Maximabike pronta per la stagione 2019

Il team della Maximabike Mtb

Alle Officine Ufo si ripete la tradizionale consegna della nuova maglia

Sabato 23 marzo, presso le Officine UFO, si è svolta la tradizionale cerimonia della consegna da parte del direttivo dell’Associazione sportiva dilettantistica “Maximabike Mtb” della nuova maglia, valida per la stagione agonistica 2019. Durante il pomeriggio il presidente Tommaso Carissimo, coadiuvato dal suo staff, ha parlato ai suoi atleti degli obiettivi della nuova stagione. Al termine dell’incontro sono state scattate le foto di rito dei nuovi tesserati e la classifica foto di gruppo.

Sarà un anno ricco di eventi, manifestazioni, corsi e gare, come ci ha anticipato il presidente Tommaso Carissimo. Alla fine della manifestazione abbiamo avuto modo di rivolgergli qualche domanda.

“Anche quest’anno – ha dichiarato Tommaso Carissimo – il nostro obiettivo principale è quello di avvicinare più gente possibile a questo sport, cercando di diffonderlo soprattutto sul nostro territorio. Abbiamo già avviato un corso di avviamento al ciclismo per i ragazzi di età compresa tra i 6 e i 12 anni a Bari. Chi è interessato può interfacciarsi con noi e, se ci sarà la possibilità, cercheremo di fare lo stesso corso anche a Casamassima. Dopo un anno di pausa, invece, tornerà a Casamassima la manifestazione “Iniziamo dai ragazzi”. La prima domenica di Ottobre la nostra associazione dedicherà un’intera mattinata ai giovani ciclisti casamassimesi che vogliono imparare la specialità della mountain bike. L’augurio principale è che in questa edizione ci sia l’aiuto da parte dei dirigenti scolastici e delle istituzioni comunali per la giusta diffusione dell’iniziativa nelle scuole”.

Il team della “Maximabike Mtb” è pronto per intraprendere nuove gare che fanno parte del calendario 2019. Un esempio è la Granfondo di Montescaglioso di domenica 7 aprile, in provincia di Matera. Alcuni atleti, invece, si sono già iscritti all’”Etna Marathon” di domenica 14 settembre, storica gara nazionale che si disloca nei territori del vulcano siciliano più alto d’Europa e che rappresenta una tappa fondamentale per gli specialisti del settore.

DANIELE FOX

Il team della Maximabike Mtb