Venerdì 14 Dicembre 2018
   
Text Size

FRANCO BARBIERI RINUNCIA A FARE LO SCRUTATORE

franco barbieri

“Faccio presente a tutti coloro che hanno sollevato un inutile ed enorme polverone attorno alla mia nomina a scrutatore il prossimo 25 maggio, che ho già provveduto a formalizzare negli uffici comunali la mia rinuncia all'incarico, che peraltro è arrivato a mia insaputa. Sono infatti venuto a conoscenza della cosa soltanto quando il messo comunale è venuto a casa per farmi firmare il documento di convocazione al seggio, ma non so nemmeno se sia stato individuato come prossimo scrutatore per nomina diretta o sorteggio. In ogni caso, lo ribadisco ancora, ho già ufficializzato la mia rinuncia a prendere parte alle operazioni elettorali, augurandomi soltanto che adesso il mio sostituto possa essere davvero una persona disoccupata o comunque bisognosa di questo lavoro”. A fare questa precisazione, tra incredulità e amarezza, è Franco Barbieri, segretario Spi-Cgil di Casamassima che – come ha raccontato lui stesso – nei giorni scorsi si è visto notificare l'incarico in virtù della prossima imminente competizione elettorale, sentendosi poi attaccare su facebook e non solo.

“Dopo la mia nomina – osserva Barbieri a riguardo – si è alimentata una polemica assurda nei miei confronti. Non so nemmeno come sia arrivato il conferimento dell'incarico, ma tutto il clamore che ne è derivato mi sembra fuori luogo e senza senso. Tra l'altro, prima d'ora, soltanto in un'altra circostanza in passato sono stato impiegato in un seggio, devolvendo poi il mio compenso in beneficenza. Ma questa volta ho già provveduto a comunicare la mia rinuncia, così magari qualcuno potrà sentirsi sollevato e stare più tranquillo. Una cosa però – aggiunge ancora Barbieri – è certa: io sono sereno, tranquillo e a posto con la coscienza e posso guardarmi allo specchio senza alcun problema. Quanto al mio impegno all'interno della Cgil, nello specifico nel sindacato pensionati italiani locale, è noto che svolgo il mio compito, che rivendico con orgoglio, in maniera assolutamente volontaria e gratuita, dunque senza ricevere in cambio alcuna retribuzione. Nessuno può sollevare perplessità circa la mia correttezza, per cui a chi mi ha attaccato in maniera così feroce e ingiustificata consiglio un bel esame di coscienza. Senza dimenticare che ho già rinunciato a fare lo scrutatore il 25 maggio prossimo, con la speranza che il mio posto adesso possa realmente essere preso da una persona senza occupazione o impegnata negli studi. Quello che è successo, in ogni caso – conclude il segretario della sezione casamassimese Spi-Cgil - è un qualcosa fuori dal mondo e in tanti lo sanno. In molti infatti, nel corso del tempo, hanno potuto constatare qual è il mio modo di fare, per avermi conosciuto prima nella mia attività commerciale, poi al servizio del sindacato. Non è bello essere attaccato peraltro senza che ve ne sia motivo, ma ormai quel che è successo è successo. Spero solo che episodi di questo tipo non si ripetano mai più, perché non fanno altro che lasciarti un profondo senso di incredulità e un'enorme amarezza”.

[da La voce del paese del 17 maggio 2014]

Commenti  

 
#14 bizzoca 2014-05-25 09:33
Che notizia importantissima. Grazie a questa notizia i casamassimesi accresceranno la loro cultura. Ma altro da scrivere non si ha?
 
 
#13 critico70 2014-05-23 11:37
Secondo me Franco è sicuramente una brava e coretta persona ma la responsabilità e del sistema marcio in quanto sarebbe stato corretto un sorteggio.
 
 
#12 Casamassimese DOC 2014-05-22 21:19
Caro Barbieri, se dobbiamo crederti (pinocchio....) te le devi prendere con quel filone del parente di tuo fratello, che oltre al figlio ha messo te!! Ma noi sappiamo che non è così, ti sei agitato solo perchè qualcuno ha pubblicato su facebook l'elenco dei "suggeritori" degli scrutatori, bella figura hai/avete fatto!!!
 
 
#11 scrutatore no profit 2014-05-22 15:49
x 10 - I trenta denari in oro di allora non sono confrontabili sia per l'azione che per il valore ai 90 € di oggi. Mi chiedo il perchè il Barbiere era iscritto nella lista degli scrutatori se non ha bisogno. l'arroganza mista al perbenismo fà pensare e un pò inc...re.
 
 
#10 Andrea Lovero 2014-05-22 10:26
Francesco V., bene ha fatto la redazione a dare risalto alla rinuncia del cittadino Barbieri alla nomina di scrutatore. Le motivazioni che hanno spinto il signor Barbieri a compiere tale gesto non é dato discutere, magari ci si deve preoccupare di coloro che, pur non avendo necessità di quel compenso, hanno spinto il politico amico ad alimentare un sistema corrotto e corruttibile.
Lei, signor Francesco V., definisce "baggianate" queste storie da 90 euri, evidentemente non sa che Giuda tradì Gesù per soli trenta denari!
Sii più leale con se stesso e meno servile con i politici!
 
 
#9 Poveracci_o 2014-05-22 09:40
quanta miseria culturale in questo paese!
 
 
#8 Francesco V. 2014-05-22 07:34
Mi rendo conto che anche voi di Casamassimaweb siete alla frutta se mettete in evidenza queste baggianate.
 
 
#7 Francesco V. 2014-05-22 07:32
Cosa non si fa in tempo di elezioni.
 
 
#6 Francesco V. 2014-05-21 21:21
Santo subito.
 
 
#5 Antonio F. 2014-05-21 21:20
Quando si fa il leccapiedi la nomina arriva di diritto partitico!
 
 
#4 Angela D. 2014-05-21 21:10
E' un eroe? Bah...forse 90 euro erano pochi!!!!!!
 
 
#3 Vergogna 2014-05-21 19:58
Ho letto la lista degli scrutatori ed ho letto molti cognomi uguali a personaggi politici di casamassima.
Spero di sbagliarmi e che siano solo persone con gli stessi cognomi e non parenti di chi ci amministra, perché se sono riconducibili a personaggi politici, l unica cosa che posso dire è un grasso e ricco VERGOGNA!!!
 
 
#2 scandalizzato 2014-05-21 18:56
ormai la Scajolite è apparsa anche a Casamassima e Barbieri è il primo contaggiato... Forse la rinuncia è arrivata perchè il giorno delle nomine qualcuno ha sollevato il problema? e la rinuncia arriva dopo 2 settimane? Barberi raccontale a chi non ti conosce!!!
 
 
#1 cittadino 2014-05-21 18:30
Signor Barbieri ,ce ne fossero persone come lei a Casamassima,purtroppo l'ignoranza e' la madre delle miserie, ha tutta la mia stima..
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI