Domenica 16 Dicembre 2018
   
Text Size

Noi Popolo si presenta ai Casamassimesi

noi popolo

NOI POPOLO nasce quale associazione, nella sezione comunale UDC Casamassima, ideata da Pietro Sicoli e da Giovanni De Tommaso, iscritti UDC, i quali hanno dato vita ad un’associazione improntata sulla crescita culturale storico-politico-sociale che ha visto protagonista il territorio di Casamassima nell’ultimo ventennio.

A cospetto di una decrescita esponenziale nei confronti dei centri urbani viciniori e ad amministrazioni poco attente, si è concretizzata la volontà di concorrere come lista civica alle amministrative 2015. Mantenendo l’impegno associativo nel futuro, le linee guida sono dettate nell’affermarci nel dare risposte politiche positive dapprima ai cittadini e, di seguito al mondo politico.

Per cui è fuori da ogni logica, l’aver aderito a un progetto politico, come si evince erroneamente da un trafiletto giornalistico pubblicato su “La Voce del Paese” della scorsa settimana. NOI POPOLO è espressione di impegno e di metodo politico, quale progettazione condivisa con e per i cittadini, pur rispettando il programma dell’UDC Casamassima, perché nasce con i medesimi obiettivi.

All’UDC Casamassima, ed in particolare al segretario, e bene riconoscere il merito di aver avvallato il progetto associativo.

Non vi è dubbio che dalla fase iniziale della crisi di Palazzo a seguito della sfiducia politica che ha subito l’amministrazione Birardi, ad oggi, la situazione politica e la coalizione che costituiva la maggioranza ha subito dei cambiamenti. In questa fase è indispensabile leggere, in modo oculato, le vicissitudini dei cittadini e del territorio. Pensare ad un programma che non sia di facciata, per la campagna elettorale.

Un programma che rispecchi le vere esigenze, volto alle famiglie, al territorio e quant’altro sia stato motivo di decrescita cittadina.

Il coordinamento di NOI POPOLO, in questo momento, è impegnato ad ascoltare i cittadini che sono i partner del nostro programma, ed è poco interessato a organi-grammi dettati da alcune componenti politiche o a probabili candidati sindaci, per questo c’è tempo.

Non solo, ma viste le dichiarazioni pubbliche fatte su più fronti, lo scenario politico con alleanza nate prematuramente e poi rivelatisi spaccature politiche, primarie del centrosinistra, interessi non condivisibili, riteniamo qualificante una convergenza aperta a soggetti politici, i quali non pensano solo a progetti di Palazzo, ma diano priorità a progetti condivisi con i cittadini, come è nelle nostre finalità.

I coordinatori si impegnano a rendere pubblico a breve il programma ultimato e gli obiettivi politici.

Commenti  

 
#10 sembra un film 2015-04-08 15:55
Signori questo sembra un film, ma non uno qualasiasi, ma quello di Antonio Albanese in cui veste i panni del candidato sindaco.
Ma davvero credete di voler sostenere siffatti soggetti?
Come si può???
Ma dai...questo è il panorama politico locale?
Stiamo messi proprio male allora.
Fatta eccezione per qualche lodevole iniziativa nel centro destra, non vedo alcuna speranza.
Adios amigos.
 
 
#9 Verita 2015-03-28 20:44
Veramente solo elargito dal suo compagno di partito.
Gli altri non penso che siano stati molto favorevoli, almeno alcuni.
 
 
#8 Pro Lecchino 2015-03-28 06:45
Il caro G.D. non può tradire Durbans che con i suoi amici Carelli, Pignataro, Bovino, Regginella, Laricchia (tanto lui aveva le lapidi !!!!)hanno elargito 3.000 euri circa dei soldi nostri per un libro molto regalato e poco venduto. Adesso aspetta il ritorno di Durbans per avere il resto, era un acconto....Aspetta e spera....
 
 
#7 oh no! 2015-03-27 17:22
Adesso si che siamo in buone mani.
Tra una persona che non sa nemmeno parlare in lingua italiana (con licenza di 5 elementare) ed un altro soggetto, di cui è meglio tacere, ex consigliere la cui cultura non è certo delle migliori.
Insomma, una bella squadra.
Spero una volta per tutte che quest'anno veniate fatti tutti fuori in modo da non raggiungere nemmeno la soglia di sbarramento.
 
 
#6 Francescoo 2015-03-27 12:00
gianni de tommaso,ti stimo come persona interessata al patrimonio culturale e storico di casamassima,ma allearti con quel personaggio.........no!!!!!!!
 
 
#5 crusca 2015-03-25 22:24
Qualche accento in più. ...ma la sostanza è innegabile
 
 
#4 politicamente deluso 2015-03-23 13:09
sono sicuro che Uccio ricaverà più di una puntata dalla nostra tornata elettorale.
 
 
#3 caspita! 2015-03-22 14:00
Pierino Sicoli :D
Chi è costui.
Ma stiamo scherzando...ora stiamo raschiando il barile.
 
 
#2 Alfiere Nero 2015-03-22 11:17
No! Come ho già detto per l'intervista al dott. Cessa, essendo la politica verticistica, il programma di Noi Popolo alias UDC, sarà dettato da Casini e non dai cittadini.

RICORRENZE
Nei prossimi anni, come è sempre stato, ricorrerà la giornata internazionale della
s
c
r
i
t
t
u
r
a
v
e
r
t
i
c
a
l
e
.
.
.
 
 
#1 Terrificante 2015-03-22 10:32
Addioooooooooo!!!!!!!!!'
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI