PRIMARIE PD A CASAMASSIMA. BIZZOCO AL NAZIONALE

adriano bizzoco e rocco bagala

Sono stati 418 gli elettori alla primarie del Partito democratico targato Casamassima, di cui 328 gli 'esterni', cioè non tesserati.

Largo il consenso ottenuto da Matteo Renzi, il favorito della prima ora, con 227 preferenze; 98 quelle andate e Pippo Civati, e 90 quelle a Gianni Cuperlo. Due le schede bianche e una la nulla. Il risultato ha ribaltato quello dello scorso anno che aveva visto Renzi soccombere contro Bersani.

Soddisfazione nelle fila del Pd locale, risposta convincente con la quale ricostruire il consenso sul territorio cittadino. Intanto una ulteriore buona notizia per il Pd: Adriano Bizzoco, neo segretario cittadino, e capofila per la lista di Civati nel nord barese, è entrato in assemblea nazionale. Ora anche Casamassima viaggia a livelli extra cittadini ed extra regionali.