Giovedì 17 Ottobre 2019
   
Text Size

BIRARDI E' SINDACO: "GRAZIE A TUTTI"

Commenti  

 
#30 Sbirulino 2011-06-08 17:33
Caro Alfiere Nero a Casamassima son pochi i personaggi che utilizzano frasi come le tue!! Ritengo che dopo l'annuncio della Giunta Birardi sarai uno di quelli che entreranno in Consiglio Comunale....... I presupposti sono davvero lodevoli .....
 
 
#29 una mamma 2011-06-06 10:45
Al "convinto di sinistra" e a tutti quelli che la pensano come lui dico solo che se Casamassima sta sprofondando (come lui stesso afferma), è grazie a chi l'ha governata in questi ultimi 15 anni e più. Piuttosto che "fare un'ottima opposizione" si doveva pensare a fare un ottimo governo... Forse è il caso di cambiare mentalità e collaborare tutti, poichè siamo tutti abitanti dello stesso paese e tutti vogliamo il meglio per Casamassima e per i nostri figli. Grazie ed in bocca al lupo a Birardi.
 
 
#28 alfiere nero 2011-06-01 09:51
A Casamassima risuonano cupi canti di vittoria. Cito parafrasando un passo dal libro 1984 di Orwell: "The old city of Casamassima has been prodigal with monsters, it is today bankrupt, and tomorrow it will cease to be?"
Accingiamoci al sacco del nostro paese e alla cancellazione di ogni regola tesa a salvaguardare gli interessi collettivi, E' la resa alle lobby più arretrate e conservatrici che intendono lo sviluppo come arricchimento attraverso la rapina e il saccheggio.
Casamassima è diventata una anomalia rispetto al vento italico: grande è la mia delusione a causa della intensificazione emotiva e passionale che implica. Casamassima peggio di Arcore dell'egoarca Berlusca! Guardate in faccia la ciurma che governerà Casamassima. Lombroso ne avrebbe tratto materiale d'esame: De Monstrorum Caussis, Natura, et Differentiis.Cloni, ciabattini, rapinatori, gaglioffi della politica; tamquam non sit: sono farina del diavolo ispirati ed espiratori della Murder's corporation ( alias ufficio tecnico et ultra )...Il Berlusconismo è arrivato in città, una patologia controcorrente.Deus advertat!
 
 
#27 rispettoso 2011-05-31 23:01
ancora una volta Casamassima si è lasciata prendere per il c***. Son tutti collusi destra e sinistra ....ma solo i vertici. Le persone che si candidano non sono consapevoli..da voltastomaco. anche questa volta non ci sarà opposizione concreta.
 
 
#26 Coupon 2011-05-31 21:02
Condivido l'analisi di roland..avrei scritto la stessa cosa. Il disegno dell'U T è chiaro: unire la destra sotto un uomo che brama per la fascia tricolore, come se fosse una gara olimpica, e dividere la sinistra per garantirsi la vittoria al ballottaggio. Gli uomini della sinistra che hanno determinato questo scempio devono mettersi da parte. Ritengo che anche il professore daddabbo si debba mettere da parte o se vuol farsi perdonare deve fare un opposizione chiara che smentisca il dubbio sul favore presunto portato al centrodestra. Vogliamo le denunce ai magistrati altrimenti siete tutti collusi.
 
 
#25 RC 2011-05-31 17:46
Carissimo "Cobra" il nome te lo 6 azzeccato da solo visto che sputi veleno. Non riesco a collegare quello che hai detto riguardo a favori agli amici degli amici. Non è che hai sbagliato persona?
Ti aiuto, non è che credi di rispondere a qualcuno che pensi sia io ????????
 
 
#24 Roland Freisler 2011-05-31 13:11
Un'osservazione: è scandaloso verificare che Casamassima è l'unico paese che ha visto lo scompattamento di RC, IDV e SEL dal PD fino alla fine, pur di non accettare un compromesso per il bene del paese nonchè l'unione di UDC e PDL che OVUNQUE sono andati l'uno contro l'altro (addirittura in molti paesi l'UDC ha appoggiato il PD). Questo dimostra che a Casamassima ogni partito è controllato da un unico individuo che risiede nell'U.T.
 
 
#23 speriamocheselacavi 2011-05-30 22:36
Alla Sig.ra Gina direi che il PD doveva trovare l'intesa prima delle votazioni e non imporre a tutti i costi il suo candidato. A tutti quelli che pensano che con i sostenitori che hanno appoggiato Birardi, Casamassima potra' migliorare , ne vedrete e ne vedremo delle belle. Auguro COMUNQUE al nuovo sindaco Birardi un buon lavoro e che non diventi il sindaco delle processioni.
 
 
#22 convinto di sinistra 2011-05-30 22:35
in democrazia, principio in cui noi tutti crediamo molto,è giusto che tutti abbiano la possibilità di dimostrare cosa sono in grado di fare. proprio x questo ora voglio vedere se mimmo è in grado di mantenere fede alle promesse fatte in questo mese. ma quello di cui vorrei parlare è lo scandaloso comportamento degli altri partiti di sinistra compreso quello del prof. d'addabbo. preso atto che una parte degli esponenti di sel e una parte di quelli di idv, coerentemente ai loro valori di sinistra, hanno appoggiato alessio nitti, rc e il prof. d'addabbo hanno preferito consegnare il paese al centrodestra con tutti i rischi che si correranno. c'è solo un termine a questo comportamento: SCHIFO!!!! concordo con gina e la stessa domanda la pongo io a d'addabbo: ed ora che ha vinto la destra i vostri pruriti di culo sono finiti? quello che si è verificato a casamassima è la stessa cosa di quello che è successo a napoli: due candidati nel centrosinistra, al ballottaggio va quello dell'idv e il pd anche cn condividendo quella candidatura pur di non far vincere la destra lo appoggia e gli permette di vincere. questo perchè non c'erano interessi personali da portare avanti. a Casamassima invece rc, d'addabbo e alcuni di sel e idv quali interessi hanno da conseguire insieme a birardi? perchè sono queste le domande che ci poniamo a seguito di questo atteggiamento. alessio nitti coerentemente a quello dichiarato in campagna elettorale al primo turno ha deciso di continuare da solo al ballottaggio, perchè dopo tutta la melma buttata addosso al pd da d'addabbo, sel, rc e in parte idv, non si poteva immaginare un nuovo governo con alcune persone che hanno permesso che l'amministrazione de tommaso cadesse. onore ad alessio nitti per il risultato ottenuto. ora ci tocca fare un'ottima opposizione x evitare che il paese sprofondi ancora di più. a d'addabbo dico solo che, dopo averlo conosciuto, pensavo fosse più signore, invece si è dimostrato un perdente. a birardi faccio ancora i complimenti per la vittoria auspicando che metta sempre al primo posto il bene x casamassima. auguri di buon lavoro a tutti e ci vediamo alla prossima campagna elettorale.
p.s. ora al PD tocca fare autocritica interna e tutti coloro che hanno preferito questa strada, che ha portato alla sconfitta, non rimane altro che farsi da parte.
chiedo scusa se mi sono dilungato molto
 
 
#21 TEX 2011-05-30 22:25
beppe75, temo che qualcosa sia sfuggita a te.
Copio dal blog di Rodi (http://vitorodi.wordpress.com/):

"In un comunicato ufficiale abbiamo chiarito che l’unica soluzione per l’attuazione del nostro programma era l’apparentamento ufficiale e alla luce del sole per essere determinanti in Consiglio. E sottolineiamo questo aspetto: ci interessava essere in Consiglio per essere determinanti nelle scelte amministrative, perché il nostro impegno vale l’attuazione del programma, alla cui stesura hanno partecipato i cittadini"

Come vedi Rodi era disponibilissimo ad un apparentamento ufficiale con Nitti, il che avrebbe comportato che, in caso di vittoria, la coalizione di maggioranza sarebbe stata formata da 4 consiglieri del PD, 1 di Libera Casamassima, 4 di Autonomia Cittadina e 1 di Vivere Casamassima.
In altri termini, Nitti avrebbe dovuto sacrificare 4 consiglieri del PD ed 1 consigliere di Libera Casamassima per far posto ai rodiani.
Stando così le cose, Nitti ha preferito continuare a fare affidamento sul solo PD e LC, rinunciando ad una probabilissima vittoria.
Col senno di poi si è rivelata una scelta sbagliata dal punto di vista strategico, ma che a mio avviso denota coerenza ed un forte senso di lealtà verso la propria squadra.
 
 
#20 Clara 2011-05-30 22:25
Spero che ci siano risparmiate certe
scelte che hanno abbruttito il paese.
Serve più amore e rispetto per la nostra bellissima terra; occorre lasciare da parte gli interessi privati...buon lavoro
 
 
#19 lupo grigio 2011-05-30 22:17
brava gina....
 
 
#18 Gina 2011-05-30 22:06
La cosa che mi fa più schifo e che pur di non far vincere Nitti, D'addabbo si sia schierato praticamente con Birardi; una cosa incredibile!! Ora, caro D'addabbo, i pruriti di culo della tua coalizione li piangeremo noi casamassimesi sotto l'ombra dell'ennesimo palazzo in calcestruzzo..Tutto per orgoglio..e non solo..
 
 
#17 lupo grigio 2011-05-30 22:02
beppe 75.. devi sapere che se non ci fossero stati alcuni elementi che lo hanno sostenuto forse il sig. birardi non avrebbe vinto ...per quanto riguarda rodi avrebbe appogg nitti solo in caso di apparentamento ufficiale permettendo a 5 compon della sua lista di entrare in consigl comunale....
 
 
#16 maria 2011-05-30 21:55
Anche se speravo nella vittoria di Nitti, non posso che congragtularmi con il dott. Birardi per il risultato raggiunto. Auguro un buon lavoro a lui e alla sua squadra e che non si perda mai di vista l'obiettivo più importante: il bene del paese e dei cittadini. Nitti GRAZIE!
 
 
#15 juan77 2011-05-30 21:55
A Mimmo Birardi l'augurio di battere il record del prof. Carelli...dai! Non ci vorra' un grande sforzo e poi tutti a casa con Berlusconi!!!
 
 
#14 beppe75 2011-05-30 21:43
TEX forse ti è sfuggito qual'cosa, perché tu dici che Nitti "Avrebbe avuto ottime possibilità di diventare sindaco se avesse accettato di apparentarsi con Rodi" ma in realtà è Rodi che non ha voluto apparentarsi con Nitti perché è una persona coerente.
Comunque ha vinto Birardi e a questo punto è giusto dare anche a lui la possibilità di mettersi in gioco, deve essere solo bravo a non farsi abbindolare da alcuni elementi che lo hanno appoggiato che sono poco affidabili.
Speriamo che si faccia qualcosa di concreto per i cittadini di Casamassima e per Casamassima e non tutelare gli interessi di alcuni come si è fatto nella scorsa amministrazione .
 
 
#13 lupo grigio 2011-05-30 21:24
MA SIAMO SICURI CHE IL SINDACO DI CASAMASSIMA è SOLO BIRARDI ....MAAAA AVREI SERI DUBBI VEDREMO...NITTI SICURAMENTE NON AVREBBE AVUTO PADRONI SU BIRARDI NON SO....NATURALMENTE AUGURI SIG.BIRARDI
 
 
#12 TEX 2011-05-30 20:45
Le mie pagelle.

Birardi: ha rischiato di perdere una contesa già vinta in partenza, ma in ogni caso l'ha vinta, e questo è quel che conta.
Tra l'altro, è stato davvero bravo nel riuscire ad imporre il proprio nome quale candidato sindaco del centrodestra e nel farlo al momento propizio: mai la sinistra s'era presentata così lacerata alle elezioni.
Nel complesso, un bel 7.

Nitti: ha raggiunto l'obiettivo prefissato al primo turno, ma niente ha potuto quando al secondo s'è visto mancare l'appoggio di gente che forse per la prima volta in vita propria ha votato a destra.
Stretto tra due fuochi, nulla ha potuto.
Avrebbe avuto ottime possibilità di diventare sindaco se avesse accettato di apparentarsi con Rodi, ma per rispetto della propria squadra ha scelto di continuare soltanto col loro sostegno.
Avesse vinto al secondo turno, avrebbe meritato un 10.
Visto com'è andata, direi un 6 per il risultato ottenuto ed un 8 per il coraggio e la lealtà dimostrata.

Rodi: s'è mosso con largo anticipo, puntando ad un balottaggio che, vista la sua collocazione al centro, l'avrebbe visto probabile vincitore.
Ha tuttavia ottenuto un risultato certamente inferiore alle aspettative sue e dei suoi candidati, e la compagine da lui rappresentata ha già perso qualche pezzo.
Voto: 5.

D'Addabbo: ad alcuni è sembrato che la sua missione fosse non tanto quella di vincere, quanto quella di far perdere l'altro candidato di sinistra.
Se le cose stanno effettivamente così, allora merita almeno un bel 7: obiettivo centrato.
Se invece la sua candidatura era diretta a vincere, e non invece a far perdere Nitti, allora l'obiettivo è stato largamente mancato ed il giudizio non può che essere insufficiente: voto 4.
 
 
#11 TEX 2011-05-30 20:42
Birardi ottiene 4645 voti, vale a dire 133 voti in meno rispetto ai 4778 voti ottenuti al primo turno.
Lo ritengo un ottimo risultato per un centrodestra che, storicamente, al secondo turno riesce a coinvolgere sempre meno sostenitori rispetto al primo turno.

Nitti ottiene 3232 voti, vale a dire 934 voti in più rispetto ai 2298 voti ottenuti al primo turno.
I voti conseguiti al secondo turno sono tuttavia ben inferiori rispetto ai 3418 voti che Nitti (2298) e D'Addabbo (1220) hanno complessivamente ottenuto al primo turno.
Se pensiamo che qualche voto a Nitti è arrivato anche dagli elettori di Rodi, viene da chiedersi che fine abbiano fatto i votanti D'Addabbo al primo turno.
Tanto più ove si consideri che al secondo turno sono diminuite sia le schede bianche (passate da 58 a 49) che le schede nulle (passate da 274 a 210).

Rodi: che fine hanno fatto i 2057 voti espressi in suo favore al primo turno?
Posso immaginare che molti dei suoi elettori si siano astenuti (al secondo turno ci sono stati 2798 votanti in meno), ma visti i risultati credo che una buona parte di loro si sia indirizzata su Birardi.
La domanda è: perché? Affinità di vedute? Scommessa sulla coalizione più eterogenea e che per questo potrebbe durare meno?

Naturalmente, i migliori auguri a Mimmo Birardi.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.