Venerdì 14 Dicembre 2018
   
Text Size

BIZZOCO: "IL PD NON è SUBALTERNO A NESSUNO"

adriano bizzoco

"Il Partito Democratico di Casamassima, contrariamente a quanto affermato nei manifesti dell'ormai ex sindaco Mimmo Birardi, non è subalterno ad alcuna eminenza grigia casamassimese, nè ostaggio di fantomatici poteri forti. L'unico potere forte, anzi fortissimo, manifestatosi alle scorse amministrative, di cui beneficiava il centrodestra casamassimese, è il potere del voto dei cittadini dal quale nel 2011 è scaturita un'ampia maggioranza su cui Birardi e i suoi sodali potevano contare.
Il fatto che neanche in condizioni ideali come queste il centrodestra casamassimese - unico centrodestra d'Italia in cui ci sono più sigle di partito che esponenti politici - sia riuscito a dimostrarsi all'altezza del compito di amministrare Casamassima, è a nostro avviso un segnale di inadeguatezza profonda, destinato a rimanere nel pensiero collettivo dei casamassimesi per i prossimi anni". Riflessioni e parole del segretario cittadino del Partito democratico, Adriano Bizzoco, che interviene così sugli eventi politici casamassimesi degli ultimi giorni e sulla caduta dell'amministrazione fino a poco più di una settimana fa guidata da Mimmo Birardi.
"Proprio per questo i manifesti e le dichiarazioni a caldo dell'ex sindaco Birardi – aggiunge Bizzoco - non ci riguardano: i nostri consiglieri comunali, assieme agli altri esponenti dei gruppi di minoranza, hanno dato seguito a un atto di indirizzo politico, quello di terminare al più presto la disastrosa esperienza Birardi. Un atto di indirizzo politico a cui erano pronti da mesi, essendo noti i mal di pancia che si manifestavano un giorno sì e l'altro pure tra i consiglieri di centrodestra. Per quanto riguarda il Partito Democratico di Casamassima, poi, come ho già avuto modo di scrivere sui social network, non c'è alcuna voglia di festeggiare: un'amministrazione fallimentare è caduta e noi, con serietà e determinazione, ci prepariamo a offrire una visione nuova e alternativa ai cittadini. Se, come credo, questo progetto si rivelerà vincente, allora avremo un motivo per festeggiare.
La nostra attenzione dunque si sposta ora su due fronti: il primo, a breve termine, ci vedrà impegnati ad affrontare alcune problematiche rimaste insolute o addirittura aggravate dall'amministrazione uscente; pensiamo ad esempio al problema dell'edilizia scolastica, al depuratore, alla casa della salute: temi su cui pensiamo di poter offrire un contributo importante al commissario prefettizio, il dottor Alfonso Magnatta.
Il secondo fronte, com'è intuibile, è quello delle prossime elezioni amministrative. Ci attendono mesi di lavoro sulle nostre proposte per il futuro di Casamassima, che metteremo a disposizione di tutti coloro che condividono con noi un'idea di politica locale diversa da quella che abbiamo vissuto negli ultimi tempi. Rinnovamento, partecipazione e soprattutto umanità: diciamo basta – conclude Bizzoco - alla politica urlata e vendicativa che per tre anni ha diviso i cittadini e le istituzioni, in favore di un nuovo progetto che possa vedere rinascere il senso di comunità a Casamassima".

Commenti  

 
#12 Considerazione 2014-09-30 19:40
Giovane impulsivo di generazione comunista e non bene informato dello scempio del suo partito nella storia di Casamassima negli ultimi 20 anni .
 
 
#11 casamassimese 2014-09-30 13:02
certo che esistono i feudatari a casamassima. tocca a noi cittadini estirparli ed inviarli in esilio. comunque, per anni hanno spadroneggiato, specialmente nei periodi prelettorali con la povera gente. prometti di qua prometti di la e......... lascio a voi aggiungere altro,lasciate andare la fantasia ed aggiungete quello che vi sentite di scrvere.
 
 
#10 Alfiere Nero 2014-09-29 15:18
Caro Bizzoco,

PD subalterno? Perché esiste ancora il PD? Sarebbe più esatto dire: Renzi subalterno a Verdini…. e a certi delinquenti accertati e certificati con cui fare Leggi giuste!

..Se dovesse capitare, nella vita, di vedere qualcuno che in passato agitava in aria il "Libretto Rosso" di Mao e ne salmodiava le massime, salmodiare oggi i balbettii di un Pittiputto come Renzi, sarebbe lecito parlare di una conversione dal "Grande Timoniere" al "Grande Trimoniere"?...

Nulla di nuovo sotto il sole, Bizzoco: pensa ai percorsi di Liguori o Ferrara e soprattutto Mieli, così accade ( ma siamo a livelli bassi, per carità! ) per i nostrani maîtres à penser, sempre pronti a bacchettare, sempre sul pezzo, sempre dalla parte di chi vince sul momento. Il calore con cui oggi tessono le lodi del giovine conducator richiama l'habitus, ammantato di altezzosa superiorità, con cui ci impartivano lezioni di futuri rivoluzionari. Ma oggi tutto fa brodo. Senza distinzioni. Che pena!

Viviamo in una re pubica depilata e a Renzi a breve: きぬごし豆腐 & フェンネルとトマトのサラダ...
 
 
#9 Oche...tto 2014-09-29 12:55
caro Nicolino, la tua domanda non avrà mai la risposta che auspichi. Può mai il PD far ruotare e/o sostituire i dirigenti che ha assunto e che razzolano così bene in quella masseria?
Cambiano i suonatori ma la musica sarà sempre la stessa.
 
 
#8 Nicolino 2014-09-28 07:33
Sig. Bizzoco tra le tante fesserie fatte da Birardi una cosa era buona e andrebbe inserita nei nuovi programmi: la rotazione e/o sostituzione di tutti i dirigenti comunali che hanno troppo " l'aria della masseria". Voi del PD sarete in grado di fare questa cosa?
 
 
#7 Peppino 2014-09-27 22:56
Bizzoco quando dici che il il "Il Partito Democratico di Casamassima non è ostaggio di poteri forti” menti e sai di mentire.
Casamassima da oltre 30 anni è serva della famiglia che ha fatto di Casamassima il suo feudo, della famiglia negli ultimi 30 anni deve alle casse Comune decine e decine di milioni di euro.
* è soltanto l’ultimo dei suoi servitori e che ha fatto diventare i paese un dormitorio e soprattutto una colonia delle multinazionali del commercio.
Il paese è spremuto fino all’osso e tu dici che non è ostaggio dei poteri forti.
Caro Bizzoco, tu sei troppo ragazzo per sapere, ma chiedi in giro di come i tuoi compagni di partito hanno svenduto le potenzialità imprenditoriali del Comune per pochissimi posti di lavoro al centro commerciale e qualche regalo ai scaldapoltrone di turno.
Caro Bizzoco, visto che parli di rispetto delle regole, dove sono le opere di urbanizzazione come aree a verde, parcheggi, scuole, attrezzature per lo sport ecc, che dovevano essere realizzate a Barialto, Baricentro e Achan. Ti ricordo che una parte di tali opere dopo essere state realizzate, sarebbero state cedute al Comune.
E quindi dove erano i tuoi compagni di partito e non solo, che governavano in Comune e perché non hanno verificato la cessione di tali aree e relative opere?
Caro Bizzoco, la verità che i tuoi amici del PD di Casamassima hanno pensato molto a se stessi e poco o niente al popolazione.
 
 
#6 nino 2014-09-27 11:44
Arrampicarsi sugli specchi. Mi dispiace per i tant°°conpagn° del PD, gente per bene, con cui per anni mi/ci siamo scontrati su questi temi. Constatare anche attraverso questo comunicato incredibilmente silenzioso e offensivo delle intelligenze altrui, irricevibile dalla società civile e da tutte le persone di buon senso, constatare che molte delle ns argomentazioni si rivelano oggi in tutta la loro gravità, non ci rende felici.
Il silenzio nasconde.
 
 
#5 nino macchia 2014-09-27 07:57
Arrampicarsi sugli specchi. Mi dispiace per i tant°°conpagn° del PD, gente per bene, con cui per anni mi/ci siamo scontrati su questi tempi. Constatare anche attraverso questo comunicato incredibilmente silenzioso e offensivo delle intelligenze altrui, irricevibile dalla società civile e da tutte le persone di buon senso, constare che molte delle ns argomentazioni si rivelano oggi in tutta la loro gravità, non ci rende felici.
Il silenzio nasconde.
 
 
#4 sara 2014-09-27 05:12
sappiamo che Birardi per essere candidato sindaco ha dovuto farsi indicare non dai partiti in sede locale ma da Bari.Ha fortemente cercato sostegno ai poteri forti che oggi strumentalmente e genericamente denuncia.Siamo alla farsa.POVERA CASAMASSIMA
 
 
#3 Sinistra Mente 2014-09-26 23:09
Somigli tanto a quei giovani e impulsivi guerrieri che mai raggiungeranno la gloria! Rifletti, ingenuo Bizzoco, sulle alleanze del tuo PD e sulle reali capacità del simpaticone Renzi.
Non percepisci intorno a te l'indifferenza, se non l'odio che il vero popolo comunista nutre per questo pseudo partito di sinistra?
Senza ideali, senza un vera e certa identità, alla mercé dei vecchi marpioni di questa politica vergognosamente squallida e menefreghista.
Non ho scolpito nel cuore e nella mente la falce ed il martello, troppo giovane per essere un nostalgico comunista, ma questo PD con il suo Renzi, non posso accettarlo. Offenderei la mia scarsa intelligenza!
Grandi sono coloro che hanno capacità di rivedere le proprie convinzioni!
Cordialmente ti saluto.
 
 
#2 ANGELO 2014-09-26 16:38
CARO BIZZOCO PER PARLARE IN QUESTI TERMINI E' NECESSARIO ESSERE ELETTI A BUON INTENDITOR POCHE PAROLE !!!!!!!!
PROVA A CANDIDARTI IN MODO SERIO E TRASPARENTE.
 
 
#1 Diciamo la verità 2014-09-26 13:08
Birardi e' stato senza dubbio un pessimo Sindaco, ma adesso Bizzoco non offendere la nostra intelligenza, qualunque Sindaco di Casamassima di qualunque colore dovrà fare i conti con il "Feudatario" che vive e prospera all'ingresso del paese, tanto più che in famiglia hanno un sottosegretario che governa con Renzi! Per favore Bizzoco, un po' più di serietà nel dire le cose.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI