Venerdì 14 Dicembre 2018
   
Text Size

ETTA DI DONNA NUOVO ASSESSORE?

etta di donna uff

Dopo sette mesi di vuoto potrebbe essere finalmente vicino all'essere sciolto il nodo del nuovo assessore. Dal luglio scorso infatti, vale a dire dal giorno in cui il sindaco ritirò le deleghe a Maria Montanaro, allora ancora espressione del Pdl, l'incarico è rimasto scoperto, o meglio nelle mani del sindaco e di nessun altro rappresentante della giunta. Con quest'ultima che da quel momento è restata comunque priva di una presenza femminile, la cosiddetta quota rosa. Una situazione, quest'ultima, che adesso, dopo tanto tempo, pare essere vicina alla sua soluzione. Di nomi, in questo ampio lasso di tempo, se ne sono fatti diversi, ma adesso sembra essercene uno che potrebbe davvero veder risolta questa questione. Dopo che si è in passato parlato di un possibile ingresso in giunta di Valentina Franchini dell'Udc, nome ripresentatosi più volte in quest'ottica, anche in considerazione del fatto che l'Unione di centro, il partito del sindaco, rivendica con insistenza, e da tempo, maggiore visibilità in giunta, e dopo che si è fatta avanti l'ipotesi di un ritorno nell'esecutivo di Maria Montanaro, con diversi rappresentanti del vecchio Pdl, a caldeggiare e sostenere questa ipotesi, adesso è saltato alla ribalta della cronaca un nome nuovo, mai circolato prima in chiave assessorile. E' quello di Etta Di Donna, commercialista locale, alla quale potrebbe andare la nuova delega al bilancio. Al momento in cui andiamo in stampa questa è solo una possibilità, vedremo quanto vicina alla realtà o meno. Ora aspettiamo di conoscere cosa succederà. Proprio in questo 22 febbraio in cui arriviamo come ogni sabato in edicola, nel giorno nel quale Matteo Renzi potrebbe rendere noti i nomi della sua squadra di governo, in vista della fiducia in programma lunedì 24 (almeno stando alle notizie che ci arrivano proprio mentre chiudiamo il nostro settimanale) sembra vicino a essere dipanato anche questo nodo. Se Di Donna dovesse entrare in giunta come responsabile del bilancio, non sarebbero da escludere un conseguente rimpasto nell'ambito della stessa giunta e una nuova ridistribuzione di deleghe, probabilmente senza variazioni nei nomi degli altri quattro che già compongono l'esecutivo. In ogni caso presto ne sapremo di più. Una circostanza curiosa però lega la politica locale a quella nazionale: proprio mentre il prossimo presidente del consiglio, Matteo Renzi, sta sciogliendo le riserve legate a quella che sarà la sua squadra di governo, che proprio in merito alla scelta del prossimo ministro dell'economia ha visto uno degli ostacoli più ostici da superare, qui a Casamassima si potrebbe finalmente arrivare alla scelta della nuova quota rosa. Che dovrebbe ricevere la delega assessorile – coincidenza tanto fortuita quanto curiosa – al bilancio.

[da La voce del paese del 22 febbraio 2014]

Commenti  

 
#29 Sempre io... 2014-03-16 00:01
Voglio Etta alla camera, qui non la meritate!!!! Togliete Renzi e metteteci Etta!!
 
 
#28 Antonello P. 2014-03-14 09:49
Perspicace (grazie al DNA) Pino Gengo, credo che la nuova via sia il MOVIMENTO CINQUE STELLE! Lo dimostrano le azioni dei suoi uomini più seri. Potresti dare un ottimo contributo, se pentito, a questo MOVIMENTO.
INTELLIGENTE E LEALE É CHI SA DARE LA SVOLTA, NON CHI SI RICICLA!
Di riciclati ne conosciamo fin troppi e i loro scarsi risultati elettorali, nonostante anni di militanza politica, sono sotto gli occhi di tutti.
Da buon intenditor ...non prendiamoci denunce!
Affettuosamente.
 
 
#27 Pino GENGO 2014-03-13 19:34
Carissimo Antonello p., non ho inserito M. Montanaro nel mio commento perchè lei non ha pagato per le scorrettezze politiche (come quel ragazzotto??? ha detto), perchè il "signore", sul decreto di revoca di Maria ha scritto delle motivazioni ben precise (peccato per Maria), mentre sui decreti di Gengo e Columbo non c'è motivazione alcuna. Comunque scorretto sia con Maria che con Gengo e Columbo. Ti ricordo che Montanaro è stata confermata ad ott 2012,è stata "defenestrata" in estate 2013, tempi diversi. Sul resto del tuo commento, sono pienamente in sintonia.
Ciao Antonello
 
 
#26 Antonello P. 2014-03-13 14:32
Il tuo legittimo risentimento, incontestabile e degno di approfondimento, caro e iper votato Pino Gengo ti offusca la mente! Perchè non citi la signora Montanaro Maria tra le vittime di quella giunta che di voi tre ha fatto carne da macello senza manco conoscerne le motivazioni?
E tanto per intenderci, caro Gengo, questa polemica scaturisce da ragazzotti poco inclini alla scrittura e al ragionamento!
Questo meritiamo e questo dobbiamo tenerci. Urgente trovare una nuova via che porti ad un cambio radicale di questo sistema che offre, giorno dopo giorno, spettacoli deprimenti al limite della legalità.
Sepolti gli ideali, si deve dare importanza al valore dei singoli per evitare la mediocrità (eufemismo) imperante!
Ciao GENGO.
 
 
#25 Pino GENGO 2014-03-12 22:32
Caro Amico di Mario o chiunque tu sia, intervengo non per difendere o riprendere ciò che tale Renzi ha scritto, ma perchè mi hai citato e hai fatto delle affermazioni importanti che ....mi riguardano. Sarei contento che mi elencassi le scorrettezze politiche che Gengo e Columbo hanno compiuto; leggo che tu sai molto più di me che ho "pagato" con la carica. Voglio ricordarti che i due ass citati sono stati allontanati dopo che è stato presentato un documento firmato da tutti meno uno:non sono stati "cacciati" tutti....Ti ricordo che più volte i due ass hanno chiesto motivazioni ufficiali ma non c'è stata nessuna risposta da parte del tuo sindaco...Di pazzi ce ne sono e tu...ne conosci e sei in compagnia di ... Carissimo io quando devo dire qualcosa ho le p... di firmarmi, te lo può confermare il tuo amato.... Quest'amministrazione non la denigro io, ma tutto il paese....fatti un giro e ne sentirai delle belle come tocca sentirne a me...
Saluti, Pino GENGO
 
 
#24 amico di Mario 2014-03-12 16:22
x casamassimese doc: il doc è un supermercato. Vai a vendere banane
 
 
#23 amico di Mario 2014-03-12 16:21
x Stella quando te ne vai in cielo?
 
 
#22 amico di Mario 2014-03-12 16:21
x renzo M. o Pino Genco, voglio solo dirti che gli assessori cacciati dall'Amministrazione Birardi hanno commesso delle scorrettezze politiche che hanno pagato con la carica. Nessuno è pazzo. Continua a denigrare questa amministrazione tanto chi sputa in aria in faccia li viene. Auguri a tutti e buona politica.
 
 
#21 Mario Valentini 2014-03-12 10:45
Scusate ma siete davvero ridicoli,cioè siete uomini vissuti grandi e grossi sicuramente più grandi di me,ma siete dei cosiddetti "calascioni" , avete paura di metterci la faccia? Bho,cioè sono esterrefatto, voglio nomi e cognomi, smettetela di nascondervi.
 
 
#20 Sgarb-at-o 2014-03-11 15:34
CALUGNE! CALUGNE! CALUGNE! CAPRE! CAPRE! CAPRE!
 
 
#19 Zio Tom 2014-03-10 18:09
Etta non accettare!!!!!!!!!!!!!! E' un trappolone!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
 
 
#18 Renzo M. 2014-03-10 00:51
Per il giovane e impulsivo Mario Valentini.
Più aumentano gli indagati tra i politici a livello nazionale, tanto più cresce la sfiducia tra i cittadini e forse l'odio nei confronti di questo sistema immorale!
- A livello locale si è letto di denunce piovute su amministratori insospettabili che avrebbero abusato del territorio e che avrebbero poi sanato (solo calunnie?).
- Signori eletti con un gran numero di preferenze, tra cui il vicesindaco e due assessori, allontanati senza un mai giustificato motivo e sostituiti dai primi tra gli ultimi.
- Componenti della maggioranza che remano contro la stessa amministrazione per incomprensibili (?!?) pretese.
Beh, caro Mario Valentini, se queste non sono dicerie ma realtà inconfutabili, impensabile che la stimatissima dottoressa e Signora Di Donna possa accostarsi a questa surreale politica!
Forse questo il pensiero di Andrea, Stella e Casamassimese Doc? Pertanto tranquillizzati e vivi sereno, chi si permetterà mai di avere dubbi sulla serietà, onestà e professionalità della dottoressa Etta Di Donna?
 
 
#17 Casamassimese DOC 2014-03-09 21:49
Caro 19enne MARIO VALENTINI, quandi si entra nel mondo della politica, si diventa "personaggio pubblico" e quindi bisogna accettare quando qualcuno parla, in maniera garbata. Di complotti e altro ne stai parlando tu, forse conosci qualcosa??? Io non alludo a nulla di strano, se non a proposte assessorili fatte e forse accettate. Non ti preoccupare di conoscere chi sono, sappi solo che sono un semplice cittadino votante e deluso che ha voglia di sapere e riflettere ad "alta voce" su Casamassima web. Deluso per aver scelto questo sindaco e che per espiare il proprio errore, si preoccupa di divulgare notizie pubbliche che lo riguardano. Grazie Casamassima web di ESISTERE, e vai direttrice, sei tutta noi!!!!
 
 
#16 Mario Valentini 2014-03-09 17:13
Ciò che mi dispiace caro CASAMASSIMA OGGI è che questi commenti sottili e taglienti li facciate solo ed esclusivamente nascosti dietro un monitor e non ai diretti interessati, hai ripetuto il fatto che le parentele contano,celando un commento tagliente e inadeguato. Tra l'altro hai anche osato affermare che la Dottoressa Di Donna si sia bruciata la reputazione, tu non puoi minimamente permetterti di infangare il nome di una persona per fatti di cui non sei a conoscenza.Detto ciò, a questo branco di pecore che si nascondono dietro un monitor ripeto: METTETE LA FACCIA NEI COMMENTI O FATELI AI DIRETTI INTERESSATI,IL CORAGGIO DIETRO A UN COMPUTER NON MANCA A NESSUNO!!!!
 
 
#15 CASAMASSIMA94 2014-03-09 14:59
Casamassimese DOC, non è questa la sede per discutere di problemi politici e non, le ripeto che qualsiasi tipo di avviso\consiglio\monito nei confronti della Dottoressa Di Donna è pregato di farlo in sua presenza o direttamente a lei. Altre calugne riguardanti strani complotti che lei ipotizza/immagina/farnetica in pubblico, li tenga per lei. O meglio ancora mi riferisca il suo nome e ne parliamoin privato. MARIO VALENTINI
 
 
#14 Casamassima Oggi 2014-03-08 17:57
X Casamassima94
Non c’è niente di male ad ammettere che determinati rapporti di collaborazione fra professionisti, esistono da prima che tu sia nato.
Tali rapporti in alcuni casi sono anche rapporti di parentela, e quindi validi da molti e molti anni prima che tu sia nato.
E’ naturale che tali rapporti di lavoro continuino anche nelle stanze del palazzo del comune.
Pertanto caro Casamassima94, non ti deve alterare se qualcuno precisa quello è sotto gli occhi di tutti.
Dispiace solo che una professionista così brava, si sia sbilanciata così tanto da poter bruciare la sua reputazione!
 
 
#13 redazione. 2014-03-08 15:27
#11
Gentile sotto segretario,
i post anonimi sono ammessi in tutto il mondo: forse Casamassima è sulla Luna?
Tanti saluti, e suvvia.. non si dica che è sempre colpa di quelli che non c'entrano. ;-)
 
 
#12 Casamassimese DOC 2014-03-07 17:11
Caro 19enne MARIO VALENTINI, mi dispiace di averti fatto inquietare, ma non penso di aver scritto nulla di falso perchè ho scritto quello che dicono i più informati che frequentano lo studio della dott.ssa Didonna o meglio di tua madre (spero di non sbagliare anche questa volta, e se ho sbagliato non tenerne in considerazione).
Non penso di aver offeso la dott.ssa Didonna e nè Gianni Birardi, ma sappi che da qualche tempo (anche da prima), chi si affianca al tuo caro durbans, si.....brucia. Sai che ti dico dai qualche saggio consiglio alla dott.ssa, tu che puoi.
 
 
#11 SOTTO SEGRETARIO 2014-03-07 08:02
Complimenti a questo ragazzo " casamassimese 94" bello tosto. Sono fiducioso per il futuro di Casamassima. Certo è' vero sarebbe meglio se, a cominciare da me, per commentare non celassimo la ns. identità, forse la redazione dovrebbe bloccare i post anonimi, sono convinto che ne guadagnerebbe anche il giornale.
 
 
#10 Casamassima94 2014-03-06 02:55
Casamassimese DOC invece di celarti dietro un nomignolo, rivela la tua identità mostrandoti pubblicamente e se hai coraggio rivolgile pubblicamente ai diretti interessati le tue accuse, ovvero al sindaco Mimmo Birardi, a Gianni Birardi e alla stessa Dottoressa Concetta Di Donna. Calugne tanto futili e inutili quanto false. E io ci metto la faccia, il 19enne MARIO VALENTINI.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI