Venerdì 19 Luglio 2019
   
Text Size

NUOVA GIUNTA, I NOMI DEI POSSIBILI ASSESSORI

palazzo_municipale

Ninni Columbo, Pino Gengo, Maria Santa Montanaro, Peppino Padalino e Gino Petroni. Sarebbe questa, secondo voci di corridoio, la nuova giunta, che potrebbe essere ufficializzata domani stesso, in occasione della seduta in Comune per la proclamazione degli eletti.

A Rino Carelli, invece, andrebbe la carica di presidente del Consiglio.

Si compirebbe, in questo modo, il disegno politico annunciato in campagna elettorale da Mimmo Birardi durante i comizi pubblici: quello, cioè, di lasciar scegliere agli elettori anche la giunta (visto che i nomi sopra citati corrispondono ai più suffragati, fatta eccezione per la “quota rosa”). Lasciando il Consiglio, gli eletti farebbero posto, in ordine, ad Antonio Lucio Episcopo, Franco Pignataro e Pietro Cristantielli per il Pdl, Paolo Montanaro per la Puglia prima di tutto, e Gianfranco Laricchia per il Movimento Schittulli.

Commenti  

 
#23 Sbirulino 2011-06-22 16:19
Dopo tanti tentennamenti olumbo, Gengo e la Montanaro hanno accettato le deleghe assessorili!! E' aperto il totopresidente del Consiglio Comunale!!!!!
 
 
#22 trilly.... 2011-06-17 21:05
vedremo cosa farà birardi...è troppo presto x dare giudizi.....ki vivrà vedrà.........
 
 
#21 silvan 2011-06-17 19:30
il pd non sa più che ...... dire 18 anni di mal governo, 18 anni di niente per casamassima anzi qualcosa hanno fatto: riempite le proprie tasche di qua e di la.il neo sindaco fra tanti problemi lasciati per la sua caparbietà risolleverà casamassima. forza mimmo abbasso pd. dimenticavo se rivolete governare casamassima cacciate tutti e formate una nuova squadra perchè i vecchi mangiavano e bevevano molto.
 
 
#20 DISILLUSO 2011-06-17 10:41
C'E' UN SILENZIO ASSORDANTE.
SEMBRA NON FACCIA NOTIZIA LO SFASCIO DI UNA AMMINISTRAZIONE NON ANCORA NATA!!!
 
 
#19 modalita protetta 2011-06-17 10:05
Achille, con il mio intervento un po maldestro ho voluto con un po di sarcasmo e velata ironia alludere proprio a quello che lei ha specificato. Quando scrivo " meglio di prima " alludio al fatto che a casamassima non si riesce a fare nulla di buono e che c'è un potere superiore che impedisce una sana crescita e lo fa a tutte le amministrazioni...siano esse di destra o di sinisra.
Quindi per "meglio di prima" intendo dire che ci supereremo in questo atteggiamento distruttivo...non so se sono stata più chiara. Il dott. Birardi fondamentamente non è una cattiva persona. Solo che gli pesano troppi anni di politica e la sua forma mentis si è incacrenita. lui sa bene che non potra fare nulla di buono con gli elementi che lo circondano. Eppure ha deciso di governare con quelle persone che lui stesso, dall'opposizione ha combattuto. Per salvare casamassima ci vorrebbe una scelta inpensabile.. una novità autentica e non le porcate che ci hanno propinato.. anche se non sono tutti da buttare.
Birardi dovrebbe avere molto coraggio nel realizzare un miracolo. E' dotato della pazzia per fare scelte impensabili.
Metterà il bene di Casamassima al primo posto nelle sue scelte? i suoi 25 anni di politica gli impediranno di rinnovare la sua immagine politica? Se è veramente interessato a Casamassima dovrebbe cogliere l'occasione che in questi giorni si sta profilando. Non si riesce a fare una giunta. Troppi interessi e troppi galletti. Mandarli tutti a gagare salverebbe Casamassima e i casamassimesi..nonche lo stesso Biradi.
 
 
#18 Lady 2011-06-16 17:33
Al pensatore dico che "il cambiamento" non lo si fà con questa specie di gente, ma cogliendo il vento che sta scuotendo l'intero paese. Il modo nuovo di pensare aldila degli schieramenti, porterà sicuramente alla crescita di questo arretrato comune. Forza PD togli il -L.
 
 
#17 ACHILLE 2011-06-16 17:15
CARO/A "MODALITA' PROTETTA" PER LE STRADE E LA PULIZIA SIAMO EFFETTIVAMENTE TRANQUILLI. SONO COSE GIA' FATTE E FINANZIATE. BIRARDI DOVRA' SOLO ESEGUIRE, E CI RIUSCIRA' PERCHE' A LUI CERTAMENTE NON METTERANNO I BASTONI FRA LE RUOTE.
SONO ALTRE LE COSE CHE PREOCCUPANO, MA SE NE ACCORGERA' ANCHE LEI A BREVE.
 
 
#16 Sbirulino 2011-06-16 12:28
Signori mi sa tanto che questa giunta "non sa da fare"!! Il Sindaco ha fornalizzato le deleghe ed i nominativi degli assessori ma il PDL, che ha ottenuto tre assessorati con vicesindaco e presidente del consiglio, è ancora insoddisfatto e cerca gioca al rialzo anche sulle deleghe!!! Forza Mimmo Birardi fatti valerE!!! la squadra deve piacere a te e non al PDL!!!
 
 
#15 modalita protetta 2011-06-16 11:48
nulla di anomalo nello scenario casamassimese. Ci sara una casamassima un po più pulita e le strade rifatte..per il resto tutto meglio di prima. Tranquilli.
 
 
#14 mah! 2011-06-16 11:22
Che caos!
 
 
#13 ACHILLE 2011-06-16 11:07
TRA I NOMI DEI PAPABILI ASSESSORI VE NE SONO ALCUNI DEI QUALI IL NEO SINDACO HA SEMPRE PARLATO MALE (PER USARE UN EUFEMISMO)!!!
COME LA METTIAMO CON LA COERENZA?
E CON LA SERIETA' ?
SONO QUALITA' CHE FINISCONO CON LA CAMPAGNA ELETTORALE?
AUGURI CASAMASSIMA....
 
 
#12 e resta vano 2011-06-16 10:49
ad n. p.
potrebbe fare un'ipotesi di chiarimento circa la "gran voce che avrebbe in consiglio la vecchia alleanza nazionale" con uno o al più due suoi ex appartenenti??? e quale pervicace attività potrebbe svolgere ai danni di chi o di che cosa? Grazie per il chiarimento che spero sincero e compendioso.
 
 
#11 terry............ 2011-06-16 10:10
Rispondo a ciò ke mi ha scritto....."per la verità".........io sono sempre + convinta di ciò ke dico...........e vedendo tutti gli ex candidati sindaci le posso assicurare ke L UNICO ONESTO LEALE E GRANDE UOMO DEFINISCO MIMMO BIRARDI............FINALMENTE CASAMASSIMA RIPARTE,perchè solo grazie a tutti coloro ke HANNO GOVERNATO FIN ORA CASAMASSIMA è arrivata a questo DEGRADO
 
 
#10 per la verità 2011-06-16 07:17
mi piacerebbe tanto guardare negli occhi la sig. Terry, che definisce " unico grande uomo" mimmo birardi. Sono immensamente dispiaciuta per lei, ma dalla sua affermazione devo dedurre che ha un bagalio veramente molto, ma molto limitato in materia di UOMINI!
 
 
#9 veleno 2011-06-16 06:10
Elenco Assessori: Pietro Cristantielli, Franco Reginella, Maria Santa Montanaro, Giuseppe Padalino, Luigi Petroni.
Presidente del Consiglio: Rino Carelli.
 
 
#8 il pensatore 2011-06-15 23:14
cari uomini del centro sinistra ,accettate la sconfitta! basta commentare e scrivere cose non vere,io ho votato a destra ,non ho avuto un buono benzina, solo bugie!accettate il rinnovamento,è finito il vostro tempo.casamassima deve ripartire cn il sindaco eletto dal popolo,mimmo birardi! a chiang alla chiss!!
 
 
#7 veleno 2011-06-15 20:21
Vedrete quante sororese troverete nella nuova giunta...vedrete.
E' stata una partita a scacchi dove da una parte c'era Massimo Cassano e il cognato De Gennaro , dall'altra l'Ingegnere. Domani saprete, cari concittadini. Povero Mimmo.
 
 
#6 Susanna C. 2011-06-15 20:05
Leggete queste mie parole: Pignataro non farà il consigliere perchè Columbo non accetterà mai il posto da assessore, come pure alcuni dietro di lui. Il tutto per non far andare Franco ed altri ancora che potrebbero dare fastidio ai loschi piani di alcuni eletti, marionette dell'ufficio tecnico, che dovranno approvare incondizionatamente tutte le delibere ad cementum..Pignataro, uno dei pochi onesti!!!
 
 
#5 redazione 2011-06-15 19:48
#@Castra, leggiamo il commento dopo aver apportato la correzione (avvenuta solo per puro refuso). Grazie in ogni caso. ;-)
 
 
#4 Castra 2011-06-15 17:43
Faccio notare che ad entrare in consiglio comunale per "scivolamento" date le dimissioni di Petroni (assessore) sarà Gianfranco Laricchia (3° degli eletti nel Movimento Schittulli); Nacarlo era già eletto dopo il ballottaggio, avendo ottenuto il Movimento Schittulli 2 seggi/consiglieri per il coeficiente elettorale.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.