Lunedì 10 Dicembre 2018
   
Text Size

“PENSIAMO ALLE PROSSIME ELEZIONI: VINCEREMO”

gianni nanna

“29.883 hanno votato per ratificare la delibera di espulsione. 13.485 hanno votato contro. Grazie a tutti coloro che hanno partecipato”. Questo il tweet con cui Grillo ha annunciato l'esito della votazione online che ha decretato l'espulsione dei 4 senatori dissidenti. Diverse e contrastanti le reazioni anche all'interno del Movimento, con alcuni senatori che si dicono pronti alle dimissioni e a formare un gruppo autonomo in senato. Abbiamo ascoltato Gianni Nanna, portavoce del M5S Casamassima, chiedendogli un suo parere sull'attuale situazione politica. Egli ha chiarito di rispondere a titolo personale, perché sulla questione ognuno ha una sua visione.

Cosa ne pensa dell'espulsione dei quattro senatori Orellana, Campanella, Battista e Bocchino? È d'accordo con quanto è stato deciso dalla rete?

“Riguardo l'espulsione dei quattro, si è discusso e deciso prima in Parlamento, poi è stata consultata la rete, che si è espressa in maniera forte ed univoca. Per comprendere e valutare questa scelta, al tempo stesso forte e sofferta, bisogna provare a cambiare per un attimo il proprio punto di vista: il M5S è nato per cambiare lo stato delle cose, abbattere i privilegi di casta, difendere i cittadini da una politica (per la maggior parte) collusa e corrotta. Fino a poco tempo fa noi tutti dicevamo "i politici sono tutti uguali, non c'è differenza, si fanno solo i fatti propri". Oggi abbiamo l'evidenza dei nostri sospetti, quelle che chiamiamo 'destra e sinistra' governano insieme senza risultati da ormai troppo tempo. Senza opposizione, almeno fino a un anno fa. Unico interesse è tutelare i privilegi di casta. Il M5S è riuscito a mettersi tutti contro, i giornali, tv, lobby, banche. Ci sarà un motivo? La realtà è che siamo in guerra. Una guerra moderna, fatta di false informazioni, depistaggi, disorientamenti. Le armi utilizzate sono i media tradizionali di cui si è impossessata la politica. Infatti sono pochissimi i gruppi editoriali veramente indipendenti. In questo senso va guardata l'espulsione dei quattro (e presto anche altri lasceranno il gruppo). Si è trattata di una scelta forte, ma penso che sia necessaria alla coesione del gruppo. Qui non è in discussione l'uniformità del pensiero, ma l'unità di intenti e di azioni. Questi quattro hanno colto ogni occasione per rendere noto il loro dissenso, soprattutto di fronte ai giornalisti, porgendo il fianco alle critiche scontate. Quindi che senso ha appartenere a un gruppo con il quale si scopre di condividere poco?”.

Orellana ha affermato che “Grillo sta distruggendo il Movimento cinque stelle. Ora non vale più che uno vale uno. C’è uno che vale più di tutti e poi ci siamo noi, e qui uno vale l’altro”. Cosa ne pensa di quest'affermazione?

“Forse si aspettava un cambiamento di passo durante la legislatura, forse un'apertura agli accordi, qualche concessione ai partiti, chissà. In realtà stiamo proseguendo con coerenza, e non poche difficoltà, il percorso intrapreso. Qualche volta ho avuto anche io questo pensiero, non lo nascondo. La risposta dipende dalle aspettative che si hanno sulla propria carriera politica. Se vuoi partecipare per ‘crescere’ di importanza, vuoi diventare un nome, allora ha ragione Orellana, ma hai sbagliato trincea. Iscriviti a un partito qualsiasi e magari puoi anche vivere di politica... Se invece vuoi dare il tuo contributo da cittadino libero, come fosse un servizio civile, beh allora, non ti importa di fare accordi con Tizio o con Caio”.

Tutte queste tensioni, con le dimissioni di altri senatori oltre quelli espulsi, non rischia di spaccare il Movimento?

“Non ho questa impressione, infatti la rete ha votato numerosa e compatta. Sono i giornali e gli avversari a vedere (volere?) le spaccature. Ripeto, sicuramente ci saranno altre fuoriuscite nei prossimi giorni, ma il gruppo sarà ancora più forte coeso e compatto. La risposta alla domanda, oltre la mia impressione, verrà dalle prossime battaglie: abbiamo le europee, e daremo l'anima in tanti sulle strade e nelle piazze. E le vinceremo. Poi ci sono 2 regioni e 4mila comuni in cui si vota... non c'è più tempo per le alleanze e le chiacchiere di partito. A riveder le stelle”.

Commenti  

 
#20 norefluinlama 2014-03-12 16:28
Nervosi sono i collusi. E non son pochi tra maggioranza e opposizione. Il PIP insegna che hanno ancora tanto da spartirsi
 
 
#19 Zio Tom 2014-03-11 13:28
Grillini nervosi affollano la rete. Perchè vi affannate così? Troppe dimissioni? Troppe espulsioni? Farete un altro partito....come tutti gli altri....
 
 
#18 norefluinlama 2014-03-10 22:56
Mr. Cadenti, ma questi Grillini sono di meno o troppi? Ci faccia capire. Il suo partito ha dovuto allearsi con un condannato per riuscire a restare a governo. Ma non si rende conto che non siete capaci di far nulla?
il weekend può rimanere tranquillo a dormire sul divano, a guardare in Tv i programmi del minculpop. Le farà bene. Smetterà di soffrire per le emorroidi, almeno
 
 
#17 Sveglia! 2014-03-10 22:21
Ahahaha bravissimo m5 stelle caduto . Sei l'esempio vivente del disfacimento morale e culturale di quest era decadente . Forse un atropologo potrebbe volerti studiare . Io invece ti trovo straordinariamente ordinario nel tuo sproloquiare di cose che non vuoi neanche sforzarti di conoscere ! Sei una rarità ( e menomale ! )
 
 
#16 m5stelle cadenti 2014-03-10 18:14
Ascoltare un onorevole del Vostro "movimento"???Nei fine settimana??? Preferisco vivere.....Quando avrò voglia di ascoltare un DISCO ROTTO, andrò a recuperare il vecchio grammofono di mia nonna....Auguri, siete sempre di meno e comunque sempre troppi!!
 
 
#15 RISPOSTA 2014-03-09 18:06
Post 14 al TG 1 e 2 di ieri.
 
 
#14 norefluinlama 2014-03-09 15:31
Signori domanda e Casamassimese ma dove vi informate? Su repubblica, al tg1 al tg3 o la gazzetta del mezzogiorno? Dove hai letto di secessione? Sul profilo di qualche renziano d'assalto? Non fare come i giornalisti di partito, vai a vedere le fonti della notizia. Sai cosa è il regionalismo? Andate a cercare su Google, insulsi spettatori di sezione, ecc ecc
 
 
#13 domanda 2014-03-08 21:52
Sveglia post 9 il suo pseudonimo la identifica perfettamente.
Infatti si svegli, è di oggi un' ultima bufala dei suoi amici comici ossia, l' indipendenza del nord e le macro Regioni alla Grillo.
Tra poco vedremo mano nella mano Grillo e Bossi.
 
 
#12 Gina 2014-03-08 21:41
Se ancora qualcuno avesse dei dubbi sull'idiozia e la stupidità dilagante nel nostro paese, vada a leggersi l'insulso commento del CASAMASSIMESE nel suo # 10.
Forse questo anonimo individuo non conosce nemmeno il significato del verbo criticare e, pur di difendere la misera specie della quale ne rappresenta l'esagerazione, scrive *!
Continua a leggere fotoromanzi, forse qualcosa l'apprenderai.
 
 
#11 Sveglia! 2014-03-08 18:44
@post 7 m5stelle caduto . Lei, custode della verità , Dovrebbe sapere che certamente tutti , "grillini" compresi , con il nostro voto ai partiti abbiamo contribuito allo sfacelo odierno mandando al potere gente che ha tradito i propri elettori , che s'è arricchita a nostre spese, che ha distrutto l'economia e violentato la Democrazia... Ma errare è umano ,perseverare diabolico. Quindi si disintossichi , si informi, non deleghi e segua attivamente la Cosa Pubblica , è sua ! Eppoi qualora volesse intervenire direttamente e senza filtri con i deputati e senatori M5S , quelli che fanno solo battute, lo può fare tranquillamente nessuna scorta (pagata anche da lei) la fermerà , loro non ne usano. Sono sempre sui loro/nostri territori . Dopo aver lavorato a Roma tutta la settimana ,sabato e domenica tornano a casa , e non si godono riposo ma vanno nel loro territorio a rispondere ai cittadini .... Oggi x es.c'è una senatrice M5s a Valenzano...a Casamassima ne sono venuti già due o tre volte ...ne troverà sempre qualcuno nel weekend a pochi km da lei .... A sua completa disposizione ! Vada a cantargliene quattro ! Si faccia valere ! Colga l'occasione ! Perché non credo che con gli "onorevoli" del suo partito le sia permesso !
 
 
#10 casamassimese 2014-03-08 11:52
Gina cosa hai fatto tu per Casamassima oltre che criticare?
 
 
#9 sveglia! 2014-03-08 10:54
@6 #domanda...La prova che lei scrive una gran idiozia (o è poco informato) è che i parlamentari 5S sono quelli che più stanno lavorando in parlamento , proponendo leggi, avanzando interrogazioni ed emendamenti, lavorando nelle commissioni, non mancando mai alle votazioni e alle discussioni in aula .... La legge sul reato ambientale dei giorni scorsi indovini di chi è ? .... Ne hanno presentate tantissime ( tipo quella sul conflitto di interessi , sugli f35, sul finanziamento ai partiti, sul reddito di cittadinanza etc. ) ma figurati se vengono votavate dai partiti...fanno Opposizione ( quella vera).... Si sono tagliati gli stipendi ! Si potrà dire di tutto su grillo, su casaleggio, sul M5S, sui " dissidenti" , ma sui ragazzi che sono in parlamento ci sarebbe da "sciacquarsi la bocca" prima di parlarne male. Sono preparati ed onesti e tanto altro ancora ! Si informi , se no confermerebbe l'appellativo che le ha dato # Gina .
 
 
#8 Forcaiolo 2014-03-07 22:30
domanda, è proprio sicuro di ciò che dice? Bè, scusi tanto, ma dopo 30 anni di politici esperti, espertissimi nel gestire la cosa pubblica, stiamo navigando tutti nell'oro, Pompei vive il suo periodo architettonico più florido, l'economia prospera, l'euro è cosa buona e giusta, ecc..ecc Vada su youtube e guardi gli interventi dei "comici", così come lei li definisce, che ahimè, provano a salvare le tasche anche della come di lei gente..Provi ad informarsi anche al di fuori dei telegiornali della Pravda..
 
 
#7 m5stelle CADENTI 2014-03-07 18:50
Ma questi presunti "nuovi" non hanno mai votato sinora? sono tutti diciottenni?? o hanno contribuito anche loro a sfasciare l'Italia, quantomeno con il loro voto? o magari hanno anche avuto tessere di partito? La verità è che vanno bene per fare battute (del resto sono capeggiati da un comico, manco tanto bravo)....dopo la battuta IL NULLA
 
 
#6 domanda 2014-03-06 20:43
Gina si presenti anche Lei, sicuramente porterà valore aggiunto agli idioti casamassimesi così come lei li definisce.
Meglio schiavo della stupidità dilagante e non schiavo di protagonisti di cui,
non sanno nemmeno cosa significa governare o gestire la cosa pubblica.
Gli attuali Grillini in Parlamento e Senato della Repubblica, ne sono una prova eclatante ossia una ciurma di comici.
 
 
#5 Gina 2014-03-06 14:38
Casamassima, é vero, diventa strana perché qualcuno nuovo si affaccia in politica. Ma credo che questo non sia un problema. Notare come hanno ridotto Casamassima i soliti politicanti del *, dovrebbe aprire gli occhi più che la bocca al signor Domanda del #1!
E lui rappresenta il prototipo dell'idiota casamassimese, schiavo della stupidità dilagante!
 
 
#4 risposta 2014-03-06 11:56
Basta con i vecchi politici perché sono collusi, troppo interessati,
legati alle vecchie logiche, affaristi, ecc.ecc.
I nuovi, invece?
Ma chi li conosce.... sono inesperti. ..... non hanno la cultura politica che deriva dalla vita vissuta nei partiti storici....sono troppo giovani!
E allora?
Non sono un pentastellato, ma parlo per tutti quelli che si avvicinano alla politica mettendoci la faccia:
la "res pubblica" ha bisogno di gente nuova, volenterosa e per bene, di qualunque schieramento essa sia.
Personalmente mi piacerebbe che costoro avessero un'altra dote: la pacatezza.
 
 
#3 Diversamente 5 Stell 2014-03-05 07:27
Ma questo Gianni Nanna per Casamassima che vuole fare? Prima di parlare di massimi sistemi, ci dicesse il suo programma per Casamassima. Grazie.
 
 
#2 Risposta 2014-03-04 21:12
# 1 domanda .
Il nuovo ti fa paura? sei estimatore delle solite, vecchie nullità?
Questo Gianni Nanna che non conosco manco, dovreste ammirarlo per aver scelto l'incognita di un nuovo modo di fare politica. Sarebbe stato più semplice entrare a far parte del sistema e magari, all'occorrenza, sperare in qualcosa!
Un ragazzo che sceglie la libertà, senza svendersi e riciclarsi come tanti nostri amici che siedono in consiglio con quattro preferenze, ha diritto al rispetto di tutti!
Domanda inutile quanto te!
 
 
#1 domanda 2014-03-04 18:30
Ancora un' altro politico nuovo, ma veramente che Casamassima è diventata strana.
Chi fu costui!!!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI