Lunedì 16 Settembre 2019
   
Text Size

PRIMARIE, COME VOTARE AL BALLOTTAGGIO

italia bene comune

Domenica 2 dicembre, dalle ore 8.00 alle ore 20.00, presso il Comitato elettorale "Italia Bene Comune", sito in Corso Vittorio Emanuele n. 28, turno di ballottaggio delle primarie del centrosinistra tra i candidati Bersani - Renzi. Possono votare i cittadini, che si sono iscritti all'albo elettorale fino a domenica 25 novembre scorso, muniti di carta d'identità e certificato elettorale già in possesso e rilasciato in sede di registrazione.

Se ci si è già registrati online entro il 25 novembre o se si è smarrito il certificato elettorale ed si è residenti nella nostra provincia, ci si può presentare direttamente al seggio il giorno 2 dicembre.

Se si è residenti nella nostra provincia e non ci si è ancora registrati, si deve inviare un fax o mail all'ufficio provinciale con la motivazione per la quale non ci si è potuti registrare prima, dati anagrafici, un recapito telefonico e la città della nostra provincia dove si intende votare.

Tale richiesta deve essere inoltrata via mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o via fax al numero 0805018958 dell'ufficio elettorale provinciale di Bari, sito in via Giuseppe Re David, 15.

Commenti  

 
#2 Xxxxx 2012-11-30 07:20
Mi piacerebbe che vincesse Renzi!
 
 
#1 Superlativo 2012-11-30 04:05
Io mi chiedo una cosa:"Come si fa in un paese in crisi a votare per le primarie dando anke 2 euro, dopo tanti soldi che si sono fregati i partiti sotto la voce -spese elettorali- dopo che la legge elettorale è rmasta quella che è, e che le facce dei politici sono le stesse? Gli italiani ricordano che ci ha portati sul baratro? E cioè tutta la classe politica precedente fatta dalle stesse facce che appaiono in Tv e che criticano Monti? Gli italiani che hanno votato alle primarie, evidentemente, stanno molto bene finaniziariamente perchè, io, con quei 2 euro avrei comprato 1 Kg. di pane ai miei figli, dopo che la politica ha dimenticato di abbattere le spese infinite (mega stipendi dei parlamentari, auto blu, ecc.), e mi rivolgo sia al centro-desta che al centro-sinista. Finchè rimane tutto come prima, io, non voterò perchè i politici parlano ma quando si deve toccare il loro portafolio, non ne vogliono sapere!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.