Domenica 09 Dicembre 2018
   
Text Size

All'Alberghiero sono arrivate le cucine. Visita 5stelle a scuola

alberghiero casamassima

Gli attivisti del M5S di Casamassima fanno un "blitz" a scuola



La preside ha mantenuto le promesse


Cucine, palestra e laboratori di informatica funzionanti




Come avevamo già anticipato con un ampio reportage dedicato all’occupazione studentesca, pubblicato su "La Voce del Paese" del 20 dicembre 2014, l’Istituto Alberghiero “Majorana” di via Cellamare a Casamassima ha finalmente le cucine attive e funzionanti. La dirigente, prof.ssa Paola Petruzzelli, ha mantenuto la promessa e a darne notizia e a verificare il regolare funzionamento delle cucine sono stati gli attivisti del MoVimento 5 Stelle (M5S) di Casamassima.

 

Gli studenti, durante quell’occupazione, conclusasi a buon fine grazie al lavoro di mediazione di insegnanti e forze dell’ordine, rivendicavano il diritto all’istruzione con mezzi e strumentazioni adeguate: anche gli spazi per l’attività ginnica e gli spogliatoi sono finalmente operativi e funzionanti.

 

Gli attivisti pentastellati si sono recati oggi, 12 gennaio 2015, dalla dirigente Petruzzelli, la quale ha confermato: “Dopo che alla nostra scuola, per scelte nel merito delle quali non entro perché non è mio compito farlo, sono stati tolti dei finanziamenti che sarebbero serviti a finanziare l’allestimento delle cucine – osserva la preside – adesso tutti i problemi sono stati risolti. Le cucine del Majorana di Casamassima infatti, di proprietà della scuola, ci sono e funzionano. Così come anche gli spogliatoi, le palestre, gli spazi e le attrezzature – conferma quanto abbiamo scritto – Adesso – aggiunge la preside – siamo pronti ad accogliere nuove iscrizioni dei nostri ragazzi, che aspettiamo numerose”.



Giunge anche una nota del MoVimento 5 Stelle di Casamassima, che per primo ha diffuso la notizia.

 

A seguire, riportiamo la nota integralmente:

 

“SCUOLA MAJORANA: DEFINITIVAMENTE SCONGIURATO LO SPRECO ( € 300.000 o 80.000 che siano ... ) PER LE TASCHE DEI CITTADINI CASAMASSIMESI.
Come avevamo anticipato nel nostro post del 12/12/2014, gli attivisti del M5S di Casamassima, oggi si sono recati dalla Dott.ssa Petruzzelli dirigente della scuola superiore Majorana per accertarsi che gli impegni presi negli incontri precedenti fossero adempiuti...


SI gli impegni sono stati mantenuti! Possiamo affermare che gran parte dei disservizi relativi alla sede “Majorana” di Casamassima sono stati superati. Le cucine sono nella scuola, e sono attive... i laboratori d'informatica anche… le palestre come il riscaldamento pure.


Questo è quanto ci ha confermato la Dott.ssa Petruzzelli.Per quanto riguarda le linee telefoniche e internet, il disservizio è dovuto al provider nazionale che ha difficoltà di collegamenti nella zona,con tanto di comunicazione fatta alle istituzioni e della quale la dirigente ci ha tenuto a farci visionare il documento...quindi nessuna responsabilità della dirigenza scolastica a riguardo. I banchi nuovi pare siano arrivati. Infatti nell'incontro in provincia ci fu comunicato che il bando per i banchi era l'ultimo provvedimento espletato per questa scuola.


QUESTO A DIMOSTRAZIONE CHE SE SEMPLICI CITTADINI SI ATTIVANO E SI INTERFACCIANO (ONESTAMENTE E CON DETERMINAZIONE) CON LE ISTITUZIONI, IL BENE COMUNE NE TRAE BENEFICIO! A riveder le stelle!”.

Commenti  

 
#15 CASAMASSIMESE DOC 2015-11-14 07:14
Ma il sindaco che fa????? Si preoccupa della situazione alberghiero o anche lui è cieco e sordo come il predecessore??? *** Scuola alla deriva e a loro nulla .....interesssa
 
 
#14 Zotti maria 2015-11-12 17:04
Non sono arrivate le cucine ma la cucina l utenza telefonica non esiste e un professore ha comprato un pacco di farina con i suoi soldi per preparare i dolci...uno schifo totale
 
 
#13 cittadino vero 2015-01-21 14:54
Grillini = chiacchiere e distintivo, speculazione gratuita e propaganda qualunquista come nel contesto nazionale, con l'aggiunta di un linguaggio verbale sempre aggressivo e al limite del c.p. Scusate ma a quale titolo vi spacciate per ispettori e controllori delle scuole? Solo l'intervento di genitori e cittadini può risolvere qualche problema in questo schifo di paese. Comunque i proclami non saranno sufficienti per raccogliere voti, specie se provengono da "creature" che hanno girato tutti i porti prima di sbarcare nel vostro.
 
 
#12 mary73 2015-01-20 22:37
Io sono una delle mamme che si è trovata a discutere con il commissario tecnico, che ha seguito da vicino la problematica, ma mi sento presa in giro quando ringraziare i vostri politici!per cosa per essere andati a vedere se è tutto in ordine? Grazie allora! Ma abbiamo verificato da soli. Bello sentire quelli di 5* dire la scuola chiude. ..poi piatto servito...ringraziamo li? !devo stiate tutti scherzando...non date meriti a chi non li merita!!@@@
 
 
#11 aiutiamoli 2015-01-14 15:31
http://www.turiweb.it/politica/31957-lon-antonio-di-pietro-bandisce-biagio-elefante-dallidv-.html
 
 
#10 Alberto L. 2015-01-14 13:45
Purtroppo vi soffermate sulle beghe paesane e non vi rendete conto del gran lavoro dei penta stellati al servizio del popolo e contro gli strapoteri dei governanti che tra non molto vi regaleranno un Presidente della Repubblica che somigli molto a Prodi o giù di lì.
Dei politici che rinunciIano agli alti EMOLUMENTI sono incomprensibili per gente come voi abituata al servilismo che vi costringe a vivere da mezzecalzette in cerca delle briciole dei potenti. V E R G O G N A T E V I.
SIATE DI BUON ESEMPIO PER LE FUTURE GENERAZIONI, BUTTATE ALLE SPALLE IL VECCHIO SISTEMA E ABBIATE FIDUCIA NEL NUOVO.
Io ci credo.
 
 
#9 Biagio Elefante 2015-01-14 02:06
Vedo che a Casamassima c'è da divertirsi a sentire le panzane dei falsi stellati, che a Turi non ci dilettano più perchè passate le comunali del 2013 e il previstissimo fiasco colossale, sono scomparsi dalla circolazione.
A Casamassima lo faranno fra poco, una volta frustrati i sogni di poltrone e sportelli per l'agricoltura.
E' sconcertante vedere persone che si proclamano cittadini attivi mancare del più elementare elemento della dignità caratterizzante il cittadino che è quello di avere il coraggio di parlare col la propria faccia, col proprio nome e cognome.
Poi quel Caravella che si pone sul piedistallo, "accettiamo le critiche quando vengono dai cittadini" a mò di novella autorità politica costituita , è esemplare rappresentazione della presunzione antipopolare di questi falsi stellati, davvero come lui stesso, bannatore calpestatore sperimentato della libertà di espressione,dice, piccolo granello negli ingranaggi della mala politica, ma granello già del tutto in essa integrato. Altro che faro sulle carenze delle istituzioni, che non ci vogliono loro per farle conoscere a chi quelle carenze le vive e le combatte coi fatti da tanto, e non a chiacchiere copiaincollate.
 
 
#8 Stefano 2015-01-13 18:07
Grazie alla preside che sono arrivate le cucine , no ai nostri politici che sanno solo abbaiare grazie sig.Petruzzelli sei fantastica grazie grazie
 
 
#7 interessante 2015-01-13 16:47
Se volete potete prendervi il merito del forno di casa mia che è stato riparato. Titolate: Forno di cittadino casamassimese riparato grazie al movimento 5 stelle"
 
 
#6 Il sole 2015-01-13 11:54
Ammazza quanto rosicate, invece di apprezzare chi anche non so in che misura si è impegnato a cercare di risolvere anche con un piccolo contributo, una delle migliaia delle cose che non vanno in questo paese, vi scagliate come se adesso è colpa dei 5 stelle se le cose nn funzionano qui a Casamassima. Sapete solo blaterare e sparare minchiate!! Quanto siete tristi... Bravi 5 stelle, avanti così!
P.s. Se nn capite tornate a scuola, chissà....
 
 
#5 AntonelloCaraVella 2015-01-13 10:15
Grazie, davvero, le legittime critiche sono "sacre" e importanti quando provengono da cittadini . È vero non siamo politici scafati , ci muoviamo da semplici cittadini ,ci mettiamo la faccia, il nostro solo intento è seguire e accendere un faro sulle istituzioni e sulle insopportabili carenze che si riflettono sulla vita della gente e lo facciamo con tutti i mezzi a nostra disposizione ( anche provando a entrare nelle istituzioni...... Sempre da semplici cittadini :) ) .Siamo sul territorio, siamo per strada, siamo sul web. Facciamo tesoro di ogni istanza, consiglio e critica qualsiasi sia la provenienza ! Siamo un piccolo granello negli ingranaggi della mala politica . Grazie ancora !
 
 
#4 Piove 2015-01-12 22:25
... Scusate ma allora quelli dei 5 Stelle non possono andare anche alla casa della salute e risolvere anche il il problema ???
Una capatina all'asilo per la questione del riscaldamento ... Ed un giro la mattina per controllare i cassonetti ... Qualche straordinario x far sistemare le strade ... Facile no ???
Perché non vi "ATTIVATE "....
Ma per favore ....
 
 
#3 Paradosso 2015-01-12 21:42
Così neoarrivati e così scafati!
Vi siete recati all'alberghiero a cucine istallate e funzionanti da giorni, grazie ed escusivamente alla straordinaria capacità risolutiva della preside Petruzzelli, ed è bastato strombazzare la notizia che studenti e famiglie ben sapevano, per accollarvi il merito di non so che cosa.
Mazza al nuovo che avanza!!! Un po di contegno per favore, che di cialtroneria e millanteria c'è bastato il "trapassasto prossimo" o intendete stabilire nuovi primati? Si parla spesso ed a sproposito di onestà come se essa fosse bastevole ad amministrare. In politica, scontata l'onestà, è fondamentale l'onestà intellettuale senza la quale si perisce miseramente. Vi prego di accogliere questo umile suggerimento piuttosto di risponderete indignati e saccenti. Siate veramente diversi.
 
 
#2 Lucia Creatura 2015-01-12 20:02
quando c'è impegno ed onestà si ottengono degli ottimi risultati, grande il movimento 5 stelle sempre dalla parte dei cittadini di Casamassima, lavoreremo sempre cosi' e se i cittadini di Casamassima vorranno seguirci Cambieremo Casamassima tutti insieme!!!!!!!!!!!!!!!!!
 
 
#1 fatemicapire 2015-01-12 18:20
e il movimento 5 stelle che centra? sono stati loro a far si che le cucine arrivassero? gli dobbiamo dire grazie? ditemi voi. non è che questa testata giornalistica sta per diventare il mezzo di comunicazione per la propaganda elettorale di sti signori? #fatemicapire
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI