IN REGIONE MANIFESTAZIONE PER LAMA S. GIORGIO

lama s. giorgio_gazego

Oggi, 2 maggio, è una giornata importante per la questione scarico fogna nel vallone Guidotti. E’ stata indetta dall’assessore ai Lavori pubblici regionale, Fabiano Amati, la conferenza di servizi che discuterà del depuratore di Casamassima e dello scarico dei suoi reflui nella lama San Giorgio a Rutigliano.

Intorno a questo tavolo, alle ore 11,00 presso la sede dell’assessorato nella zona industriale di Modugno (via delle Magnolie 6), siederanno i sindaci dei comuni di Bari, Rutigliano, Putignano, Casamassima, Sammichele, Gioia del Colle, Triggiano, Noicattaro, Provincia, Regione, AQP, e Autorità di Bacino.

L’incontro è stato organizzato “al fine di definire, ciascuno per le proprie competenze, le problematiche relative ai lavori di costruzione del depuratore di Casamassima e convogliamento dei reflui in lama San Giorgio”, recita testualmente l’invito che Amati ha fatto recapitare a tutti gli invitati alla conferenza di servizi.

Il comitato ha proposto una manifestazione pacifica, ma decisa, davanti all’assessorato ai Lavori Pubblici a Modugno proprio stamattina in contemporanea alla conferenza di servizi che si svolgerà alle ore 11,00.

Stamattina potrebbero essere decise le sorti ambientali della parte più cara del nostro territorio. Chissè se per Casamassima sarà presente qualcuno.