sfrontatezza e il suo modo di sognare, sta reallizzando un progetto di grande ambizione ed i fatti gli stanno dando ragione,dal basso della sua ignoranza,(secondo la sua ottica).Inoltre credo che, non ci siano interessi propri alcuni nella lista civica presentata dal "PIZZAIOLO" LANGMANN, in quanto all'interno della suddetta,non c'è presenza alcuna dei soliti personaggi locali che fin ora, a detta della popolazione, hanno fatto principalmente i propri interessi.Io ,vedo probabilmente ,perchè all'interno,un gruppo o meglio ancora una famiglia di ragazzi giovani,figli di nessuno,che hanno sudato per ottenere quel poco che fino ad oggi hanno realizzato,tanta voglia di lavorare ed emergere col sudore che, solo gente di strada puo capire..Tutto questo, è sempre e solo di grande merito al "PIZZAIOLO" Langmann,..Non voglio dilungarmi ulteriormente,avrei troppa carne sul fuoco,però ,spero che queste mie parole la facciano riflettere e le insegnino ad essere piu'umile.ah! quasi dimenticavo,a proposito dei 50 voti la vorrei informare che oggi a mezzogiorno la lista del sig " PIZZAIOLO" Langmann, " NOI GIOVANI PER CASAMASSIMA"aveva gia raccolto le 100 firme utili per la presentazione della lista.Buona giornata e buon lavoro. Luigi Farina
 
 
#9 Giuseppe f. 2015-04-29 12:49
Che delusione ! Non Adro a votare . Non posso ribassarmi a queste finte coalizioni. E troppo
 
 
#8 jecksparro 2015-04-29 07:18
Partirei anche io dal pizzaiolo Langmann,diciamo che negli ultimi 2 anni ha messo su ben 5 attività compresa l ampliamento di Casamassima,arrivando a creare una squadra o meglio una grande famiglia composta da almeno 70 dipendenti e una trentina di collaboratori esterni ,senza considerare che si trovava in piena crisi,dove le famiglie non arrivavano alla fine del mese con lo stipendio e dove non so quante centinaia di aziende chiudevano in provincia... diciamo che nel gruppo di Vito Rodi ho fatto una considerazione su uno degli ultimi arrivati,figuriamoci gli altri....
Sicuramente all interno di questa coalizione c'è tanta umiltà e voglia di lavorare !!!
 
 
#7 SPETTATORE 2015-04-29 05:18
Tanti che hanno sostenuto Birardi sino alla fine ricoprendo anche ruoli gratificanti quando è caduta l'amministazione hanno avuto la impudenza di rinnegare il loro passato e salire sul carro del possibile vincitore dove oggi ci sono persone che fino a ieri hanno militatio in Forza Italia,nella Udc,in autonomia cittadina,aderenti al circolo Controvento di Forza Italia.Scelte squallide che hanno fortemente indebolito e reso poco credibile lo sbandierato rinnovamento della coalizione per Vito Cessa.Penso di astenermi dal voto o manifestare il mio dissenso da questa politica votando 5 stelle
 
 
#6 Giudeo 2015-04-28 23:11
Vincere, vincere e vinceremo a tutti costi. La dignità è roba d'altri tempi. Vergogna.
 
 
#5 Fenomeno 2015-04-28 22:21
Sorpresa! Rodi è il candidato di Autonomia con 6 liste? Ancora non ci credo. Ma come, fino a qualche giorno era solo soletto nella gabbia ed ora si gioca la partita? E se facesse qualche alleanza con il resto del centro destra? Come diceva il Trap: mai dire gatto se non ce l'hai nel sacco.
 
 
#4 Casamassimesedoc 2015-04-28 19:45
Come mai il buon Nacarlo dopo aver sbattuto la porta è tornato da Rodi insieme a Pignataro & Company?? Ha capito che la guerra è andata via e doveva tornare all'ovile perchè era l'ultima spiaggia??? Davvero coerente Nacarlo, BRAVO!!!
 
 
#3 versosud 2015-04-28 15:40
Credo che ci siano poche speranze che questa coalizione possa essere vincente in questa campagna elettorale in quanto il PD è il partito a mio parere più forte e compatto.

Di sicuro Vito Rodi si ritroverà all'opposizione.
 
 
#2 Verità 2015-04-28 15:24
Beh di cozzaglia veramente ne abbiamo tanta da vendere.
Dall'altra parte poi, ogni commento è inutile.
Per adesso abbiamo visto solo alcuni riciclati di solo 2 liste, aspettiamo di vedere il resto è poi rimarremo tutti a bocca aperta.
Qualche nome già lo sappiamo in anteprima, altro che cozzaglia ma un cesso pieno di residui organici e non.
 
 
#1 considerazione 2015-04-28 14:19
Ma dove vogliono andare!!
La mia analisi parte dal pizzaiolo Langmann che ha tirato su una lista in fretta e furia tra un viaggetto e l'altro.
nella lista vi è solo la presenza di qualche suo dipendente. Ma quanti voti prenderà? Massimo 50.
passiamo a Nacarlo. La sua coerenza politica lo premierà di certo. addirittura correva come candidato Sindaco, ma resosi conto di essere rimasto solo è tornato alla masseria.
Poi abbiamo Pierino Sicoli e De Tommaso. Qui si ferma il Mondo....
non voglio continuare...con gli ex di forza italia e fratelli d'Italia, infliggerei un duro colpo ad autonomia.
il resto è storia.
una bella cozzaglia avete messo su.
ci sei riuscito vito rodi a perdere prima delle elezioni.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI