Falò del Cuore, consegnato il ricavato della serata

falò

Un gesto sempre nobile quello compiuto da chi fa beneficienza, soprattutto nel proprio territorio. È per questo che l’associazione “mentiCreattive” delle “Officine UFO” ha dato vita ad una serata in cui poter ringraziare chi – gli organizzatori del “Falò del cuore” – per il secondo anno di seguito ha voluto omaggiare la sua attività e alimentare la fiducia nell’operato dei suoi ragazzi. Ha preso quindi forma l’evento “Poesie fatte a mano”, curato, tra gli altri, dall’artista Alfio Cangiani.

Si ricorda che il “Falò del cuore”, ideato e realizzato da Cantina Lattavino e Verna Carni e svoltosi come ogni anno il 19 marzo (nel giorno di San Giuseppe), si prefigge lo scopo di devolvere l’intero ricavato ad un’associazione o ad un ente del territorio che si sia particolarmente distinto per aver ideato e curato iniziative in favore di bambini, aggregazione sociale o volontariato.

Da qui la vicinanza a “mentiCreattive”, che, dopo aver animato la serata dedicata ai papà con musiche, canti, balli, foto in cornice, giochi e attività per i più piccoli, dal palco ha ringraziato chi ha reso possibile tutto ciò dando concreto sostegno alla manifestazione: Cantina Lattavino, Verna Carni, la Fornarina, FornArt, Scottamuso, Music Diamond Café, Dell’Aera costruzioni e restauri, Ambulatorio veterinario della dott.ssa De Bellis, Parrucchiere per signore di Pricci Vita Lucia, Lacapagira agenzia viaggi, Master Coop Pastore supermercati, Caffè Italia, Ditta Mallardi, Corium, Edoardo Posa consulente informatico, Arcobaleno officina tipografica, Pierri promotion, Hangar Pub, Bar Barcollo, Clandestino, Farmacia Miggiano, L’angolo divino, Servizi CAD, Parafarmacia Beauty Farm, Casa idea, Blu wash, Prodotti per l’agricoltura di Fedele Gargaro, NO. MO. TER. di Domenico Nompleggio, Autofficina Reano, Ferramenta Ventrella, oltre che l’Asd “New Aurora Dance” di Antonio De Marzo, la Baia del re e il gruppo Scout Casamassima 2 per aver affiancato l’associazione nell’animazione della serata.

I titolari di Cantina Lattavino Giovanni Palmieri e Doriana Pastore hanno provveduto a consegnare a “mentiCreattive” il ricavato, mentre ai ragazzi del gruppo Scout Casamassima 2 cinque fornellini da campeggio. “Ringraziamo tutti gli sponsor – ha dichiarato Silvano Pastore, presidente di “mentiCreattive” – ma soprattutto gli organizzatori di questa manifestazione dal cuore grande, che renderà nuovamente possibile apportare migliorie al contenitore culturale che gestiamo, come fu lo scorso anno per la “ristrutturazione del cuore”. Siamo contenti di sapere che c’è chi ci segue e apprezza sempre per la missione che nel nostro piccolo portiamo avanti quotidianamente ormai da quattro anni e in favore della nostra Casamassima”.