Mercoledì 18 Settembre 2019
   
Text Size

CONSIGLIO DI DOMANI, LE INTERPELLANZE DEL PD

pd

DEGRADO E SPORCIZIA DEL PAESE, INCURIA DEL VERDE PUBBLICO

Caro Sindaco, cari Assessori, cari Consiglieri di maggioranza, dopo due anni dal vostro insediamento non potete negare che il paese ha subito un brusco arretramento delle sue condizioni ambientali e di decoro. La sporcizia e il degrado sono sotto gli occhi di tutti e, soprattutto, il verde pubblico è completamente abbandonato a se stesso. Fa molta pena percorrere le strade comunali ed imbattersi in giardini pubblici, aiuole, alberi in pessime condizioni di manutenzione. Il paese e sporco, la mobilità è difficile e disordinata. La cura del verde pubblico richiede costante manutenzione e non potete certamente imputare alle precedenti amministrazioni (come siete abituati a fare) la omissione e, dunque, la responsabilità del degrado. Qualche opera pubblica realizzata, con fondi reperiti dalla vecchia amministrazione ma in maniera difforme dal progetto originario (vedi sistemazione di Piazza San Francesco e Largo Lago) ha creato ulteriori disagi e peggioramenti sia ambientali sia nella mobilità (il PD-LiberaCasamassima lo aveva preannunciato allo scorso consiglio comunale e, puntualmente, con la prima pioggia la zona si è completamente allagata con notevoli disagi per i cittadini).

Questa unica interpellanza è sintomatica e riassume la involuzione che il paese ha subito negli ultimi due anni non soltanto nel settore ambientale e della mobilità, ma anche in quello sociale e culturale.

Chiediamo:

- perché si è giunti a tale livello di degrado del paese e del verde pubblico e come mai l’Amministrazione non è stata in grado almeno di frenare l’involuzione innanzi denunciata?

- quali iniziative intende adottare l’Amministrazione per porvi rimedio?

- dopo la proroga al 31.05.2013 in quale regime giuridico viene gestito il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti?

Commenti  

 
#5 Il fulmine 2013-06-28 14:00
Vorrei cadere sul Conte Zio S...! Ma chi è costui? 8)
 
 
#4 Alfiere Nero 2013-06-28 10:58
Ah dimenticavo! Il burattinaio o i burattinai che muovono i Muppets sono nascosti.Nel caso di Birardi il burattinaio è il Conte zio S***.
 
 
#3 Alfiere Nero 2013-06-28 10:52
La rana Kermit e Birardi

Come Kermit la rana dei Mappets stasera il sindaco Birardi sarà verde in volto, perchè c'è una cosa verdognola dalle parti del fegato umano che si chiama bile. Quando ce l'hai col mondo e sei incazzato perchè non sei capace di amministrare, questa robaccia trabocca e si confonde nel sistema circolatorio e fa diventare leggermente verdastro e gli farà dire parafrasando Kermit la rana: “Non è facile essere sindaco!”
 
 
#2 il fulmine 2013-06-27 19:48
Sì caro Verga, sono io, il fulmine! però, io sono caduto che il cielo non era affatto sereno! sereni erano soltanto gli amministratori.... quei buontemponi!
 
 
#1 Verga 2013-06-27 17:29
Una inutile interpellanza signori del PD! Quali risposte Vi aspettate da una giunta composta da ragazzi volenterosi ma senza esperienza, anziani ammutoliti senza una "apparente" motivazione, altri intenti a risolvere problemi caduti come fulmini a ciel sereno?
Un fallimento annunciato che lascia sbigottiti anche i sostenitori di questa evanescente amministrazione!
Preoccupante l'andirivieni delle forze dell'ordine registrato sul comune da osservatori casuali e disinteressati. Normali controlli, pettegolezzi o miraggi estivi?
GOD SAVE THE KING!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.