Venerdì 19 Luglio 2019
   
Text Size

ALESSIO NITTI: CI ABBIAMO MESSO IL CUORE, MA NUMERI IMPLACABILI

vito cassano e alessio nitti

Grandi pensamenti attendono ora dietro l’angolo la dirigenza del Pd casamassimese, alla luce di questa ghiotta occasione persa. Ghiotta perché correndo da soli (Pd e lista civica Libera Casamassima) avrebbero potuto governare il paese cercando di far pulizia in certi ambienti (a sentire quanto da loro dichiarato in più occasioni), mentre ora dovranno fare i conti con l’azzeramento dei propositi per cercare nuove prospettive.

“Si analizzerà il voto e si cercherà ora di capire come e dove intervenire”, dichiara lo stesso Alessio Nitti: “Noi siamo partiti in svantaggio certamente, ma abbiamo fatto una campagna elettorale col cuore, resta però che i numeri sono implacabili”. Nessun commento invece sulla questione “mancato apparentamento”; i mea culpa sono molti, a cominciare dalla posizione di chiusura verso “Ricomincio da 3!”, la coalizione di sinistra (Idv-Prc-Sel), e le liste civiche di Vito Rodi: “Sono sereno e accetto il risultato, quello che potevamo fare l’abbiamo fatto”, conclude Nitti.

Noi aggiungiamo: sarebbe anche il caso di ripartire dai giovani, cercando di coinvolgerli e avviando un dialogo con quella fascia di popolazione da sempre sensibile agli scossoni sociali, affinché essi stessi possano portare respiro a un ambiente ormai saturo.

Ma non possiamo non incalzare una riflessione a microfoni spenti: a Milano vince Giuliano Pisapia, vendoliano; a Napoli Luigi De Magistris, di masanielliana memoria, esponente di Idv. Entrambi traghettano l’esperienza di una sinistra diversa dal Pd, fattore che gli analisti politici di lungo corso stanno valutando attentamente. L’Italia si prepara in qualche maniera a un risvolto storico interessante per la cronaca, ma suona altresì un campanello d’allarme: certi equilibri denunciano crepe insanabili. Casamassima, come storia insegna, avvertirà il vento del cambiamento sociale solo tra qualche anno. Ora in Consiglio comunale ci andranno lo stesso candidato sindaco Alessio Nitti, Giovanni Rella e Michele Loiudice.

Quello che ha lasciato un po’ perplessi, ieri pomeriggio durante i festeggiamenti della coalizione di centrodestra, e Mimmo Birardi lo ha sottolineato nel suo discorso di ringraziamento per l’elezione a sindaco, è stato lo scivolone di Alessio Nitti nel mancare all’appuntamento col fair play, mancando di “invadere” il territorio avversario per le congratulazioni di rito.

Letizia Moratti docet: “Ho appena parlato con l'avvocato Giuliano Pisapia per fargli le mie congratulazioni e gli auguri di buon lavoro", ma evidentemente la timidezza di Nitti potrebbe aver giocato un ruolo assai insidioso. Intanto è stato Marco Vacchiano a "fare da ambasciatore" in zona avversaria.

birardi e vacchiano

Commenti  

 
#25 cobra 2011-06-25 09:24
alessio ma non dire chiacchiere risparmia il fiato e fai l'avvocato che ti riesce meglio almeno spero.
 
 
#24 sparus 2011-06-24 17:17
raffaele castellano sei grande
 
 
#23 osservatore 2011-06-13 17:24
mha....il web permette di conoscere la verità sulle cose e la parte etica di un individuo non è da sottovalutare quando si decide di amministrare o affiancare chi, come nel suo caso, prenderà le decisioni in futuro. L'abusivismo e la predisposizione a trasgredire le regole non dovrebbe giocare per il bene della città. Quindi trovo la domanda sensata.
 
 
#22 arch A_P 2011-06-11 08:00
L'ANALISI DEL VOTO AMMINISTRATIVO , di cui l'argomento di questo articolo, imporrebbe il rispetto verso il Giornalista e verso i Lettori di restare in argomento ; alcuni interventi senza ARTE e PARTE dequalificano e mortificano lo sforzo che codesta Testata fà per tenere informati i Cittadini residenti a Casamassima e lontani ( anche all'estero ) .. l'anonimato degli interventi anzichè esaltare una democratica collaborazione , spesso la umilia e scoraggia qualche lettore dall'intervenire .... se si vuole bloccare il dialogo ecco questo è il modo .... molto caro ai distruttori e dinigratori a prescindere ..............
se poi dietro l'anonimato si nascaondono ex-amministratori o loro affiancatori, mi dispiace, ma questa potrebbe essere la spigazione alla ipocrita analisi del voto e questo modo di fare ha condotto il centro-sinistra alle divisioni e alla inevitabile sconfitta .... ...........un appello alla Redazione :
Capisco il marketing per le vendite ma fate in modo di non guastare questa bella iniziativa che ci permette di interagire con Voi e con i Lettori e Casamassima tutta ...I Lettori come tutti i nostri Concittadini desiderano oltre al Gossip anche proposte per il Nostro futuro .. GRAZIE ( PS . "segnalo" che alle domande così come formulatemi, NO , NO )
 
 
#21 Segnalo 2011-06-08 11:33
Lei ha voglia di ricostruire sto paese...e quindi le faccio una domanda, cosi possiamo comporendere meglio la situazione.
Lei ha mai realizzato un edificio abusivo?
Ha mai realizzato un edificio senza che siano state osservare le norme urbanistiche?
Mi risponda cosi capisco meglio come si vuol ricostruire sto paese.
 
 
#20 ARCH A_P 2011-06-06 21:09
Non casco nel tranello della polemica... ho troppa voglia di ricostruire anche con il Vostro aiuto e con l'attuale Amministrazione..... il mio ruolo, come potrebbe essere il Vs , quello di collaboratore esterno come del resto ho fatto attraverso diverse associazioni con le quali collaboro da decenni.... sono " uno come tanti" ma meno polemico e più " speranzoso " per il futuro di Casamassima
 
 
#19 speranzoso 2011-06-03 21:34
arch. A_P mail suo ruolo nella nuova amministrazione quale sarebbe...?
 
 
#18 uno come tanti 2011-06-02 15:10
L'ipocrita convinzione a cui Lei si riferisce non è ne ipocrita ne è una convizione ma è ormai certezza conclamata nel corso degli anni. Il centrodestra, con l'ausilio dei poteri forti, ha saputo, furbescamente, polarizzare lo sguardo spacciandosi come il nuovo e come l'unica possibilità reale per un vero cambiamento. Questa si che potrebbe essere definita la presa per il culo perfetta. Lei ne è consapevole non faccia l'ipocrita. Li conosce tutti e con molti è anche compagno di merenda.
 
 
#17 arch A_P 2011-06-02 08:11
Onore ai Vinti e ai Vincitori ...
Un invito a Nitti per collaborare per la Sua e Nostra Casamassima... un invito agli amici del centro-sinistra di rileggere gli ultimi avvenimenti con una sana autocritica ( specie per la irreale convinzione che tutto andava come andava perchè cos'altro si poteva fare ?..) e per la ipocrita convinzione che se non ci sono loro , gli altri sono il peggio del peggio che ci può capitare ... Chi non è stato eletto a Consigliere può dimostrare tutta la Sua capacità sociale e politica in una miriade di iniziative che saranno varate proprio con la Vs collaborazione ... se ci sarete saremo onorati di lavorare insieme , come molti di noi hanno fatto con voi in passato . CASAMASSIMA DEVE RIPARIRE ..... salite sul treno e non mettete traverse sui binari ... il treno viaggerà piano ma sicuro , potrà rallentare se troverà ostacoli ma mai fermarsi e deragliare se ci sarete anche Voi con una sana collaborazione e/o costruttiva opposizione.....
 
 
#16 alfiere nero 2011-06-01 09:48
A Casamassima risuonano cupi canti di vittoria. Cito parafrasando un passo dal libro 1984 di Orwell: "The old city of Casamassima has been prodigal with monsters, it is today bankrupt, and tomorrow it will cease to be?"
Accingiamoci al sacco del nostro paese e alla cancellazione di ogni regola tesa a salvaguardare gli interessi collettivi, E' la resa alle lobby più arretrate e conservatrici che intendono lo sviluppo come arricchimento attraverso la rapina e il saccheggio.
Casamassima è diventata una anomalia rispetto al vento italico: grande è la mia delusione a causa della intensificazione emotiva e passionale che implica. Casamassima peggio di Arcore dell'egoarca Berlusca! Guardate in faccia la ciurma che governerà Casamassima. Lombroso ne avrebbe tratto materiale d'esame: De Monstrorum Caussis, Natura, et Differentiis.Cloni, ciabattini, rapinatori, gaglioffi della politica; tamquam non sit: sono farina del diavolo ispirati ed espiratori della Murder's corporation ( alias ufficio tecnico et ultra )...Il Berlusconismo è arrivato in città, una patologia controcorrente.Deus advertat!
 
 
#15 segno 2011-05-31 22:54
scusami francesco ma tu ritieni che la coalizione del pdl risulti migliore delle altre. Saranno solo più bravi a fotterci ..questo si.
 
 
#14 matrix 2011-05-31 22:50
Complimenti Raffaele.
 
 
#13 il forestiero 2011-05-31 22:50
Girano insistentemente voci a dir poco inquetanti. Si vocifera che il gota del pd abbia raggiunto un accordo con i rispettivi dell'altro schieramento per un' alternanza. ecco perchè si spiegherebbe la candidatura granitica, la spaccatura a sinistra e il mancato apparentamento con Rodi. Adesso ci sarà anche un' opposizione blanda visto i soggetti. In sostanza se dovesse essere vero ci sarebbe una cupola e i molti giovani che ci credono e che si son candidati son stati presi tutti per il culo.
P.S. per la cronaca la festa di Birardi si è svolta al fantasi park. anche questa scelta fa pensare.
Infatti molte volte Birardi ha puntato il dito contro questa struttura e i rispettivi affitti minimi che sono erogati al comune.
 
 
#12 Romanelli 2011-05-31 20:49
Mi complimento con la sobrieta dell'avv. Nitti e spero che questa sua qualità possa trasformarsi in determinazione per dura opposizione. Credo che l'unica possibilità che Casamassima ha per salvarsi e quella di rivolgersi puntualmente al magistrato. Spero che l'avvoato non abbia scheletri nell'armadio e possa sentirsi libero e incazzato al posto giusto. Anch'io ritengo che ha fatto bene a non congratularsi. Infatti si son comprati il paese..non c'è da congratularsi.
 
 
#11 francesco 2011-05-31 19:58
AL SIG.CASTELLANO
che io non conosco personalmente,faccio i complimenti per l'ardore e la veemenza con la quale dimostra lealta' e stima all'amico sconfitto pero' dal suo intervento si capisce perche' la sinistra ha perso in modo cosi netto il confronto politico con la destra....
-il primo errore e' stata la candidatura a sindaco di alessio nitti persona perbene pero' con poco carisma e personalita'(gli viene il nodo in gola a parlare in pubblico cosi dici anche tu)
la sua candidatura era considerata dai vertici del pd granitica cosa che ha fatto inclinare in modo inevitabile i rapporti con la sinistra radicale che aveva chiesto solo ed esclusivamente un atto di discontinuita' con la precedente amministrazione in moda da presentarsi agli elettori con volti nuovi e con idee riformatrici per casamassima.
Non avete saputo cogliere il vento di sinistra che ha soffiato da Milano fino a Napoli dove la sinistra e' stata in grado di condividere candidati anche lontani dal pd assecondando anche candidature del sel o dell'idv per il bene della coalizione...
-il secondo errore e' stata proprio la composizione delle liste perche' si e' preferito gente senza nessuna cultura politica o senza nessuna militanza anche indiretta nel partito a gente con cognizione di causa e con capacita' specifiche.
Spesso si candidano persone solo ed esclusivamente perche' portatori di voti senza andar a vedere le loro reali capacita' politiche cosa che non passa inosservata agli occhi del votante.
In ultimo , il pd a casamassima non lo hanno ammazzato ma si e' suicidato.....per le scelte fatte e per l'incapacita' di essere dinamici e aperti al confronto.

Poi andremo prestissimo a votare ......si ma per i referendum!!!!!!!perche' birardi ha una coalozione coesa e forte e rimarra' in carica per tutti il mandato per il bene di casamassima che ha bisogno di una guida politica che abbia la forza e i numeri in consiglio per prendere decisioni importanti e far ripartire il paese rimasto al palo per troppi anni...
 
 
#10 GiuseppeCristantiell 2011-05-31 16:43
Per Raffaele Castellano. Complimenti dal sottoscritto. Onore al vincitore materiale di questa campagna elettorale. I veri vincitori siamo noi della lista LIBERA CASAMASSIMA, e del PD.
Questo per un semplicissimo motivo. Abbiamo lottato contro tutti, contro tutto, e non ultimo contro i poteri
forti... Impari lotta. Ma alla fine siamo caduti in piedi. All'amico, Birardi, nuovo Sindaco di Casamassima, non posso che augurargli di svolgere al meglio il compito che gli è stato affidato dal popolo sovrano..... Mimmo, sono sicuro che una cosa che hai detto sul palco corrisponde a verità.... Sei una persona onesta.
 
 
#9 Piripicchio 2011-05-31 16:21
Marco, anche se a volte sei un pò estroverso, hai dimostrato di essere una persona seria e politicamente corretta. Ti auguro di avere risultati migliori nelle prossime amministrative.
 
 
#8 Piripicchio 2011-05-31 16:20
Caro Raffaele quando ad un bisonte le iene strappano la coda probabilmente non sei a conoscenza da quale parte del corpo iniziano a mangiarlo!!! Dicono che è la parte più tenera e sugosa!!! A me non piacerebbe fare quella fine!!
 
 
#7 Raffaele Castellano 2011-05-31 15:33
Caro Alessio, come sai ero uno dei tuoi candidati consiglieri, proprio del Pd. Non sono un iscritto al partito e prima di questa tornata elettorale non mi ero neanche avvicinato a voi e allo scenario politico di Casamassima, di questo paese che ancora amo e che lascio in continuazione con il magone per recarmi fuori regione a lavorare. Adesso, a maggior ragione dopo la NOSTRA sconfitta, sento la necessità di dirti pubblicamente che rifarei altre 1000 volte quello che ho fatto, AL TUO FIANCO, perchè sei un impulsivo come me, una persona "fatta in casa" come me, una persona a cui si stringe la gola a parlare in pubblico come me, di sinistra come me. Chi è figlio di Operai non può che essere di sinistra. A tutti gli altri candidati sento di dire: "Quando la corazzata affonda, gli ufficiali ed i marinai non devono abbandonare il comandante".TUTTI GIU' O SU. Non cerchiamo i responsabili. Io non farò polemiche sebbene di cose antipatiche ne ho viste tra noi candidati del Pd, ma alla fine a voi ero un perfetto sconosciuto e quindi non potevo pretendere niente. Ho dato il mio piccolo contributo. Ad Andrea vanno le mie congratulazioni per essere riuscito a stare calmo anche in situazioni di nervosismo generale e di maleducazione. La calma è la virtù dei forti, André!!! Grazie per avermi dato la possibilità di essere uno dei vostri. Avevo avuto tutto il tempo di scegliere dove candidarmi per la mia estraneità a partiti, magari per convenienza, ed ho scelto lo stesso il Pd. Mi sentivo e mi sento più vicino a voi che agli altri.
Da questa semi sconfitta dobbiamo ripartire consapevoli di tutto quello di cui c'è bisogno. Dico semi sconfitta perchè eravamo solo due liste contro il resto del mondo, eppure abbiamo riguadagnato tantissimo. Il PD a Casamassima non lo hanno battutto ma solo azzoppato, siamo come un bisonte a cui un gruppo di iene ha strappato la coda e del bisonte ferito, le iene in apparente salute, hanno più paura. Nonostante i nasi storti che incontravo quando chiedevo consensi elettorali a noi per i più svariati motivi, io sono un tuo nuovo amico e quando la sinistra chiamerà io risponderò "presente". Credo comunque che prestissimo torneremo a votare!! Ciao a tutti. Raffaele
 
 
#6 Mediano 2011-05-31 14:23
ha fatto bene Alessio ha non congratularsi con Birardi. Queste azioni sono troppo civili per una campagna elettorale totalmente finanziata dai poteri forti e ultraforti. E' semplice vincere cosi. Chi vince è sempre lui e Casamassima non cambierà mai.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.